Sonia Pirelli
Sonia Pirelli
Attualità

La Asl Bt ottiene la certificazione completa del bilancio 2023

Ottimo risconto per la direttrice f.f. dell'Area Economico Finanziara dott.ssa Sonia Pirelli

All'insegna dell'equilibrio economico, con un patrimonio netto di euro 193.774.038 comprensivo di un utile di euro 43.626, la Asl Bt anche per il 2023 ha ottenuto la certificazione completa del bilancio di esercizio, in conformità ai principi di revisione internazionali, confermandosi tra le aziende sanitarie italiane che hanno raggiunto questo importante obiettivo.
La certificazione di stato patrimoniale, conto economico, rendiconto finanziario e nota integrativa è stata rilasciata dalla società di revisione contabile Deloitte & Touche S.p.A. La redazione del bilancio ha visto impegnato tutto il personale dell'Area Gestione Risorse Economico-Finanziarie diretta dalla f.f. dott.ssa Sonia Pirelli.
"A nostro giudizio - si legge nella relazione consegnata dai revisori - il bilancio d'esercizio fornisce una rappresentazione veritiera e corretta della situazione patrimoniale e finanziaria dell'azienda al 31 dicembre 2023, del risultato economico e dei flussi di cassa per l'esercizio chiuso a tale data, in conformità alle disposizioni del D. Lgs. n. 118/2011 e delle norme civilistiche ivi richiamate".

Nel corso del 2023, la Direzione Strategica, in linea con le indicazioni Regionali, ha lavorato in particolare sulla razionalizzazione dei consumi di beni sanitari, dispositivi medici e spesa farmaceutica convenzionata, e contestualmente sull'incremento delle attività sanitarie (ricoveri e specialistica ambulatoriale) per l'abbattimento delle liste di attesa, attraverso un processo di razionalizzazione dell'attività chirurgica e specialistica, al fine di recuperare i volumi di attività pre-covid anno 2019 come fortemente auspicato dalla Regione Puglia.

Al fine del raggiungimento di questi obiettivi, a tutte le Unità Operative Ospedaliere e Territoriali impegnate nell'erogazione delle prestazioni sanitarie, sono stati assegnati obiettivi sfidanti sia in termini di incremento del valore dei ricoveri e delle prestazioni specialistiche, sia in termini di razionalizzazione nei consumi di farmaci e dispositivi medici. Al Dipartimento Farmaceutico e ai Distretti Socio Sanitari, sono stati invece affidati obiettivi finalizzati al costante monitoraggio e controllo sulle prescrizioni farmaceutiche.

I risultati raggiunti, frutto dell'impegno di tutto il personale operante nelle strutture ospedaliere, territoriali e nell'area farmaceutica, a cui va il ringraziamento della Direzione Strategica, assumono un rilievo significativo.
Alcuni dati rilevanti:
  • gli interventi chirurgici sono passati dai n.6.703 del 2019 e dai n. 7.133 del 2022 agli n. 8.466 del 2023 con un incremento sul 2019 del 26%;
  • le prestazioni ambulatoriali sono passate da n. 1,8 milioni del 2019 e da n. 2,2 milioni del 2022 ai n. 2,5 milioni del 2023 con un aumento sul 2019 del 32,7% ed un valore economico complessivo che ha raggiunto i 51 milioni di euro rispetto ai 40 milioni del 2019 con un incremento del 27,2%;
  • il valore economico complessivo dei ricavi per ricoveri nei reparti chirurgici passa dai 39,5 milioni del 2019 e dai 45,3 milioni del 2022 ai 51,9 milioni del 2023.
"Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto anche nel 2023 l'equilibrio economico e la conseguente certificazione completa del nostro bilancio - commenta la Direttrice Generale Asl Bt Tiziana Dimatteo - in conformità ai principi di revisione internazionali. Il tutto con uno sforzo volto ad incrementare la produzione aziendale in riferimento soprattutto ad un numero maggiore di prestazioni ambulatoriali erogate e di ricoveri, mantenendo sempre alta l'attenzione sui costi".
Sonia PirelliArea Finanziaria Asl Bt
  • asl bat
  • Sonia Pirelli
Altri contenuti a tema
Cgil, Cisl e Uil contro le liste d'attesa in sanità, siglato con la Asl un protocollo Cgil, Cisl e Uil contro le liste d'attesa in sanità, siglato con la Asl un protocollo È il primo caso del genere in Puglia ma servono i soldi per finanziare le misure
Un nuovo laboratorio di patologia clinica all'ospedale di Andria Un nuovo laboratorio di patologia clinica all'ospedale di Andria La presentazione oggi alla stampa
Ex dipendenti della Misericordia di Andria ancora in attesa di ricevere il pagamento del TFR Ex dipendenti della Misericordia di Andria ancora in attesa di ricevere il pagamento del TFR Dopo 8 mesi dalla cessazione del rapporto di lavoro: “Danno economico di circa 100mila euro, ma nessuna risposta”
Parte la postazione di emergenza urgenza del 118 a Castel del Monte: a gestirla la Sanitaservice Asl Bt Parte la postazione di emergenza urgenza del 118 a Castel del Monte: a gestirla la Sanitaservice Asl Bt Attiva da oggi lunedì 15 luglio dalle ore 10 alle 18
Al Bonomo di Andria l'ottava donazione dall'inizio dell'anno Al Bonomo di Andria l'ottava donazione dall'inizio dell'anno Ad una donna di 52 anni di Trani espiantati cuore, fegato, polmoni, reni e cornee
Nuovo laboratorio di Patologia Clinica al "Bonomo" di Andria Nuovo laboratorio di Patologia Clinica al "Bonomo" di Andria Tra le altre, una apparecchiatura permetterà di avere esami routinari, marcatori tumorali ed ormoni nell’arco di poche ore
Sanità: per ridurre le liste d'attesa 30 mln di euro dalla Regione ai privati Sanità: per ridurre le liste d'attesa 30 mln di euro dalla Regione ai privati Le strutture private accreditate procederanno nei mesi estivi con la chiamata attiva dei pazienti dalle liste fornite dalle ASL
Caracciolo (Pd) propone proroga di un anno per graduatorie concorsi Regione ed Asl in scadenza nel 2024 Caracciolo (Pd) propone proroga di un anno per graduatorie concorsi Regione ed Asl in scadenza nel 2024 "Attingere dalle graduatorie vigenti consente di abbattere in maniera notevole i tempi di assunzione limitando le carenze nelle piante organiche"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.