Antonio Pistillo
Antonio Pistillo
Associazioni

«Uniamoci, come tessere del puzzle Italia»: riflessione dell’endorsement di “Italia&Friends” Antonio Pistillo

«Non dobbiamo mescolarci alla rinfusa, ma cercare di combinarci tra noi», sottolinea l’ambasciatore andriese

«Pensate veramente che i puzzle siano solo giochi per bambini, oppure ritenete che siano piacevoli intrattenimenti per grandi?
Ebbene comunque la pensiate, nella prima, nella seconda o in una terza ipotesi, quest'ultima che vede combinate le prime due, molto probabilmente quella più vicina alla realtà, considerate che i puzzle sono molto di più di un gioco o di un passatempo, i puzzle sono in realtà la grande metafora della vita, fatta di interconnessioni, di tante piccole o grandi tessere, che singolarmente non hanno un senso definito, non hanno una logica esplicita, ma ogni singolo pezzetto colorato è importante e determinante nella realizzazione del quadro che si intende fare».

A sostenerlo è Antonio Pistillo, ambasciatore per "Italia&Friends".

«Tutti noi siamo tessere, apparentemente irregolari, con anse e protuberanze, alla continua ricerca, di altrettante protuberanze da far incastrare con le nostre anse e viceversa. Piccole tessere colorate, messe alla rinfusa in un bellissimo contenitore fatto a forma di stivale, a cui manca il coperchio. L'effetto cromatico, se pur decisamente particolare, non è esaustivo, non ci fa capire esattamente cosa contiene quel contenitore, ecco perché è necessario ed indispensabile che le tessere si abbinino con altre tessere, in modo, che colori e disegni, collegandosi tra loro, progressivamente incomincino a dare un senso al tutto.

Noi, nessuno escluso, siamo le tessere del puzzle Italia, con i nostri affetti, il nostro lavoro, le nostre amicizie, i nostri Saperi, siamo gli elementi strategici della definizione del nostro Paese, per il suo progresso e per il nostro conseguente benessere. Pezzi unici, non sovrapponibili, ricchi di conoscenze, esperienze, idee e progetti. Allora, come tessere del puzzle Italia uniamoci, diamo un senso, realizziamo il disegno, rendiamo comprensibile, dando alla bellezza della policromia astratta, la meravigliosa concreta del nostro straordinario Paese. È molto più facile a farlo che a dirlo, perché quando la necessità e il bisogno si fa più impellente, l'interconnessione fra le tessere diventa più fattibile. Non aspettiamo però il momento più estremo, incominciamo a fare ora, ciò che avremmo, già da molto tempo, dovuto iniziato a fare. Ora più che mai è necessario cambiare i presupposti del vivere alla rinfusa, inseguendo inutilmente miti astratti, irraggiungibili, almeno quanto lo erano quelli della storia più antica dell'uomo.

Non dobbiamo ricominciare, ma iniziare a dare priorità a ciò che è veramente necessario ed utile, per farlo è indispensabile cambiare prospettiva, non mescolandoci più alla rinfusa, ma cercando di combinarci tra noi. Se riusciremo a farlo, esattamente come tesserine colorate, perché questo realmente siamo, creeremo uno straordinario puzzle, dando vita ad un' opera spettacolare, da godere e da far vedere al mondo intero, questo puzzle si chiama Italia ed è il più grande spettacolo che c'è dopo il Big Ben».
Italia&Friends
  • “Saperi e Sapori Italia&Friends”
  • Antonio Pistillo
Altri contenuti a tema
“Italia&Friends” promuove una cultura dell’innovazione per valorizzare il Paese “Italia&Friends” promuove una cultura dell’innovazione per valorizzare il Paese Il Presidente dell’associazione, il dottor Rescio: ”Il fine è quello di dare forza comunicativa globale a tutte le valenze del territorio”
“La partita della Vita ai tempi del Coronavirus”: riflessione dell’endorsement di “Italia&Friends” Antonio Pistillo “La partita della Vita ai tempi del Coronavirus”: riflessione dell’endorsement di “Italia&Friends” Antonio Pistillo “Una partita giocata contro un nemico invisibile”, sottolinea l’ambasciatore andriese
L' “Italia&Friends” risponde all’emergenza Coronavirus celebrando le eccellenze del Paese L' “Italia&Friends” risponde all’emergenza Coronavirus celebrando le eccellenze del Paese L’ambasciatore andriese Antonio Pistillo: ”Tocca a noi avere buon senso e amare la nostra Italia”
Italia&Friends in prima linea per rilanciare l’eccellenze del territorio Italia&Friends in prima linea per rilanciare l’eccellenze del territorio Per l’associazione, "visibilità” è la parola d'ordine del 3° millennio
Scontro tra Barletta e Trani per la nomina di capitale della cultura 2021 Scontro tra Barletta e Trani per la nomina di capitale della cultura 2021 Interviene l’ambasciatore di “Italia&Friends” Antonio Pistillo: ”occorre fare squadra"
“Bombolo Biscotti” conquista l’America. La storia dello chef andriese Francesco Mucci “Bombolo Biscotti” conquista l’America. La storia dello chef andriese Francesco Mucci Anche questa volta l’endersoment di Italia&Friends porta alla ribalta i prodotti made in Puglia
Mida 2020, per “Italia&Friends” Antonio Pistillo: ”Opportunità per promuovere la nostra cultura” Mida 2020, per “Italia&Friends” Antonio Pistillo: ”Opportunità per promuovere la nostra cultura” Di seguito una riflessione dell’ambasciatore andriese
10° edizione di “Autunno in Cappella”: Andria presente con Antonio Pistillo per “Saperi e Sapori Italia&Friends” 10° edizione di “Autunno in Cappella”: Andria presente con Antonio Pistillo per “Saperi e Sapori Italia&Friends” Il tradizionale evento culturale si è svolto sabato 16 novembre a Napoli
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.