Giovanna Bruno
Giovanna Bruno
Politica

Ex ass. Bruno su intervento Di Pilato: "Nessuna campagna elettorale a scuola"

«Giorgino alla Jannuzzi solo per chiarire dubbi sul futuro della struttura»

«Giorgino alla Jannuzzi solo per chiarire dubbi sul futuro della struttura».
E' la risposta con la quale l'ex assessore comunale Giovanna Bruno replica a quanto sostenuto dall'ex consigliere comunale Laura Di Pilato.

"Nei giorni scorsi Laura Di Pilato ha diffuso una nota ed un video in cui accusa l'ex sindaco Nicola Giorgino e Lilla Bruno, dirigente dell'istituto scolastico Jannuzzi-Di Donna, di aver portato la campagna elettorale a scuola. Una errata informazione, è scaturita da un incontro con i docenti a cui Nicola Giorgino è stato invitato per chiarire dubbi e incertezze circa il futuro della struttura. Infatti, ricordiamo che la passata amministrazione comunale era riuscita a intercettare fondi destinati alla rigenerazione urbana e con gli stessi aveva avviato il progetto di rifacimento della scuola. Io stessa, prima ancora di ogni incarico politico, mi sono prodigata per questo in virtù dell'importanza che, in quanto docente, riconosco alla scuola. L'ex sindaco ha preso parte all'incontro per rassicurare tutti sul proseguimento del progetto nonostante gli ultimi nefasti avvenimenti politici.
Nessun cenno è stato fatto alle elezioni in quella sede e a confermarlo ci sono tutti i partecipanti; ma questo non ha impedito alla Di Pilato di lanciare accuse e quindi parlare di "tornaconto", "interessi personali". Non sono mancati gli attacchi alla sottoscritta, neppure presente all'incontro, che ha come unica "colpa" quella di essere sorella della dirigente scolastica, nonché quella di aver deliberato in giunta l'avvio dei lavori di rifacimento della Jannuzzi, approvati all'unanimità.
Non vogliamo rispondere agli insulti con gli insulti, ma non possiamo restare in silenzio dinanzi ad una non corretta informazione.
Conosco bene il valore della scuola, un luogo sacro e protetto in cui i nostri figli possono crescere senza interferenza alcuna, e mai penserei di poterlo infangare. Al netto dei fatti, bisognerebbe chiedersi chi è che sta strumentalizzando la scuola per i propri interessi politici…", ha così concluso l'ex assessore Giovanna Bruno.
  • giovanna bruno
Altri contenuti a tema
Matrimoni civili: perché tanti ritardi? Matrimoni civili: perché tanti ritardi? L'ex assessore Giovanna Bruno chiede spiegazioni: "resta inattuato un provvedimento pronto"
Questione consiglio provinciale all'esame dell'assemblea provinciale del Pd Questione consiglio provinciale all'esame dell'assemblea provinciale del Pd Sullo sfondo la vicenda della reggenza di un vice-presidente Pasquale De Toma, nominato da Giorgino poche ore prima di decadere
Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat La notizia resa nota dalla consigliera provinciale del Pd, Giovanna Bruno nel corso del consiglio comunale
Assessore Bruno: “Nuove location per i matrimoni civili ad Andria. Adesso si può” Assessore Bruno: “Nuove location per i matrimoni civili ad Andria. Adesso si può” “Si auspica che a provvedimento finalmente approvato, questa Amministrazione abbia la possibilità di proseguire i lavori”
Europee 2019: preferenza a studenti, inoccupati e disoccupati Europee 2019: preferenza a studenti, inoccupati e disoccupati Assessore Giovanna Bruno: "Favoriamo i soggetti economicamente deboli"
Post consiglio comunale, Avv. Bruno (Pd): "La città merita finalmente di leggere la parola fine" Post consiglio comunale, Avv. Bruno (Pd): "La città merita finalmente di leggere la parola fine" L'esponente di Progetto Andria-Pd chiede una pronta e decisiva risoluzione dell'attuale consigliatura
Si riunisce l'assemblea provinciale del Partito Democratico Si riunisce l'assemblea provinciale del Partito Democratico Appuntamento per domani, sabato 23 marzo, alle ore 11 presso l’Auditorium San Luigi di Trani
Tangenziale ovest, il Partito Democratico deposita interpellanza in consiglio provinciale Tangenziale ovest, il Partito Democratico deposita interpellanza in consiglio provinciale L'avv. Giovanna Bruno, il prof. Sabino Fortunato ed il dottor Pasquale di Fazio, stigmatizzato la delicatezza della vicenda
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.