Pierfrancesco Favino al Festival di Sanremo. <span>Foto RAI</span>
Pierfrancesco Favino al Festival di Sanremo. Foto RAI
Politica

Immigrazione, Zinni (ESP): "Mio fratello che guardi il mondo..."

Il commento dopo l'interpretazione di Favino nella serata conclusiva del Festival di Sanremo

«Mio fratello che guardi il mondo e il mondo non somiglia a te,
mio fratello che guardi il cielo e il cielo non ti guarda…
… se non c'è strada dentro al cuore degli altri, prima o poi si traccerà»

(I. Fossati)

Ha lasciato il segno la performance di Pierfrancesco Favino nell'ultima serata di Sanremo e il consigliere regionale Sabino Zinni, a caldo, ha avvertito l'urgenza di commentare:

«In questi giorni sono state pronunciate, a proposito e a sproposito, tante parole pro e contro gli immigrati, pro e contro la condanna senza se e senza ma di chi parla e agisce come un razzista, pro e contro, questa volta sì senza se e senza ma, contro chi specula sulla sofferenza degli altri, sulla paura del diverso, per raccattare qualche voto in più.
Io non voglio dire più niente. Credo davvero che le "parole siano pietre", come ci ha insegnato Carlo Levi.
Io non voglio più dire niente di mio.
Vi invito solo a fermarvi qualche minuto, per riascoltare il monologo tratto da "La notte poco prima delle foreste", atto unico del drammaturgo e regista francese Bernard-Marie Koltès del 1977.
Ieri, davanti all'interpretazione di Pierfrancesco Favino, per quasi 5 minuti, l'Ariston si è fermato. La commozione è salita. Le parole si sono zittite.
Oggi, io vorrei che l'Italia si fermasse e pensasse.
Noi, il popolo delle ondate migratorie. Noi, il Paese che ha figli in America del Sud, in America del Nord, in tutta Europa.
Noi, che ora non siamo più capaci di dire "mio fratello" allo straniero.
Vi prego, fermiamoci. Riascoltiamo il monologo di un incredibile Favino che si commuove fino alle lacrime. E subito dopo riascoltiamo il canto di Fossati interpretato dalla Mannoia e Baglioni.
Forse un miracolo può ancora succedere…»
  • Sabino Zinni
  • Festival di Sanremo
Altri contenuti a tema
Covid-19, Sabino Zinni: ”Giù le mani dal personale sanitario” Covid-19, Sabino Zinni: ”Giù le mani dal personale sanitario” “Stiamo assistendo allo svilupparsi di forme di sciacallaggio. Cose da cui dobbiamo difenderci”, sottolinea il consigliere regionale
Coronavirus, Zinni: "Videoconferenza con Emiliano. Ecco la situazione in Puglia" Coronavirus, Zinni: "Videoconferenza con Emiliano. Ecco la situazione in Puglia" Punto per punto il governatore della Puglia analizza le varie problematiche
2 Coronavirus, Sabino Zinni: "Ragazzi, evitate gli assembramenti" Coronavirus, Sabino Zinni: "Ragazzi, evitate gli assembramenti" "Non è San Riccardo", sottolinea il consigliere regionale. Centinaia le persone che ieri sera affollavano piazza Duomo
Violenze in famiglia, l'appello di Sabino Zinni: "Non abbiate paura" Violenze in famiglia, l'appello di Sabino Zinni: "Non abbiate paura" Il consigliere regionale "per quanto all’inizio possa sembrare dura, vi siete rimesse sulla strada per riprendervi la vostra libertà"
Grande partecipazione all'incontro su "Prevenzione e cura delle patologie mammarie" Grande partecipazione all'incontro su "Prevenzione e cura delle patologie mammarie" Iniziativa della segreteria cittadina del Partito Democratico
Tariffe comunali, Zinni: "Andria oggi è una barca alla deriva" Tariffe comunali, Zinni: "Andria oggi è una barca alla deriva" Il consigliere regionale analizza la situazione che riguarda i costi per l'utilizzo degli impianti sportivi
Sabino Zinni: "Giovanna Bruno ottima candidata, auspico che accetti e si converga sulla sua figura" Sabino Zinni: "Giovanna Bruno ottima candidata, auspico che accetti e si converga sulla sua figura" "Candidata solida, autorevole e rappresentativa delle diverse anime di una città", sottolinea il consigliere regionale
L'Officina San Domenico ammessa al bando regionale "Luoghi Comuni" L'Officina San Domenico ammessa al bando regionale "Luoghi Comuni" Lo annuncia in una nota il consigliere regionale Sabino Zinni
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.