wiseair sensore qualit dellaria
wiseair sensore qualit dellaria
Vita di città

Il Forum “Ricorda e Rispetta” installa 5 centraline fisse ad Andria

Il Presidente Massaro: «Obiettivo monitorare in modo capillare». Al progetto partecipa anche l’ITIS “Jannuzzi”

E' stato sottoscritto nelle scorse ore il contratto tra il Forum Ambiente "Ricorda e Rispetta" di Andria e la ditta Wiseair di Milano per l'installazione in città di 5 sensori per la rilevazione della qualità dell'aria. Il contratto avrà la durata di un anno con l'elaborazione di un report trimestrale: «Lo avevamo preannunciato e finalmente ci siamo – spiega il Presidente del Forum Giovanni Massaro – tra pochi giorni saranno installati i sensori e si partirà con un monitoraggio decisamente più capillare in città della qualità dell'aria. Ogni report sarà consegnato dal Forum direttamente alla Sindaca di Andria per le relative valutazioni e successivamente sarà comunque reso pubblico per far si che ogni cittadino sia a conoscenza della qualità dell'aria in diverse zone nevralgiche della città».

Il sistema installato permetterà ai cittadini di verificare i dati in tempo reale attraverso una app specifica: «Per questa prima esperienza – spiega ancora Giovanni Massaro - il costo sarà tutto a carico del Forum grazie anche ad alcune donazioni di associazioni facenti parte dello stesso Forum e alcune aziende locali. La speranza è che l'esperienza possa continuare gestita poi direttamente dall'Ente Pubblico». Nei prossimi giorni saranno definite con i tecnici di Wiseair le zone più corrette dove posizionare i sensori: «Il progetto in realtà coinvolgerà, come sempre abbiamo fatto come Forum – spiega Giovanni Massaro – anche le scuole ed in particolare l'ITIS "Jannuzzi" di Andria che ha realizzato altre tre centraline per la rilevazione degli inquinanti che si aggiungeranno alle 5 posizionate da Wiseair. Insomma un lavoro di squadra che speriamo possa dare definitivamente alla città un quadro complessivo di valutazione della qualità dell'aria che respiriamo ogni giorno».

Ma l'attività del Forum non si è fermata solo a questo bensì sta puntando anche alla riforestazione urbana. 113 alberi sono quelli donati dai cittadini andriesi dopo una raccolta lanciata da "Ricorda e Rispetta" a cavallo di Natale scorso. Andranno ad implementare boschi urbani: «15 di queste sono già state donate e consegnate all'associazione 3place per completare un bosco urbano in largo Ceruti – conclude Giovanni Massaro - mentre per le altre 98 si sta attendendo l'assegnazione dell'area richiesta al Comune in Viale Aldo Moro». Sempre in collaborazione con l'associazione 3place, nel frattempo, il Forum ha presentato un altro progetto per la realizzazione di un nuovo bosco Urbano su via Ceruti.
  • Comune di Andria
  • Forum Ambiente e Salute
  • Forum Ricorda e Rispetta Andria
Altri contenuti a tema
"Città del dopodomani": grande successo per l’incontro con il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi "Città del dopodomani": grande successo per l’incontro con il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi Barchetta (FdI): "l’esperienza de L’Aquila insegna che anche la nostra comunità può ambire a tanto, basta solo lavorare bene sulla crescita del territorio"
Il campione italiano Francesco Fortunato alla proiezione del corto “I gesti della memoria” Il campione italiano Francesco Fortunato alla proiezione del corto “I gesti della memoria” L'atleta delle Fiamme Gialle sarà ad Andria domani, mercoledì 24 aprile nelle sale del Food Policy Hub, al Chiostro di San Francesco
Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Questa mattina tavolo tecnico in Prefettura, pesente anche una delegazione dei residenti della borgata
Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Cerimonia per il 25 aprile 2024, Festa della Liberazione Questo il programma officiato al Monumento ai Caduti
Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Manutenzione strade urbane: lavori fino al prossimo 18 maggio Dal 22 al 18 maggio provvedimenti per il traffico
Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Nei luoghi di Palazzo Ducale riqualificati e riconsegnati alla città, presentata la 587^ edizione della Fiera d’Aprile Ricco e variegato il programma delle manifestazioni che si apre ufficialmente oggi, 23 aprile
"Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria "Scopire l'affettività": una tavola rotonda ad Andria L'evento organizzato dall'associazione "Hi Nic" per un inclusione "consapevole"
Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla Aspra polemica ad Andria in Forza Italia: Lullo attacca Fisfola e Fracchiolla "Un ex Presidente del Consiglio Comunale che ha contribuito alla caduta del precedente Governo cittadino e allo sfascio totale della coalizione"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.