Tampone coronavirus
Tampone coronavirus
Cronaca

Coronavirus: scende a 51 il numero dei nuovi casi in Puglia, 5 nella provincia Bat

Nel bollettino odierno si registrano anche tre decessi. Effettuati 3.514 test

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato 26 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 3.514 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 51 casi positivi: 27 in provincia di Bari, 5 in provincia BAT, 2 in provincia di Brindisi, 9 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto. Sono stati registrati 3 decessi: 2 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 396.426 test. 4.518 sono i pazienti guariti. 2.337 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 7.445, così suddivisi:
2.896 nella Provincia di Bari;
624 nella Provincia di Bat;
768 nella Provincia di Brindisi;
1.791 nella Provincia di Foggia;
787 nella Provincia di Lecce;
520 nella Provincia di Taranto;
58 attribuiti a residenti fuori regione;
1 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 26.9.2020 è disponibile in allegato o al link: http://rpu.gl/Rkmlh.
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1186 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, aumento record di contagi: 485 nuovi positivi in Puglia e 53 nella Bat Coronavirus, aumento record di contagi: 485 nuovi positivi in Puglia e 53 nella Bat Oltre 200 casi ad Andria. Il prof. Lopalco: «Purtroppo le previsioni di crescita della curva epidemica a metà settimana sono confermate»
Covid: "Tamponi gratuiti anche per cittadini costretti a viaggi sanitari e di lavoro" Covid: "Tamponi gratuiti anche per cittadini costretti a viaggi sanitari e di lavoro" Lo chiede alla Regione Puglia il consigliere regionale Turco lanciando un appello a Lopalco
Scuole superiori: dal 26 ottobre lezioni in presenza sospese anche ad Andria per le ultime tre classi Scuole superiori: dal 26 ottobre lezioni in presenza sospese anche ad Andria per le ultime tre classi Lo ha stabilito in un'ordinanza il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. Provvedimento valido fino al 13 novembre
Covid e scuola, la dirigente Grazia Suriano: "Solo come misura cautelativa alcune classi frequentano a distanza" Covid e scuola, la dirigente Grazia Suriano: "Solo come misura cautelativa alcune classi frequentano a distanza" Sulla pagina Facebook dell'I.C. Verdi-Cafaro: "È fondamentale chiarire che nella scuola non c’è alcun focolaio"
1 Covid-19: "Nessun laboratorio accreditato per tamponi ad Andria" Covid-19: "Nessun laboratorio accreditato per tamponi ad Andria" Il consigliere regionale Nino Marmo ricorda che la nostra "è una città particolarmente colpita. Troppi 80 euro"
Diffusione covid 19 nella Bat ed utilizzo ospedale di Bisceglie: l'attività ed i dati riferiti dall'Asl Bt Diffusione covid 19 nella Bat ed utilizzo ospedale di Bisceglie: l'attività ed i dati riferiti dall'Asl Bt "La decisione di destinare l'ospedale Vittorio Emanuele II a Covid Hospital non è stata presa affatto a cuor leggero", sottolinea il Dg Delle Donne
Via libera dalla Regione ai tamponi nei laboratori privati accreditati in aggiunta a quelli gratuiti previsti dai lea Via libera dalla Regione ai tamponi nei laboratori privati accreditati in aggiunta a quelli gratuiti previsti dai lea La decisione assunta oggi dalla giunta. Tre sono della Bat
Coronavirus, sale a 38 il numero dei nuovi casi nella Bat. In Puglia 324 positivi Coronavirus, sale a 38 il numero dei nuovi casi nella Bat. In Puglia 324 positivi Sono 5.991 i casi attualmente positivi in Regione
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.