da sx Giorgio Almirante con Pinuccio Tatarella
da sx Giorgio Almirante con Pinuccio Tatarella
Politica

Il ricordo di Nino Marmo a 20 anni dalla scomparsa di Pinuccio Tatarella

In un post, il capogruppo di Forza Italia alla Regione, ricorda con aneddoti un politico di cui si avverte ancora oggi la mancanza

A 20 anni dalla sua scomparsa, il mondo politico italiano ricorda con rammarico la figura di Pinuccio Tatarella. Anche Nino Marmo, capogruppo regionale di Forza Italia, ha voluto rendere testimonianza con alcuni aneddoti, in un post su fb, la personale vicinanza ad un politico di cui si avverte oggi più che mai la mancanza.

"Me lo ricordo come fosse ieri, eravamo sotto casa sua e come sempre discutevamo di politica. Lui voleva sapere quello che accadeva in Regione, all'epoca ero Assessore della Giunta Distaso, io gli chiedevo aggiornamenti sulla politica nazionale. Nel salutarmi mi disse che sarebbe stato via per qualche giorno ma al suo ritorno ci saremmo dovuti rivedere per pianificare insieme attività e iniziative.
Pinuccio era così, un vulcano di idee, sempre in movimento, la sua mente non era mai fissa nel presente ma costantemente proiettata nel futuro.
Mi manca ogni giorno e so che questo sentimento è comune in molti, a prescindere dal colore politico. Ha caratterizzato la vita politica del nostro Paese ed è stato il precursore della destra moderna, quella destra di cui avremmo tanto bisogno oggi.
Oggi per i 20 anni della sua scomparsa sarà ricordato con un evento a Roma alla presenza del Capo dello Stato".

Per tutti coloro che vorranno ricordarlo o conoscerlo attraverso le testimonianze di chi ha condiviso con lui l'attività politica e di governo sarà possibile seguire la diretta in streaming sul canale web della Camera dei Deputati:
https://webtv.camera.it/evento/13716
da sx Giorgio Almirante con Pinuccio Tatarella
  • nino marmo
  • forza italia
Altri contenuti a tema
Andria, “I giovani: la forza dell’Italia”: convegno organizzato dal partito azzurro Andria, “I giovani: la forza dell’Italia”: convegno organizzato dal partito azzurro Previsto per domenica 17 febbraio alle ore 18.30, presso la sala “P.Attimonelli”
Riparto Fondo Sanitario: alla Puglia assegnati 57 mln in più rispetto allo scorso anno Riparto Fondo Sanitario: alla Puglia assegnati 57 mln in più rispetto allo scorso anno Emiliano: "Risultato importante". Marmo (F.I:): "Soldi in più solo perchè la popolazione è più vecchia"
Nespoli (F.I.): “Sindaco e Giunta calpestano il Consiglio Comunale” Nespoli (F.I.): “Sindaco e Giunta calpestano il Consiglio Comunale” "Nessuna riduzione sui compensi agli amministratori comunali è stata applicata", sottolinea l'esponente azzurro
De Mucci (FI Bat): "Mio sostegno e vicinanza al popolo venezuelano" De Mucci (FI Bat): "Mio sostegno e vicinanza al popolo venezuelano" Il responsabile azzurro per la Bat parteciperà sabato all'iniziativa di Forza Andria
Cambiano i criteri per concorso in Polizia: manifestazione parlamentari di Forza Italia Cambiano i criteri per concorso in Polizia: manifestazione parlamentari di Forza Italia Oggi, manifestazione a Roma dei partecipanti al concorso in Polizia
Marmo (FI):" Emiliano ha il nemico immaginario" Marmo (FI):" Emiliano ha il nemico immaginario" Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo
De Mucci (FI): «Tutti in campo per difendere la nostra agricoltura» De Mucci (FI): «Tutti in campo per difendere la nostra agricoltura» Il coordinatore provinciale di Forza Italia: «Il governo ha tradito le speranze degli agricoltori pugliesi»
Sanità: Marmo protesta per il nuovo ospedale di Andria che passa dal secondo al terzo posto nella priorità regionale Sanità: Marmo protesta per il nuovo ospedale di Andria che passa dal secondo al terzo posto nella priorità regionale "Invito Emiliano a ripristinare le priorità della programmazione di sempre della Regione Puglia", sottolinea l'esponente di Forza Italia
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.