Grazia Di Bari
Grazia Di Bari
Politica

Carenza di medici nei Pronto Soccorso della Bat, Di Bari (M5S): "E' necessario rimediare subito"

"Ho chiesto all'assessore Lopalco come la Regione intenda fronteggiare questa emergenza"

"Nei Pronto Soccorso pugliesi e in particolar modo nella ASL BAT per far fronte alla cronica carenza di medici specialisti in medicina d'urgenza si ricorre sempre più spesso a ordini di servizio per la copertura di numerosissimi turni scoperti nei Pronto soccorso". E' quanto si legge in una nota del capogruppo regionale del M5S Grazia Di Bari.

"Il CIMO, Sindacato dei medici ospedalieri, ha manifestato forti preoccupazioni proprio in riferimento a quanto accade negli ospedali di Andria, Barletta e Bisceglie, dove i medici specialisti di altri reparti, sono costretti a turnare anche nei Pronto Soccorso. Nell'ambito dell'emergenza urgenza sarebbero infatti operativi solo 31 medici anziché 52 previsti.

Una situazione a cui si deve porre rimedio, specie dopo la sentenza con cui il Consiglio di Stato lo scorso 10 settembre ha rafforzato il principio della corrispondenza tra l'assegnazione di incarico e la specializzazione del professionista ritenendo che, con particolare attenzione alle prestazioni di Pronto Soccorso, non sia possibile adibire adibire personale medico ad attività che non siano coerenti con la specializzazione delle singole risorse di medici dirigenti impegnati nell'effettuazione dei servizi.

Il rischio da evitare è avere ripercussioni sulla tenuta dei reparti ospedalieri, per questo ho chiesto all'assessore Lopalco come la Regione intenda fronteggiare questa emergenza, e con quali tempistiche e se siano in corso di valutazione ipotesi di accordi, nell'ambito delle competenze regionali e nazionali, con le Scuole di Specializzazione o altre soluzioni condivise.
Non possiamo permetterci che i pronto soccorso restino senza medici.
  • asl bat
  • pronto soccorso bonomo
  • grazia di bari
Altri contenuti a tema
Trasporto disabili, diritto assente da oltre un anno: le famiglie manifestano davanti alla Asl Bt Trasporto disabili, diritto assente da oltre un anno: le famiglie manifestano davanti alla Asl Bt La referente Sabina Amorese: «Da soli non possiamo farcela»
Tragedia di Canosa: il cordoglio dei consiglieri regionali Grazia Di Bari e Francesco Ventola Tragedia di Canosa: il cordoglio dei consiglieri regionali Grazia Di Bari e Francesco Ventola Una tragedia che colpisce quanti credono ancora nella giustizia e nel rispetto del vivere civile
Elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale Bat: “Presentata per la prima volta la lista del M5S” Elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale Bat: “Presentata per la prima volta la lista del M5S” Lo dichiara la consigliera regionale pentastellata Grazia Di Bari
Calcio a 5: epico scontro tra la Asl Bt ed il Circolo Tennis di Andria Calcio a 5: epico scontro tra la Asl Bt ed il Circolo Tennis di Andria L'amichevole sfida in programma mercoledì 1° dicembre alle ore 20:30 presso il campo del circolo tennis di Andria
La Breast Unit dell'Asl Bt in prima fila nella prevenzione del tumore al seno La Breast Unit dell'Asl Bt in prima fila nella prevenzione del tumore al seno Con l'iniziativa della Croce Rossa Italiana svoltasi ad Andria 50 le donne sottoposte a visita dai medici in servizio ad Andria e Barletta
Richiamo di vaccino anti Covid per gli operatori scolastici, al via lunedì le somministrazioni in Puglia Richiamo di vaccino anti Covid per gli operatori scolastici, al via lunedì le somministrazioni in Puglia Un’ulteriore spinta alla campagna delle terze dosi
Incidente in via Diaz angolo via Orsini tra una bici elettrica ed un furgone Incidente in via Diaz angolo via Orsini tra una bici elettrica ed un furgone Ferito lievemente il giovane in sella all'ebike. Sul posto Polizia Locale e 118
Carenza di personale nei pronto soccorso: "La battaglia quotidiana degli zombie" Carenza di personale nei pronto soccorso: "La battaglia quotidiana degli zombie" Le (amare) considerazioni di uno (dei pochi rimasti) medici di Emergenza/Urgenza
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.