Strisce blu in via Ferrucci
Strisce blu in via Ferrucci
Vita di città

Strisce blu, nuovi stalli e due ore in più al giorno di pagamento

Restano i mini abbonamenti per residenti e lavoratori ed il "grattone" per gli amministratori

Le nuove misure relative alle strisce blu entreranno in vigore non appena saranno ultimati i lavori di installazione dei parcometri e della segnaletica stradale. Ovvero tra quattro o cinque giorni. Il 30 maggio è stata pubblicata l'ordinanza per l'istituzione delle nuove soste a pagamento cittadine. In particolare si ampliano le fasce orarie mattutine e pomeridiane anticipando dalle 9 alle 08:30 e posticipando dalle 13 alle 13.30 il pagamento. Si riprende con la fascia blu alle 16:00 anziché alle 17. Dunque due ore in più giornaliere oltre che nuovi stalli di sosta a pagamento su strade attualmente non interessate. Restano i dieci minuti di tolleranza per garantire all'utenza una breve sosta gratis o comunque per usufruire del tempo necessario per effettuare il pagamento recandosi alla colonnina più vicina. I costi dipendono dalle zone, per la prima fascia 1,20 all'ora; per la seconda 80 centesimi. 214 i nuovi stalli che si vanno ad aggiungere ai 1.341 preesistenti per un totale di 1555 spazi blu. Tra le new entry diverse strade della zona che ospita il mercato settimanale che saranno a pagamento solo il lunedì mattina. E poi via Salvator Rosa, via Bandiera e Moro, via Barletta, via G. Verdi, via Perugia, Pendio S. Lorenzo, via Porta Nuova, via Manthonè e via Potenza. La decisione è stata presa, lo ricordiamo nel consiglio comunale del 27 novembre del 2018 in cui si discuteva il "Piano di riequilibrio finanziario pluriennale" a seguito della procedura di pre-dissesto dell'ente. Oltre ai nuovi stalli e all'ampliamento delle fasce orarie di stabilì anche la possibilità di creare un abbonamento per lavoratori e residenti. Restava comunque salva, per assessori e consiglieri comunali l'istituzione del cosiddetto "grattone", ovvero un ticket da 100 euro, validità un anno, per parcheggiare dappertutto e non solo nei pressi degli uffici comunali. Dunque ancora valido per i prossimi sette mesi.

Ecco una tabella riassuntiva.
STRADA URBANASTALLI DI SOSTA DI PROSSIMA ISTITUZIONEpostiFascia
- Piazzale SOFFICI- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
- Piazzale G. FALCONE- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
- Via TINTORETTO- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
- Via GIOTTO- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
- Via R. SANZIO- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
- Via M. BUONARROTI- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
- Via TIEPOLO- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
- P.zza MARINAI D'ITALIA- zona MERCATO SETTIMANALE (solo lunedì 8:30-13:30)
(180 p. : 6g. : 2 = EQUIVALENTI A 15 POSTI AUTO)15II
- Via SALVATOR ROSA- da Via Pisani a Via G. Poli - lato sx25II
- Via BANDIERA E MORO- da Via Q. Sella a Via XX Settembre – lato dx14II
- Via BARLETTA- da Viale V. Giulia a passaggio a livello - lato dx23II
- Via FERRUCCI- da Viale V. Giulia a Piazza Umberto I° - lato dx57II
- Via G. VERDI- da Via Bisceglie a Via Gorizia - lato dx12II
- Via G. VERDI- dal civ. 112 a Via Boito – lato dx6II
- Via PERUGIA- da viale V. Giulia a Via Guicciardini lato sx30II
- PENDIO S. LORENZO- da Via Attimonelli a Via Porta Nuova – lato sx24I
- Via PORTA NUOVA- da Via Pendio S. Lorenzo a Via Magellano – lato sx17I
- Via PORTA NUOVA- da Via Magellano a Via Carmine – lato dx10I
- Via MANTHONE'- da Via Porta Nuova a Via Annunziata - lato dx24I
- Via POTENZA- da Viale V. Giulia a Via Bologna – lato dx11II
Totale posti n.268
-Piazza Marinai D'ITALIA- zona ex Pretura (POSTI N. 54 da eliminare)-54II
TOTALE POSTI DA INCREMENTARE N. 214
in fascia I N. 75
in fascia II N.139
  • Parcheggi
Altri contenuti a tema
Movimento IDEA: "Bene l'uso delle pistole Teser ma urgono chiarimenti su stalli a pagamento e per diversamente abili" Movimento IDEA: "Bene l'uso delle pistole Teser ma urgono chiarimenti su stalli a pagamento e per diversamente abili" Il segretario regionale e quello provinciale, Francesco Losito ed Egidio Fasanella espongono alcune lamentele
Sosta a pagamento: da lunedì 17 giugno nuovi orari e tariffe Sosta a pagamento: da lunedì 17 giugno nuovi orari e tariffe Ecco tutti i dettagli dell'ordinanza
Impazza parcheggio selvaggio, tra indifferenza e mancata vigilanza Impazza parcheggio selvaggio, tra indifferenza e mancata vigilanza Purtroppo è sempre più facile trovare veicoli in sosta sulle strisce pedonali agli angoli delle strade
1 Nuovi stalli a pagamento: le strisce blu scatenano la rabbia di commercianti e residenti Nuovi stalli a pagamento: le strisce blu scatenano la rabbia di commercianti e residenti Emblematica la situazione di via Ferrucci: spariscono completamente i parcheggi gratuiti. Su Pendio San Lorenzo si avvia raccolta firme
Publiparking: divieti al traffico su alcune vie cittadine per rifacimento segnaletica orizzontale Publiparking: divieti al traffico su alcune vie cittadine per rifacimento segnaletica orizzontale Viale Roma, via Oberdan e via XX Settembre
Novità nei parcheggi a pagamento: orari allungati ed altri stalli Novità nei parcheggi a pagamento: orari allungati ed altri stalli Provvedimento valido dal 1° aprile. Introdotti mini abbonamenti
La differente disciplina della sosta agli incroci se parcheggio a pagamento o a libera sosta La differente disciplina della sosta agli incroci se parcheggio a pagamento o a libera sosta L'ex consigliere di centro sinistra, Pasquale Colasuonno solleva un caso di circolazione stradale che farà discutere
Parcheggio selvaggio in via Catullo ad Andria: urge intervento da parte della Polizia locale Parcheggio selvaggio in via Catullo ad Andria: urge intervento da parte della Polizia locale Residenti indignati verso questi ripetuti atteggiamenti incivili
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.