porto di Barletta
porto di Barletta
Cronaca

Malore in mare, salvata la vita al comandante di una barca a vela sorpresa dal maltempo

L'uomo operato all'Emodinamica del "Lorenzo Bonomo" di Andria ora sta bene. Storia a lieto fine di buona sanità

In mare su una barca a vela sorpresi da una violenta tempesta. Il comandante riesce a evitare il peggio ma a lui non va bene: viene colto da un malore, ben due arresti cardiaci. A bordo per fortuna c'è anche un medico che oltre a rianimare l'uomo, riesce anche ad attivare la macchina dei soccorsi.

L'allarme arriva al numero 1515 della Guarda costiera dall'imbarcazione diretta in Sicilia, ora al largo di Barletta. Una motovedetta giunge sul posto e preleva il 70enne colto da infarto accompagnandolo a riva dove ad attenderlo c'era 118 con a bordo un'equipe dell'ospedale "Mons. Dimiccoli", diretta dal dr. Giuseppe Di Paola.

Vista la gravità della situazione viene allertata l'Emodinamica del "Bonomo" di Andria, diretta dal dr. Francesco Bartolomucci e il comandante viene operato d'urgenza al suo arrivo nel nosocomio della città federiciana dal noto cardiologo Giovanni Valenti. Ora sta bene. Si tratta di una storia a lieto fine che offre anche uno spaccato di buona sanità, in questo caso della Asl/Bt.
  • Sanità
  • Ospedali
  • Ospedale Bonomo
  • asl bat 1
  • ospedale dimiccoli
Altri contenuti a tema
Medici non specializzati nei pronto soccorso, Delle Donne: "Una tempesta in un bicchiere d'acqua" Medici non specializzati nei pronto soccorso, Delle Donne: "Una tempesta in un bicchiere d'acqua" Apertura al dialogo della Asl Bat, la prossima settimane tavolo con i sindacati
1 Motociclista sbalzato contro il guard rail a causa di una buca sulla ex sp 231 Andria-Canosa di Puglia Motociclista sbalzato contro il guard rail a causa di una buca sulla ex sp 231 Andria-Canosa di Puglia Il 25enne barese è ricoverato presso l'ospedale "L. Bonomo" di Andria. Sul posto Polizia di Stato e 118
Ospedale Lorenzo Bonomo, rinforzi al pronto soccorso Ospedale Lorenzo Bonomo, rinforzi al pronto soccorso Con il supporto di tutor anziani, medici non specializzati garantiscono assistenza
1 Un gesto di solidarietà per la bambina di Andria ustionata a Barletta Un gesto di solidarietà per la bambina di Andria ustionata a Barletta Il subacqueo Binetti: «Sarò lieto di offrirgli una giornata all inclusive in un lido attrezzato e regalargli una maschera sub»
Ustioni per una bambina di Andria per aver camminato sul falò non spento di una spiaggia di Barletta Ustioni per una bambina di Andria per aver camminato sul falò non spento di una spiaggia di Barletta La piccola è stata trasportata dal 118 all'ospedale Dimiccoli"
La Asl/Bt non riconosce il valore della professione infermieristica, la nota dell'OPI Bat La Asl/Bt non riconosce il valore della professione infermieristica, la nota dell'OPI Bat Il presidente Papagni chiede la modifica della delibera con il ripristino del Dipartimento delle Professioni Sanitarie
Fuggito dal reparto infettivi di Bisceglie, ritrovato a Bitonto Fuggito dal reparto infettivi di Bisceglie, ritrovato a Bitonto Il rintracciamento alcune ore dopo la sua scomparsa
Incidente con due feriti tra via don Riccardo Lotti e viale Ausonia Incidente con due feriti tra via don Riccardo Lotti e viale Ausonia E' accaduto intorno alle ore 17:30. Sul posto agenti della squadra Ponto intervento della Polizia Locale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.