CPIA Bat
CPIA Bat
Scuola e Lavoro

Il CPIA BAT “scuola virtuosa” nella Banca Dati Nazionale delle ePolicy

E' il secondo Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti in tutta Italia ad ottenere il riconoscimento

Il CPIA BAT (Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti) ha ottenuto la qualifica di "scuola virtuosa" sui temi relativi all'uso sicuro e positivo delle tecnologie digitali, in quanto risulta inserita nella Banca Dati Nazionale delle ePolicy. L'importante riconoscimento – il CPIA BAT è il secondo CPIA in tutta Italia ad ottenerlo – giunge a completamento del percorso di Generazioni Connesse, promosso dal Ministero dell'Istruzione, che ha portato alla stesura di un documento di ePolicy, nel quale sono indicate le misure per la prevenzione delle problematiche connesse ad un uso improprio delle tecnologie digitali e quelle relative alla loro rilevazione e gestione.

Le "competenze digitali" sono fra le abilità chiave all'interno del Quadro di riferimento Europeo delle Competenze per l'apprendimento permanente e di esse bisogna dotarsi proprio a partire dalla scuola come ribadito dalla nuova Raccomandazione del Consiglio Europeo del 22 maggio 2018, relativa alle competenze chiave per l'apprendimento permanente. Attraverso l'ePolicy il CPIA BAT ha ottenuto uno strumento operativo a cui tutta la comunità educante dovrà fare riferimento, al fine di assicurare un approccio alla tecnologia che sia consapevole, critico ed efficace, onde sviluppare, attraverso specifiche azioni, una conoscenza delle opportunità e dei rischi connessi all'uso di Internet. Il documento ePolicy del CPIA BAT è liberamente consultabile cliccando al seguente link: https://www.cpiabat.edu.it/images/regolamenti/Documento-ePolicy.pdf.

Il dirigente scolastico Paolo Farina ha voluto rimarcare ed elogiare il lavoro di squadra del collegio docenti: «Un sentito riconoscimento all'animatore digitale, il prof. Gaetano Nugnes che ha coordinato il lavoro del team multimediale e dei rimanenti colleghi. Questo riconoscimento ci onora e ci impegna: infatti, i temi del cyberbullismo, del sexting, dello stalking, del porn revenge, solo per fare alcuni tristi esempi, sono tutt'altro che sottovalutabili ed è nostro intimo convincimento che non si possa mai abbassare la guardia per fornire ai nostri corsisti armi per discernere e difendersi».
  • CPIA
Altri contenuti a tema
CPIA BAT intitolato a Gino Strada, Farina: "Non può che riempire di gioia la comunità educante" CPIA BAT intitolato a Gino Strada, Farina: "Non può che riempire di gioia la comunità educante" "Nel CPIA non annega nessuno, che sia italiano o straniero: proprio come nei luoghi di cura di Emergency"
Sindaco Bruno: "Il CPIA Bat di Andria sarà dedicato a Gino Strada" Sindaco Bruno: "Il CPIA Bat di Andria sarà dedicato a Gino Strada" La decisione della giunta comunale dopo la richiesta del dirigente scolastico prof. Paolo Farina
Anche Andria alla marcia per la pace Perugia Assisi. Il VIDEO Anche Andria alla marcia per la pace Perugia Assisi. Il VIDEO Con la Sindaca Giovanna Bruno anche una folta rappresentanza dell'istituto scolastico CPIA di Andria
Giornata della Memoria e dell’Accoglienza: iniziativa ad Andria presso l’Officina San Domenico Giornata della Memoria e dell’Accoglienza: iniziativa ad Andria presso l’Officina San Domenico "Crait, vite di creta": incontro congiunto per raccontare l’integrazione attraverso il cibo
Al CPIA Bat di Andria una cena sociale con "La Téranga", "Capital Sud" e "Migrantes Liberi" Al CPIA Bat di Andria una cena sociale con "La Téranga", "Capital Sud" e "Migrantes Liberi" L'iniziativa rientra nel progetto "Crait", finanziato dal Cpia BAT grazie ai fondi del Piano Estate anno scolastico 2021/22
Installato un defibrillatore nella sede del CPIA BAT ad Andria Installato un defibrillatore nella sede del CPIA BAT ad Andria Grazie alla Fondazione “Porta sant’Andrea” il personale docente e non docente è stato formato al suo utilizzo
CPIA Bat, accordo con l'I.I.S.S. "Aldo Moro" di Trani per progetti di inclusione sociale CPIA Bat, accordo con l'I.I.S.S. "Aldo Moro" di Trani per progetti di inclusione sociale L'offerta formativa riguarda anche l'apprendimento permanente rivolti agli adulti del territorio BAT
Cpia Bat, aperte le iscrizioni per il prossimo anno ad Andria Cpia Bat, aperte le iscrizioni per il prossimo anno ad Andria Si tratta di una scuola statale, pubblica e gratuita, la cui offerta formativa è rivolta agli adulti che non hanno potuto assolvere l’obbligo scolastico
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.