Presentazione programma
Presentazione programma
Politica

Nino Marmo: «No alla cosiddetta nuova tangenziale. Sì a progetti intelligenti che non distruggano il territorio»

Il candidato sindaco: «Andria deve avere una visione organica di sviluppo»

«Sono sempre stato contrario alla (cosiddetta) nuova tangenziale tanto da aver inviato un esposto all'Autorità Nazionale Anti Corruzione per valutare la legittimità degli atti relativi all'opera e al tempo stesso aver richiesto agli organi competenti di dirottare quei fondi per rimettere in sicurezza la provinciale 231 (ex 98) che funge da reale tangenziale dell'abitato.

Andria ha bisogno di progetti intelligenti che arricchiscano il territorio, non che lo distruggano, per questo insisto sulla progettazione della nuova tangenziale a Nord Ovest, prevista dal Piano Regolatore Generale, collegandola con il casello autostradale.

Inoltre dobbiamo progettare un interporto utile allo scambio merci gomma/ferro. In questo modo non solo abbatteremo il traffico pesante all'interno della città ma daremo un sostegno concreto alle tante aziende della zona industriale.

Andria deve avere una visione organica di sviluppo che la porti ad essere elemento centrale e importante tra il polo di Foggia e quello di Bari e tra la costa e la Murgia».
  • nino marmo
Altri contenuti a tema
1 Covid-19: "Nessun laboratorio accreditato per tamponi ad Andria" Covid-19: "Nessun laboratorio accreditato per tamponi ad Andria" Il consigliere regionale Nino Marmo ricorda che la nostra "è una città particolarmente colpita. Troppi 80 euro"
Le congratulazioni di Nino Marmo a Giovanna Bruno: «Sincero augurio di buon lavoro» Le congratulazioni di Nino Marmo a Giovanna Bruno: «Sincero augurio di buon lavoro» «Da oggi è il Sindaco di tutte e tutti e sono sicuro che opererà al meglio per rappresentare i cittadini andriesi»
1 Post elezioni, Marmo: «Una sconfitta che segna, una sconfitta che insegna» Post elezioni, Marmo: «Una sconfitta che segna, una sconfitta che insegna» «Avremmo potuto fare di più? Probabilmente sì, magari con una campagna elettorale più lunga»
Nino Marmo: «Le lettere di conguaglio in zona PIP sono la conseguenza della cattiva gestione Caldarone-Bruno»   Nino Marmo: «Le lettere di conguaglio in zona PIP sono la conseguenza della cattiva gestione Caldarone-Bruno»   Il candidato sindaco: «Fare insinuazioni e lanciare accuse infondate per recuperare dei voti è un modo deplorevole di fare politica»
Liste collegate a Nino Marmo, dal dissesto alla pace fiscale: «Da sinistra una proposta peggio dell’altra» Liste collegate a Nino Marmo, dal dissesto alla pace fiscale: «Da sinistra una proposta peggio dell’altra» «Siamo veramente preoccupati di quello che potrebbe succedere se il Pd e la sinistra dovessero andare a governare Andria»
Nino Marmo firma il patto per l’inclusione sociale delle persone con disabilità Nino Marmo firma il patto per l’inclusione sociale delle persone con disabilità «Dobbiamo ascoltare con più attenzione i bisogni di chi chiede di potersi sentire veramente cittadino di Andria»
Nino Marmo: "Equa contribuzione e potenziamento dell’Ufficio tributi" Nino Marmo: "Equa contribuzione e potenziamento dell’Ufficio tributi" "Noi abbiamo il dovere di scovare quel 35% che non paga e al tempo stesso assicuraci che ognuno paghi il giusto"
Nino Marmo scrive al Prefetto per chiedere la riduzione dei rappresentanti di lista Nino Marmo scrive al Prefetto per chiedere la riduzione dei rappresentanti di lista La nota chiede di limitare a un solo rappresentante per ogni schieramento di candidati sindaco
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.