Forum Ambiente di Andria
Forum Ambiente di Andria
Vita di città

Incendio mezzi rifiuti ad Andria, Forum Ambiente: «Atto gravissimo»

Intervento del gruppo di associazioni andriesi all'indomani del grave episodio di cronaca

«Il Forum Ambiente di Andria "Ricorda Rispetta", che da anni lotta per la difesa dell'ambiente in relazione alle ricadute sulla salute, non può rimanere indifferente ad un atto gravissimo quale è stato l'incendio doloso di alcuni mezzi della raccolta dei rifiuti urbani in città. Siamo solidali con i lavoratori e le aziende affinchè non siano intimorite da questo vile atto e chiediamo con forza all'amministrazione cittadina un impegno sempre più importante nel sorvegliare affinché la gestione della cosa pubblica avvenga nella legalità e massima garanzia possibile a beneficio della collettività». Sono le parole contenute in una nota a firma del Forum Ambiente di Andria che come si ricorderà è composto da una 40ina di associazioni, guidato dal Presidente Giovanni Massaro.
«Una città sana si manifesta anche nella corretta gestione dei rifiuti. Non solo per la pulizia e il decoro urbano, ma soprattutto per l'igiene pubblica – spiega Massaro – La nostra città da anni si sta sforzando di mantenere una percentuale di raccolta differenziata e un corretto smaltimento dei rifiuti al fine di salvaguardare anche la salute dei cittadini residenti. Ecco perché un attentato ai mezzi di raccolta è paragonabile ad un attacco alla salute dei cittadini. Bruciare i mezzi che servono all'igiene urbana significa sottrarre alla comunità la possibilità di mantenere la vivibilità in parametri di sicurezza – conclude il Presidente del Forum – L'augurio è che le forze di polizia chiudano presto il cerchio attorno a questo increscioso atto ed assicurino alla giustizia i responsabili».
  • Forum Ambiente e Salute
Altri contenuti a tema
La prevenzione dei tumori: anche contrastando chi inquina l'ambiente La prevenzione dei tumori: anche contrastando chi inquina l'ambiente Gettare rifiuti nelle campagne aumenta il rischio di diffusione di malattie infettive e di malattie respiratorie, oltre che i tumori dell'apparato digerente
Il Forum "Ricorda Rispetta" di Andria chiede a Ferrotramviaria un cambio passo “ambientale” sul cantiere Il Forum "Ricorda Rispetta" di Andria chiede a Ferrotramviaria un cambio passo “ambientale” sul cantiere Il Presidente Massaro: «La centralina ARPA monitora costantemente le opere. L’ing. Nitti ha assicurato interventi»
Calcit e Forum “Ricorda e Rispetta” sponsor sociali della Manzoni Sport Pallavolo Andria Calcit e Forum “Ricorda e Rispetta” sponsor sociali della Manzoni Sport Pallavolo Andria Connubio strategico per ampliare e completare l’educazione dei ragazzi che si avvicinano all’attività sportiva
In arrivo il primo bosco urbano in città In arrivo il primo bosco urbano in città Grazie all'iniziativa messa in campo dal Forum ambiente e salute "Ricorda Rispetta"
Tavolo tecnico sull’ambiente, Forum Ricorda Rispetta: «Cambio netto di abitudini ad Andria» Tavolo tecnico sull’ambiente, Forum Ricorda Rispetta: «Cambio netto di abitudini ad Andria» Incontro negli scorsi giorni a Palazzo di Città: «È in gioco la salute di tutti. Focus sui campi elettromagnetici»
Richiesta di variante al P.R.G.: il Forum Cittadino “Ambiente e Salute” propone un incontro pubblico Richiesta di variante al P.R.G.: il Forum Cittadino “Ambiente e Salute” propone un incontro pubblico La discussione sarà incentrata sugli effetti delle variazione al P.R.G. rispetto alla salvaguardia del Territorio e dell’Ambiente
Antenna di telefonia mobile: flash mob in via Scipione l’Africano Antenna di telefonia mobile: flash mob in via Scipione l’Africano Organizzato dai residenti, ci saranno anche alcuni dei componenti del Forum Cittadino Ambiente e Salute "Ricorda Rispetta"
Scontro fra treni sulla Andria-Corato: la tratta ferroviaria tornerà ad essere operativa entro dicembre Scontro fra treni sulla Andria-Corato: la tratta ferroviaria tornerà ad essere operativa entro dicembre Nei giorni scorsi le rassicurazioni dei vertici di Ferrotramviaria al Presidente del Forum Ambiente e Salute “Ricorda Rispetta” di Andria
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.