a sinistra Anzioso Riccardo
a sinistra Anzioso Riccardo
Attualità

L’ultimo saluto a Riccardo Anzioso, storico segretario del Comitato di Quartiere S. Valentino

Il rito funebre sarà celebrato nella parrocchia San Riccardo

E' venuto improvvisamente a mancare all'affetto dei suoi cari, ai suoi storici amici e a tutta la comunità del quartiere San Valentino di Andria il signor Riccardo Anzioso, co-fondatore del Comitato di Quartiere e Segretario del sodalizio che da quarant'anni mantiene alta l'attenzione sulle ataviche distrazioni della politica e delle amministrazioni pubbliche che hanno continuato ad emarginare un quartiere fatto di migliaia di anime in attesa di quel progresso e di quella rinascita sempre annunciata ma che ancora non c'è.

A ricordare il buon Riccardo Anzioso è soprattutto il suo amico di sempre, il Presidente del Comitato signor Pietro Carnicelli che fino a qualche ora prima della morte improvvisa, con Riccardo aveva dialogato e si stavano preparando all'ennesima uscita sugli organi di informazione per continuare, senza sosta, ad essere i riferimenti di tutte quelle persone che in quel quartiere hanno sempre continuato a crederci.

Alla famiglia, al coniuge, ai figli, ai nipoti ed agli amici e parenti tutti è giunto anche il cordoglio di altri Comitati di Quartiere cittadini, come il Comitato Quartiere Europa il cui Coordinatore, Savino Montaruli, amico sincero del defunto Riccardo Anzioso, si è stretto attorno alla famiglia portando l'ultimo saluto nel ricordo di un uomo buono e tanto legato alla ai suoi affetti più cari e più intimi ed ai suoi concittadini per i quali è sempre stato un punto di riferimento, in ogni situazione.

Il rito funebre nella Parrocchia di Quartiere, San Riccardo, ad Andria.
Signor Riccardo Anziosoa sinistra Anzioso Riccardo
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Grumo: "Il quartiere di San Valentino si unisce finalmente alla città" Grumo: "Il quartiere di San Valentino si unisce finalmente alla città" L'ex amministrazione della giunta Giorgino plaude all'attività messa in campo per il grande quartiere cittadino
Grave incidente stradale in via Conversano: tre feriti al Bonomo ed un minorenne in codice rosso al "Dimiccoli" Grave incidente stradale in via Conversano: tre feriti al Bonomo ed un minorenne in codice rosso al "Dimiccoli" E' accaduto questa sera poco dopo le ore 19,20. Sul posto 118, carabinieri e gli agenti della Polizia Locale che hanno effettuato i rilievi
Violenza ad Andria: "il 14-15 agosto accendere un cero e recitare una preghiera" Violenza ad Andria: "il 14-15 agosto accendere un cero e recitare una preghiera" Iniziativa del gruppo liturgico della parrocchia San Riccardo, al quartiere di San Valentino
3Place: «Cittadini andriesi attenti all'ambiente» 3Place: «Cittadini andriesi attenti all'ambiente» Raccolti oltre 100 litri di olio vegetale esausto in poco più di tre mesi nel quartiere San Valentino
Anche il quartiere San Valentino di Andria ha la sua casa dell’acqua Anche il quartiere San Valentino di Andria ha la sua casa dell’acqua Grazie all’intervento delle Associazioni 3Place, Onda d’Urto e il consiglio pastorale parrocchiale di San Riccardo
Festa parrocchiale in onore di San Riccardo Festa parrocchiale in onore di San Riccardo Domenica 16 giugno processione per le vie del quartiere e festa serale
Illuminazione accesa anche di mattina al quartiere di S. Valentino: intervento risolutorio nel primo pomeriggio del 4° giorno Illuminazione accesa anche di mattina al quartiere di S. Valentino: intervento risolutorio nel primo pomeriggio del 4° giorno Il problema potrebbe consistere nella sostituzione di un crepuscolare del costo di appena € 10,00
Andria, Comune con le casse vuote ma dalle luci pubbliche sempre accese Andria, Comune con le casse vuote ma dalle luci pubbliche sempre accese Da tre giorni le strade del quartiere San Valentino, a ridosso di via Acquaviva delle Fonti e Lagnone Santa Croce sono permenentemente illuminate
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.