cinque postazioni per cibo ed acqua dono dell'on. D'Ambrosio
cinque postazioni per cibo ed acqua dono dell'on. D'Ambrosio
Vita di città

Randagismo: cinque postazioni per cibo ed acqua dono dell'on. D'Ambrosio

Sono state sistemate in alcuni punti della periferia cittadina

Anche gli animali soffrono per la grande calura e per la mancanza di cibo. E' di questi giorni la notizia dell'installazione in città di cinque postazioni per cani randagi, dopo possono trovare cibo e acqua. Il dono è del parlamentare andriese, ex M5S, Giuseppe D'Ambrosio, che in collaborazione all'Assessore Pasquale Colasuonno, alla Polizia Locale ed ai volontari degli amici a quattro zampe, ha dislocato queste postazioni in alcuni punti della città. Ecco il post di questa bella notizia:

"Queste sono soltanto 2 delle 5 postazioni periferiche per i nostri amici pelosi.
Come ricorderete, negli scorsi mesi, avevo donato ad Andria dal taglio volontario del mio stipendio, oltre 200 kg di croccantini assieme a 5 distributori di cibo e 5 distributori d'acqua stradali.
Oggi mi sono giunte le prime immagini di 2 delle 5 postazioni periferiche che possono utilizzare i nostri amici randagi per cibarsi e dissetarsi. In realtà sono operative già tutte le 5 postazioni nelle nostre periferie andriesi.
Randagi sfamati sono più facili da gestire per tutta la comunità e più sicuri per i nostri bambini, oltre che trattati con dignità, vista la situazione difficile in cui si trovano.
Grazie all'assessore Colasuonno, al corpo delle Polizia Locale ed ai volontari che si occupano ogni giorno dei nostri amici pelosi.
Chiaramente il problema del randagismo non lo si risolve con questa sola azione ma questo é quello che nel mio piccolo posso fare rispetto a chi racconta ai cittadini di non aver soldi e poi si regala per le vacanze un Tfr retroattivo mai versato a spese dei pugliesi! Per quello i soldi ci sono!"
  • Comune di Andria
  • polizia municipale andria
  • giuseppe d'ambrosio
  • pasquale colasuonno
  • Cani randagi
  • randagismo
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Assessore Mario Loconte: “Risorse rimodulate ma l’obiettivo resta inalterato”
"Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria "Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria Nota a cura dei consiglieri comunali Andria Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Il ricordo del dottor Leonardo Di Pilato, già assessore comunale
Anziano rinvenuto cadavere ad Andria Anziano rinvenuto cadavere ad Andria La macabra scoperta all'interno della sua abitazione. Sul posto 118 e Carabinieri del nucleo radiomobile
Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria "Indispensabile finire nei tempi prestabiliti e rispettare i tempi di rendicontazione secondo le direttive europee"
Concessioni edilizie e permessi a costruire, 14 manufatti sottoposti a sequestro preventivo ad Andria Concessioni edilizie e permessi a costruire, 14 manufatti sottoposti a sequestro preventivo ad Andria Attività della Polizia locale, notiziata la procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani
"Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe "Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe Domenica in largo Torneo dalle ore 10.30
Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Il programma completo del festival è disponibile sul sito www.festivaldelladisperazione.it
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.