Vespa Club Andria
Vespa Club Andria
Associazioni

La generosità del Vespa Club Andria: spesa distribuita alle famiglie bisognose

In sella al motociclo più famoso del mondo, i soci distribuiscono beni di prima necessità presso le abitazioni

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La macchina della solidarietà in favore dei bisognosi nella città di Andria cresce di giorno in giorno. Tra le associazioni che stanno offrendo il proprio contributo, c'è anche il Vespa Club Andria, che ogni mattina a partire da venerdì della scorsa settimana, consegna la spesa alle famiglie in difficoltà, in numero di 20 al giorno. L'iniziativa del sodalizio associato al Vespa Club Italia, non poteva che essere condotta in sella al mezzo simbolo dell'associazione, ovvero la Vespa: nel pieno rispetto delle misure di sicurezza, i soci distribuiscono beni alimentari di prima necessità e prodotti di igiene per la casa e la persona direttamente presso le abitazioni delle famiglie che ne fanno richiesta.

Il Vespa Club Andria, che conta 110 soci ed è presieduto da Carlo Del Mastro con Nuccio Matera vice-presidente e Nicola Capogna tesoriere, nasce nel 2018 ed è iscritto all'albo delle associazioni di Andria. Un sodalizio non nuovo ad iniziative benefiche e gesti di sensibilizzazione, alternati a raduni e tour che richiamano sempre una numerosa partecipazione di soci e simpatizzanti del motociclo più famoso del mondo. Anche in questa situazione di emergenza sanitaria che impedisce a numerose famiglie di garantirsi la spesa quotidiana, il Vespa Club andriese ha utilizzato il fondo cassa dell'associazione, unitamente ai prodotti generosamente donati da alcuni cittadini, per offrire un contributo importante in questo momento delicato a causa del Coronavirus.
14 fotoVespa Club Andria
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
Social Video34 secondiVespa Club Andria
  • Vespa Club Andria
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1016 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid-19, maggiori controlli in Puglia. Pronto il vaccino Covid-19, maggiori controlli in Puglia. Pronto il vaccino Nei giorni scorsi l'incontro tra Emiliano e i Prefetti: aumentano le misure di sicurezza. Dal 24 agosto, 90 volontari per il vaccino anti-Covid
Coronavirus, sono 9 i nuovi casi in Puglia. 178 i pazienti attualmente positivi Coronavirus, sono 9 i nuovi casi in Puglia. 178 i pazienti attualmente positivi Restano "covid-free" le province di Barletta-Andria-Trani e Taranto. Registrato anche un decesso
Covid-19, Emiliano: «Le regole ci sono ma vanno intensificati i controlli» Covid-19, Emiliano: «Le regole ci sono ma vanno intensificati i controlli» Il governatore: «Occhio a movida e spiagge, in autunno tornerà il contagio». Lopalco: «Serve responsabilità»
Coronavirus, altri 11 nuovi contagi in Puglia Coronavirus, altri 11 nuovi contagi in Puglia I casi attualmente positivi nella nostra Regione sono 170. La Bat resta covid free
Coronavirus, altri sette positivi in Puglia: ecco le province coinvolte Coronavirus, altri sette positivi in Puglia: ecco le province coinvolte Nessun decesso riportato nel bollettino di oggi
Coronavirus, 23 nuovi contagi. Salva ancora la Bat Coronavirus, 23 nuovi contagi. Salva ancora la Bat Non ci sono decessi. I chiarimenti dei responsabili delle Asl coinvolte dagli ultimi casi riscontrati
Coronavirus, 7 nuovi casi in Puglia e zero decessi Coronavirus, 7 nuovi casi in Puglia e zero decessi Nessun nuovo contagio registrato nella provincia Bat
Coronavirus, Spi Cgil Bat: “Non abbassare la guardia nelle Rsa” Coronavirus, Spi Cgil Bat: “Non abbassare la guardia nelle Rsa” Lettera aperta del segretario generale del sindacato dei pensionati Felice Pelagio: “Nelle strutture sanitarie assistenziali si attui un maggior controllo e monitoraggio”
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.