Geometri premiati in Prefettura
Geometri premiati in Prefettura
Territorio

In "missione" nelle terre dilaniate dal sisma, premiati quattro geometri andriesi

Questa mattina cerimonia in Prefettura. Si tratta di Michele Porro, Giuseppe Matera, Francesco Loconte e Francesco Scarpa

Pasquale Capurso (Margherita di Savoia), Franco D'Avenia (Minervino Murge), Pietro Tortora (Bisceglie), Onofrio Dipilato (Bisceglie), Michele Porro (Andria), Giuseppe Matera (Andria), Francesco Loconte (Andria), Francesco Scarpa (Andria), Michele D'Amelio (Spinazzola), Pasquale Dell'aquila (Barletta), Michelangelo Loreto (Minervino Murge) e Roberto Boccassini (Bisceglie).

Sono loro i 12 professionisti iscritti al Collegio provinciale dei Geometri che hanno ricevuto attestati per aver svolto con grande professionalità e meritorio altruismo le attività tecniche a supporto del Dipartimento della Protezione Civile nell'emergenza post-sisma che ha colpito l'Italia centrale nel 2016-2017. Le pergamene sono state state consegnate dal Prefetto di Barletta Andria Trani, Emilio Dario Sensi, dal Presidente del Comitato Regionale Puglia della Protezione Civile, Ruggiero Mennea, ed dall Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della Bat, Antonio Acquaviva, presso il Palazzo del Governo di Barletta.

"E' per me motivo d'orgoglio essere Prefetto di un territorio da sempre contraddistintosi per operosità e spirito solidaristico nei confronti delle popolazioni in difficoltà - ha dichiarato nell'occasione il Prefetto Sensi -. Un territorio che nelle occasioni più complicate, dal tragico crollo di via Roma a Barletta del 2011 al drammatico incidente ferroviario del 2016, ha sempre saputo dare grande prova di dedizione ed altruismo, sia attraverso un sistema di Protezione Civile efficiente ed efficace sia mediante l'impegno e la sensibilità del volontariato e dei singoli cittadini. Ringrazio pertanto i rappresentanti del Collegio provinciale dei Geometri, dimostratisi concretamente vicini alle popolazioni dell'Italia centrale, mettendo a disposizione di quel territorio le proprie competenze e la propria professionalità".
WhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • prefettura barletta andria trani
Altri contenuti a tema
Il generale dei Carabinieri Manzo, in visita nella Bat Il generale dei Carabinieri Manzo, in visita nella Bat L'alto ufficiale è stato ricevuto dal Prefetto Sensi
Occupazione abusiva degli immobili nel territorio provinciale: incontro in Prefettura con il Sunia Occupazione abusiva degli immobili nel territorio provinciale: incontro in Prefettura con il Sunia Il Prefetto Sensi ha incontrato il responsabile della Federazione provinciale Bari e Bat di Sunia, Garofoli
Fp Cgil Bat: eletta la Rsu nella Prefettura della Provincia di Barletta-Andria-Trani Fp Cgil Bat: eletta la Rsu nella Prefettura della Provincia di Barletta-Andria-Trani Marzano: “A Salvatore Piazzolla gli auguri di buon lavoro”
Furti nelle campagne della Bat: il Prefetto Sensi incontra i vertici Coldiretti Furti nelle campagne della Bat: il Prefetto Sensi incontra i vertici Coldiretti La questione sarà adesso esaminata presso il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica
Anche nella Bat il progetto “Scuole sicure” promosso tra varie istituzioni nazionali e locali Anche nella Bat il progetto “Scuole sicure” promosso tra varie istituzioni nazionali e locali Giovedì riunione presso il Palazzo di Governo a Barletta
Incidente a Corfù, tornano in patria i due giovani coinvolti nel grave incidente Incidente a Corfù, tornano in patria i due giovani coinvolti nel grave incidente In tarda mattinata l'arrivo dell' aereo ambulanza allo scalo di Bari Palese
Viadotto della ex ss 16 tra Bisceglie e Trani, la Prefettura: «Non c'è motivo per preoccuparsi» Viadotto della ex ss 16 tra Bisceglie e Trani, la Prefettura: «Non c'è motivo per preoccuparsi» Ieri l'incontro per avviare il monitoraggio di alcune infrastrutture del territorio
Ronde contro l’illegalità”, la Cgil Bat scrive al Prefetto Ronde contro l’illegalità”, la Cgil Bat scrive al Prefetto Deleonardis: “Siamo preoccupati perché far passare l’equazione straniero uguale illegalità è sbagliata”
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.