Presidente Fiano
Presidente Fiano
Politica

L'on. D'Ambrosio (M5S) fa gesto delle manette contro il Pd, bagarre alla Camera

Gli onorevoli del Pd abbandonano l'Aula. Fico sospende la seduta, volano fascicoli della seduta

Si discuteva della riforma del referendum, mentre era in corso il dibattito esplode la bagarre: il Pd ha abbandonato l'Aula dopo che il deputato del Movimento 5 Stelle, l'andriese, Giuseppe D'Ambrosio non è stato sanzionato con l'espulsione per essersi rivolto al deputato dem Gennaro Migliore mimando il gesto delle manette ed incrociando cioè le braccia.

Dal Pd prima Enrico Borghi, poi Emanuele Fiano hanno chiesto di espellere il deputato pentastellato minacciando, in caso contrario, di abbandonare l'aula. "E' stato fatto un richiamo formale, in questo momento oltre non vado, poi vedremo col collegio dei questori", ha spiegato Fico. Una risposta che non ha soddisfatto i dem che hanno lasciato l'assemblea, salutando col gesto della mano la terza carica dello stato e lanciandogli addosso i fascicoli stampati della seduta.

Il presidente Fico, ha detto: "Mi state salutando? Arrivederci!".

Poco dopo Fico sospende la seduta ma prima: "C'è stata un pò di tensione, il Pd stava uscendo e veniva sotto i banchi qui salutando. Chiedo scusa al Pd per aver risposto 'arrivederci'. Mi sono lasciato andare. È stata una mia colpa, un mio errore. Questa presidenza quando sbaglia si scusa". Poi aggiunge: "Apprezzate le circostanze ritengo opportuno interrompere i lavori, che riprenderanno martedì".
  • giuseppe d'ambrosio
Altri contenuti a tema
Ambiente: "Ad Andria un impianto di compostaggio in contrada Torre di Guardia?" Ambiente: "Ad Andria un impianto di compostaggio in contrada Torre di Guardia?" Una nuova problematica sollevata dal M5S: Michele Coratella, Grazia Di Bari e Giuseppe D’Ambrosio
L'on. Galantino lascia il M5S ed approda al Gruppo misto L'on. Galantino lascia il M5S ed approda al Gruppo misto Lo annuncia l'ex collega pentastellato D'Ambrosio. Secca la replica di Galantino
On. D'Ambrosio (M5S): "Il nostro Presidente Emiliano crea un problema e poi te lo risolve" On. D'Ambrosio (M5S): "Il nostro Presidente Emiliano crea un problema e poi te lo risolve" L'ironia del parlamentare pentastellato: il Presidente Emiliano come il pupazzo Gnappo
Di Bari (M5S): "Le richieste di pagamento da parte dell'Inps ai liberi professionisti sono illegittime e prescritte" Di Bari (M5S): "Le richieste di pagamento da parte dell'Inps ai liberi professionisti sono illegittime e prescritte" Giungono i chiarimenti a seguito della c.d. "operazione Poseidone", con cui l'Inps ha iscritto d'ufficio alla gestione separata migliaia di professionisti
Anche l'on. D'Ambrosio (M5S) parteciperà alla Marcia per la Legalità e, a proposito della Villa comunale ricorda...! Anche l'on. D'Ambrosio (M5S) parteciperà alla Marcia per la Legalità e, a proposito della Villa comunale ricorda...! "Secondo il vecchio progetto, la Villa Comunale avrebbe avuto una recinzione, che avrebbe consentito di controllare più agevolmente tale enorme spazio"
D'Ambrosio (M5S): "Smettetela di dare a Giorgino colpe inesistenti!" D'Ambrosio (M5S): "Smettetela di dare a Giorgino colpe inesistenti!" Un ironico post del pentastellato parlamentare andriese replica all'ex primo cittadino
A Palazzo Montecitorio risuona la sanguinosa sparatoria della villa comunale. Il VIDEO A Palazzo Montecitorio risuona la sanguinosa sparatoria della villa comunale. Il VIDEO Il parlamentare pentastellato Giuseppe D'Ambrosio chiede immediati rinforzi per Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza
Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Appuntamento lunedì 17 giugno, alle ore 20 in via Cavallotti, n. 46
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.