da sx Grazia Di Bari, Rosa D'Amato e Michele Coratella (M5S)
da sx Grazia Di Bari, Rosa D'Amato e Michele Coratella (M5S)
Politica

Coratella e Di Bari (M5S): "'L'aumento della tassa dei rifiuti è uno dei grandi risultati di Giorgino"

Ieri mattina appuntamento con l'europarlamentare Rosa D'Amato

Il M5S sta intensificando gli appuntamenti elettorali in vista del voto europeo del 26 maggio. Le scelte fatte in Europa incidono sul territorio e pertanto è necessario scegliere bene i propri rappresentanti, che siano veri portavoce delle esigenze dei cittadini. Ieri mattina, sabato 11 maggio, Rosa D'Amato-portavoce M5S e candidata al parlamento europeo ha incontrato ad Andria, militanti ed iscritti del territorio del M5S.

Ed a margine dell'incontro, presenti numerosi esponenti istituzionali pentastellati, sono stati affrontati alcuni temi strettamente legati alla nostra città, in particolare l'aumento della tassa dei rifiuti Ecco il commento di Michele Coratella, ex capogruppo consiliare pentastellato e di Grazia Di Bari consigliera e capogruppo regionale del M5S.

Michele Coratella: "Andria è la mia città e ci tengo.
Ho combattuto in consiglio comunale 4 anni per migliorarla e migliorare la vita di tutti.
È aumentata la TARI e noi ve lo avevamo detto, bastava leggere le carte per capirlo.
Ma noi eravamo opposizione.
Chi oggi si lamenta per l'aumento della tassa sui rifiuti, forse ha svenduto il proprio voto per denaro, buoni benzina, buste della spesa, promesse, favori, ricariche telefoniche, pranzi, cene ed altre amenità simili.
Oggi ne paghiamo tutti le conseguenze, onesti e disonesti, e le pagheremo ancora di più in futuro.
Alle prossime elezioni comunali fate attenzione prima di svendere il voto a chi poi sarà causa o complice di quello di cui adesso ci lamentiamo.
Andriesi non dimenticate, perchè torneranno a chiedere il vostro voto!
Sappiate rispondere a dovere, non avete più scuse ora!"


Grazia Di Bari: "L'aumento della tassa dei rifiuti è uno dei grandi risultati che Giorgino e l'allegra maggioranza ha lasciato agli andriesi.
Non dimentichiamo che ad accompagnarlo ci sono anche quelli che oggi prendono le distanze e ritengono di essere migliori solo per non aver votato l'ultimo bilancio ma lo hanno tenuto al governo della città per ben 9 anni.
Di questo ve ne abbiamo parlato in tempi non sospetti, quando tutti cercavano di coprire queste informazioni, distogliendo l'attenzione raccontando di una realtà che non esiste.
Quante fesserie hanno detto?
E quante ne diranno quando cercheranno in tutti i modi di avere il vostro consenso?
Preparatevi e siate attenti!
Noi continueremo a dirvi come stanno realmente le cose, perché solo un cittadino informato può fare la scelta giusta migliorando la propria vita e quella degli altri".
locandinaincontro M5S Andriaincontro M5S Andriaincontro M5S Andriaincontro M5S Andria
  • Comune di Andria
  • Nicola Giorgino
  • movimento 5 stelle andria
  • tari
  • michele coratella
  • grazia di bari
  • M5S Andria
Altri contenuti a tema
Fitto nell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia: anche per Andria nuovi scenari politici all'orizzonte? Fitto nell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia: anche per Andria nuovi scenari politici all'orizzonte? Il neo parlamentare europeo: "C'è grande euforia per un progetto politico che sta crescendo in modo sistematico ed organico"
M5S: rinviato incontro con il parlamentare neo eletto Mario Furore M5S: rinviato incontro con il parlamentare neo eletto Mario Furore Causa la scomparsa del padre della consigliera e capogruppo regionale Grazia Di Bari
Tre giorni di protesta dei fruttivendoli andriesi: disertato il Mercato generale ortofrutticolo Tre giorni di protesta dei fruttivendoli andriesi: disertato il Mercato generale ortofrutticolo Questa mattina poche contrattazioni all'interno della struttura commerciale di via Barletta
Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia La parrocchia chiederà adesso al Comune di poter "adottare" questo luogo, senza dimenticare nel contempo una maggiore vigilanza
Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Appuntamento lunedì 17 giugno, alle ore 20 in via Cavallotti, n. 46
Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Nota del Centro studi "Don Riccardo Zingaro" onlus
1 "E' sempre colpa di Giorgino!". L'ironico post dell'ex sindaco di Andria "E' sempre colpa di Giorgino!". L'ironico post dell'ex sindaco di Andria "Pure se fa caldissimo e ci sono i moscerini..."
Questura, D'Ambrosio (M5S): "Da Palazzo Chigi sbloccati i fondi per terminare i lavori" Questura, D'Ambrosio (M5S): "Da Palazzo Chigi sbloccati i fondi per terminare i lavori" La soddisfazione del parlamentare pentastellato: "Nel 2020 dobbiamo realizzare il collaudo perchè i cittadini possano avere la Questura!"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.