L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina
L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina
Vita di città

L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina

Nella zona PIP non si contano più i fossi sulle carreggiate come per via Marco Nemesiano, ma anche in città come per via Seneca

Ci mancavano le piogge degli ultimi giorni ad aggravare lo stato disastroso in cui versano molte strade di Andria, a causa dell'asfalto che si sbricciola letteralmente al passaggio dei veicoli. Le buche stradali sono purtroppo una costante per la rete viaria cittadina, rappresentando dei pericoli reali e particolarmente diffusi: non si contano, purtroppo gli incidenti causati da questi fossi, ad automobilisti, motociclisti ed anche ai pedoni, quando hanno la sfortuna di mettere un piede in fallo.
Una buca profonda o dai bordi acuminati può ad esempio danneggiare irrimediabilmente i pneumatici, guastare i cerchioni e rompere le sospensioni. Ancora peggio, può provocare sbandamenti che causano incidenti con altre vetture, oppure la caduta di chi va in modo o semplicemente a piedi.
La zona PIP ad esempio, con le traverse parallele o perpendicolari a via Trani e via Barletta, è purtroppo l'esempio concreto di questa situazione disastrosa: ne sanno qualcosa non solo i residenti e gli esercenti le attività artigianali ma anche i tanti visitatori che si recano per compiere commissioni: via Ospedaletto, o via Marco Nemesiamo, come anche via Aulo Gellio ma gli esempi potrebbero continuare, sono disseminate di buche, alcune profonde altre diventate delle vere e proprie trincee, dove chi ha la sfortuna di finirci con l'autovettura rischia seriamente di rimanerci dentro, con la vetture in panne.

Ma la situazione, nelle vie a ridosso di questa zona, oltrepassando viale Virgilio e viale Orazio non è del resto diversa: via Seneca, ad esempio come anche via Plinio sono anch'esse divenute percorsi ad ostacoli, che specie quando è buio o la strada è coperta d'acqua, nascondono delle buche che si dimostrano pericolose insidie per gli automobilisti.

La speranza che al più presto il Comune, con i soldi ricevuti dalla Regione per il rifacimento delle strade cittadine, vari un piano di interventi straordinario per riportare la situazione ad una condizione di relativa normalità, soprattutto con interventi di ripristino del manto stradale celere e costante
via Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Marco Nemesianovia Senecavia Senecavia Seneca
  • Comune di Andria
  • viabilità
  • Buche
  • traffico veicolare
Altri contenuti a tema
Giro di vite della Polizia Locale: tornano le rilevazioni delle infrazioni su software mobile Giro di vite della Polizia Locale: tornano le rilevazioni delle infrazioni su software mobile L'annuncio dell'Assessore alla Sicurezza Colasuonno: «Sistema necessario per contenere le cattive abitudini di certi automobilisti»
Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Sarebbe avvenuta nella Cripta della Cattedrale venerdì 28 gennaio 2022
Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio L'hub di San Valentino sarà aperto dalle ore 9 alle 13, senza prenotazione
Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Numerose le testimonianze sulla vita e l'impegno sociale della indimenticata referente di Pax Christi. Il VIDEO
Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" "Recapitati in questi giorni richieste di pagamento su tributi già versati o con dati e destinatari sbagliati"
Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria I dati sul sito del Ministero dell’Interno-Finanza locale
Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Il resoconto delle ultime 24ore. I predoni hanno colpito nelle contrade “Lama di Mucci” e “Tolanese - Chiancarulo”
Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli Andria e Bologna, unite nel ricordo del genetliaco di Carlo Broschi, in arte Farinelli É il sindaco Bruno a ricordarlo sulla sua pagina fb e ad ospitare il saluto alla Città da parte del primo cittadino di Bologna, Matteo Lepore
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.