consiglio direttivo del Calcit
consiglio direttivo del Calcit
Associazioni

ll dr. Nicola Mariano confermato presidente del Calcit per il prossimo quadriennio

Primo incontro del neo eletto consiglio direttivo della storica associazione andriese

Si è svolto ieri il primo incontro del neo eletto direttivo del Calcit di Andria. Nella sede di via Taranto presenti tutti i consiglieri che hanno assunto l'onere di guidare la storica associazione andriese che si occupa di malati oncologici nel prossimo quadriennio. Rieletto all'unanimità il Presidente nella figura del dr. Nicola Mariano mentre suo vice confermato anche Giovanni Massaro. Novità il ruolo di segretario affidato al neo eletto Vincenzo Napolitano. Conferma, invece, anche per il tesoriere il dottore commercialista Vito Lomuscio. Componenti del consiglio a nove Vittoria D'Avanzo, Riccardo Fortunato, Francesca Ieva, Angela Quacquarelli e Riccardo Ficarazzo.
«Un ringraziamento ai soci del Calcit per la fiducia ed ai nuovi membri del direttivo per aver scelto di confermare l'idea di associazione che abbiamo in mente – ha spiegato il dr. Nicola Mariano – un doveroso ringraziamento però lo devo fare ai componenti del vecchio consiglio che hanno alacremente lavorato per dare al Calcit quel volto nuovo di associazione sempre più in azione in favore dei malati oncologici. E ancora di più in quest'anno in cui festeggiamo i 40 anni di attività avremo davvero moltissime cose di cui occuparci».
Durante la prima riunione del consiglio si è parlato soprattutto dei progetti da mettere in campo proprio per celebrare i 40 anni di attività. Dopo le votazioni di sabato scorso risulta anche eletto il nuovo consiglio dei provibiri con Salvatore Bruno, Rosanna Magrone ed Antonietta Miracapillo.
  • calcit andria
Altri contenuti a tema
A teatro nel segno della solidarietà grazie alla commedia “Nan zi kredenn a sùnn” A teatro nel segno della solidarietà grazie alla commedia “Nan zi kredenn a sùnn” Il ricavato della serata di lunedì al Calcit, Dr. Mariano: «Crescono i nostri progetti nel 40esimo anniversario»
ll dono nel nome della piccola Rosa: cerimonia tra lacrime e sorrisi nella sede del Calcit ll dono nel nome della piccola Rosa: cerimonia tra lacrime e sorrisi nella sede del Calcit Alla presenza di familiari, amici e soci. Don Sergio Di Nanni: «Esperienza molto forte e bella»
Salviamoci la pelle, oltre 70 visite di screening gratuiti all’interno dell’ambulatorio solidale “Noi con Voi” Salviamoci la pelle, oltre 70 visite di screening gratuiti all’interno dell’ambulatorio solidale “Noi con Voi” Doppio appuntamento voluto dal Calcit grazie alla collaborazione con il Prof. Paolo Romita
Il Calcit sbarca nel 40esimo anno di attività: si parte con l’assemblea generale dei soci ed il rinnovo delle cariche sociali Il Calcit sbarca nel 40esimo anno di attività: si parte con l’assemblea generale dei soci ed il rinnovo delle cariche sociali Dr. Mariano: «Momento importante della vita associativa. Tante iniziative già in programma»
Il Calcit tra raccolta fondi, assistenza e progetti di prevenzione per un “Natale di cioccolato” Il Calcit tra raccolta fondi, assistenza e progetti di prevenzione per un “Natale di cioccolato” Numerose le realtà scolastiche che hanno aderito alle iniziative di solidarietà
Rinnovato il direttivo FAVO Puglia, coordinatore sarà il dr. Nicola Mariano presidente del Calcit Andria Rinnovato il direttivo FAVO Puglia, coordinatore sarà il dr. Nicola Mariano presidente del Calcit Andria Il comitato regionale pugliese nasce nel settembre del 2008 e riunisce le associazioni a servizio dei malati di cancro e delle loro famiglie
Giornata del Malato Oncologico del Calcit, l'8 dicembre Santa Messa in Cattedrale Giornata del Malato Oncologico del Calcit, l'8 dicembre Santa Messa in Cattedrale Officiata dal Vescovo Mons. Luigi Mansi
"L'ipocrisia non ha cuore" una personale di pittura ad Andria "L'ipocrisia non ha cuore" una personale di pittura ad Andria Inaugurazione domenica 10 dicembre. Parte del ricavato sarà devoluta da Leonardo Lonigro al CALCIT
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.