Vigili del Fuoco in azione
Vigili del Fuoco in azione
Cronaca

Paura in via Martiri di Belfiore per una fuga di gas da un'autovettura in transito

Pronto l'intervento della Polizia locale e dei Vigili del Fuoco, che hanno messo in sicurezza l'intera zona

Lunghi momenti di paura si sono vissuti questa sera in via Martiri di Belfiore, nella zona prospiciente via vecchia Barletta ad Andria.

Il conducente di una Fiat Panda, intorno alle ore 20:20 dopo aver fatto il pieno di gpl, stava tornando a casa quando su via Martiri di Belfiore, ha cominciato ad avvertire sempre più insistentemente una forte puzza di gas che si stava sprigionando nell'abitacolo dell'autovettura.

Immediatamente, dopo aver bloccato il mezzo, l'uomo è sceso dal veicolo chiedendo aiuto. Immediatamente è stata allertata la sala operativa del Comando della Polizia Locale, che ha inviato sul posto pattuglie del Servizio viabilità.

Giunti sul posto, gli agenti della Polizia locale, accertatisi che effettivamente il gpl contenuto nel serbatoio si stava sprigionando in maniera incontrollata, mentre mettevano in sicurezza la zona, impedendo il deflusso del traffico hanno chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno inviato prontamente una squadra operativa, giunta da Barletta.

I Vigili del Fuoco, hanno così provveduto a svuotare il serbatoio dell'autovettura che, da una prima ricostruzione, aveva effettivamente una perdita da una valvola.
Intorno alle ore 21, dopo che il serbatoio dell'autovettura è stato completamente svuotato, la situazione è tornata alla normalità ed è potuto riprendere il traffico veicolare e pedonale.
Paura in via Martiri di Belfiore per una fuga di gas da un'autovettura in transitoPaura in via Martiri di Belfiore per una fuga di gas da un'autovettura in transito
  • polizia municipale andria
  • vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
La Polizia Locale si dota di due cani antidroga La Polizia Locale si dota di due cani antidroga Entreranno in servizio a breve, dopo il periodo di addestramento curato dell'esperto cinofilo Dott. Marcello Rendine
Affissioni e passi carrabili ancora sotto la lente d'osservazione degli Uffici comunali Affissioni e passi carrabili ancora sotto la lente d'osservazione degli Uffici comunali Controlli sia sugli spazi pubblici sia sull'abusivismo imperante dei passi carrabili
Era stato sanzionato già due volte: a fruttivendolo sospesa attività di vendita Era stato sanzionato già due volte: a fruttivendolo sospesa attività di vendita L'accertamento è stato eseguito dalla squadra Annona del locale Comando della Polizia locale
Incidente in via Castellana grotte angolo via Cerignola: due donne ferite lievemente Incidente in via Castellana grotte angolo via Cerignola: due donne ferite lievemente E' accaduto intorno alle ore 12:50. Sul posto la Polizia locale
Ancora controlli contro l'abusivismo commerciale da parte di Polizia di Stato e Polizia Locale Ancora controlli contro l'abusivismo commerciale da parte di Polizia di Stato e Polizia Locale Tre venditori sorpresi tra le vie Aldo Moro, Gioacchino Poli e Lussemburgo
Presidi FF. dell'O., Giorgino replica a Coratella (M5S): "Lunedì 21 gennaio in Prefettura per riunione su Questura" Presidi FF. dell'O., Giorgino replica a Coratella (M5S): "Lunedì 21 gennaio in Prefettura per riunione su Questura" Per la Caserma dei Carabinieri si stanno dirimendo aspetti di carattere burocratico-amministrativo
Primo bilancio dell'attività della Polizia Locale nel 2018 Primo bilancio dell'attività della Polizia Locale nel 2018 In occasione della Festa di San Sebastiano, il Comandante Riccardo Zingaro traccia un corposo consuntivo
Nuovi controlli contro l'abusivismo commerciale: devoluti in beneficenza pane, pesce, frutta e verdura Nuovi controlli contro l'abusivismo commerciale: devoluti in beneficenza pane, pesce, frutta e verdura Operazione congiunta della Polizia di Stato e del Comando di Polizia Locale di Andria
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.