consiglio regionale
consiglio regionale
Attualità

Presidio degli agricoltori questa mattina a Bari, davanti al consiglio regionale

La protesta per il caos pilotato tra Consorzi di Bonifica e Aqp

Giungeranno da tutta la Puglia (ed anche da Andria) gli agricoltori di Coldiretti per il presidio in Via Capruzzi, oggi martedì 4 dicembre 2018, a partire dalle ore 9,30, in occasione della seduta del Consiglio regionale che all'ordine del giorno porta anche la discussione della proposta di modifica della legge di riforma dei Consorzi di Bonifica commissariati del consigliere Pentassuglia, approvata dalla IV^ Commissione consiliare permanente che, tra l'altro, scongiura il passaggio ad Acquedotto Pugliese del controllo tecnico della gestione irrigua.

"Vedremo se la politica avrà il coraggio, guardandoli in faccia, di dire agli agricoltori, cittadini anch'essi di questa regione, che già pagano per i servizi della bonifica di cui beneficiano gratuitamente anche gli urbani, che se dovesse passare questa inaccettabile linea, dovranno pagare ad AQP un prezzo dell'acqua maggiorato del 10% di IVA, passando ad una filosofia e gestione commerciale, senza risolvere in alcun modo la questione ben più grave e complicata dei debiti dei Consorzi, creati non dagli agricoltori, ma dalla stessa politica", annuncia il Presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia.

Al presidio parteciperà, tra gli altri, il Direttore dell'Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue, Massimo Gargano, a capo di una delegazione dei rappresentanti di tutti i Consorzi d'Italia, esempi di una gestione della bonifica integrale efficace ed evidentemente possibile con l'autogoverno del mondo agricolo.
  • acquedotto pugliese
  • coldiretti
  • consiglio regionale puglia
Altri contenuti a tema
Scoppiate tubature, campagne inondate dall'acqua a Minervino Murge Scoppiate tubature, campagne inondate dall'acqua a Minervino Murge A dare l’allarme Coldiretti Puglia che ha chiesto l’intervento immediato dei Vigili del Fuoco
In pattumiera 310mila ton. di cibo l'anno: ecco il decalogo antisprechi a tavola In pattumiera 310mila ton. di cibo l'anno: ecco il decalogo antisprechi a tavola Coldiretti Puglia: "Il mondo agricolo potrebbe svolgere uno straordinario ruolo di sussidierà e utilità sociale"
Scende consumo di pesce azzurro, da alici -10% a -15% sgombri Scende consumo di pesce azzurro, da alici -10% a -15% sgombri Muraglia, (Coldiretti): "In Puglia paradossalmente consumi tra i più bassi d’Italia"
Controlli dei NAS in Puglia su ristoranti con cibo etnico Controlli dei NAS in Puglia su ristoranti con cibo etnico Un fenomeno in grande espansione che purtroppo a volte riserva amare sorprese
Italia invasa da olio d'oliva dal Marocco, dopo il crollo della produzione pugliese Italia invasa da olio d'oliva dal Marocco, dopo il crollo della produzione pugliese La Puglia detiene un patrimonio di 60 mln ulivi, con una PLV per un valore di oltre 700 mln di euro
Maltempo, shock termici e colture affogate Maltempo, shock termici e colture affogate "L'Italia è spaccata in due", il grido di allarme di Coldiretti Puglia
Ancora danni per il maltempo: forte preoccupazione da Coldiretti e CIA Ancora danni per il maltempo: forte preoccupazione da Coldiretti e CIA Chieste modifiche alla legge sulle calamità e il sistema delle assicurazioni
Aumenta il consumo di birra in Puglia Aumenta il consumo di birra in Puglia Ormai i microbirrifici nella nostra regione stanno sfiorando quota 100
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.