Andrea Barchetta
Andrea Barchetta
Vita di città

Piscina comunale, Barchetta: «Unica possibilità per riaprire subito è procedere con lo scorrimento della graduatoria»

Nota del consigliere comunale di Fratelli d'Italia sulla chiusura dell'impianto in via delle Querce

«A distanza di un mese dall'ultima volta - scrive in una nota il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Andrea Barchetta - non posso che tornare sull'argomento piscina comunale e l'intervento è inevitabile due ragioni. In primis c'è la protesta che arriva dagli agonisti e soprattutto dalle rispettive famiglie che sono stanche di recarsi fuori città, presso altri impianti, per assecondare la passione e l'impegno dei propri figli. In secundis per sottolineare ancora una volta che dall'ultimo provvedimento di revoca del gestore, mai insediato, continua la miopia e l'immobilismo da parte dell'Amministrazione.

L'occasione dello striscione posizionato all'esterno della piscina comunale sottolinea ancora una volta un aspetto fondamentale: va tutelato l'intero capitale umano che gravitava attorno alla stessa. Nello specifico mi riferisco al personale dipendente che negli anni ha garantito alti livelli di fruibilità; a coloro che hanno portato avanti la gestione sportiva, dai tecnici ai volontari, passando per gli agonisti e ai master; fino ai semplici cittadini, come il sottoscritto, che hanno frequentato l'impianto per motivi di svago o sport a livello dilettantistico. Non meno importanza hanno alcune categorie di cittadini della nostra Città che hanno trovato giovamento psicofisico dal frequentare la stessa e che vivono un disagio alla pari degli altri. Mi riferisco ai diversamente abili, alla popolazione studentesca che la utilizzava per le ore di educazione fisica, ai ragazzi dei campi scuola estivi.

In conclusione, come già detto in precedenza, la proposta di Fratelli d'Italia è quella di procedere con lo scorrimento della graduatoria e accertarsi gli altri operatori siano ancora interessati a gestire la piscina. È l'unica soluzione che garantirebbe una riapertura in tempi brevi anziché avventurarsi in vane ricerche di fondi e poi procedere ad una nuova gara come ha fatto intendere il Sindaco Bruno».
  • andrea barchetta
  • piscina comunale
Altri contenuti a tema
Il centrodestra di Andria attacca Marchio Rossi, dopo la reprimenda su Cannito: "Perde il pelo ma non il vizio" Il centrodestra di Andria attacca Marchio Rossi, dopo la reprimenda su Cannito: "Perde il pelo ma non il vizio" Consiglieri Barchetta (FdI), Grumo (Lega), Fracchiolla (Forza Italia): "Nessuna lezione di bilancio o di etica da parte di chi i debiti li ha concepiti"
Piscina comunale di Andria chiusa da tre anni, la rabbia di una mamma: «Stufi di fare gli agonisti altrove» Piscina comunale di Andria chiusa da tre anni, la rabbia di una mamma: «Stufi di fare gli agonisti altrove» Uno striscione rivolto alla sindaca Bruno è stato affisso al cancello della struttura sita in via delle Querce
Scamarcio (FI-Giovani) e Barchetta (FdI) intervengono sulla mancata riapertura della piscina comunale di Andria Scamarcio (FI-Giovani) e Barchetta (FdI) intervengono sulla mancata riapertura della piscina comunale di Andria «Fare chiarezza sulla questione e smetterla di prendere in giro i cittadini andriesi» sottolineano i rappresentanti del centrodestra quasi all'unisono
Andria, piscina comunale: revocata concessione alla Sport Management Andria, piscina comunale: revocata concessione alla Sport Management Si allungano i tempi per vedere riaperto l0impianto natatorio del quartiere Cisternone
Colpo di scena alla vigilia del consiglio comunale, Barchetta (FdI) chiede l'intervento del Prefetto: "Inosservati obblighi di convocazione" Colpo di scena alla vigilia del consiglio comunale, Barchetta (FdI) chiede l'intervento del Prefetto: "Inosservati obblighi di convocazione" Il consigliere comunale paventa il mancato rispetto della legge
Barchetta (Fdl): "La Tari Sociale è una bufala a cui neanche la maggioranza ha creduto" Barchetta (Fdl): "La Tari Sociale è una bufala a cui neanche la maggioranza ha creduto" La nota del consigliere comunale di Fratelli d'Italia: "La confusione regna sovrana"
Regolamento zona PIP, Barchetta (Fratelli d'Italia): «La maggioranza Bruno porta in consiglio un atto frutto di un compromesso politico» Regolamento zona PIP, Barchetta (Fratelli d'Italia): «La maggioranza Bruno porta in consiglio un atto frutto di un compromesso politico» «Pericolose ricadute sull'Ente e sulle imprese» sottolinea il consigliere comunale di minoranza
Compagni di Viaggio: «Piscina comunale, come trovare le risorse?» Compagni di Viaggio: «Piscina comunale, come trovare le risorse?» La nota dell'associazione locale: «Bando "Sport e inclusione sociale" ambito PNRR può essere una concreta possibilità»
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.