Polizia Municipale: nuovo sistema di comunicazione e bici di pronto intervento
Polizia Municipale: nuovo sistema di comunicazione e bici di pronto intervento
Enti locali

Bilancio delle attività di Polizia Municipale nel 2013

Il resoconto in occasione della Festa di S. Sebastiano, Patrono del corpo

Ecco i dati salienti dell'attività svolta nel 2013 dal Corpo della Polizia Municipale di Andria, guidato dal dott. Riccardo Zingaro e composto da 95 unità.

Le violazioni contestate al Codice della Strada sono state 11.057. Tra le più significative quelle relative a violazioni di obblighi e divieti in città pari a 3.371, a divieti di fermata e sosta irregolare dei veicoli pari a 2.586, ad arresto, al passaggio con il semaforo rosso (Photored) pari a 836, ad omessa comunicazione dei dati conducente pari a 674, al mancato uso del casco protettivo pari a 299, al mancato possesso di documenti di circolazione e di guida pari a 203, al mancato uso della cintura di sicurezza pari a 146, alla mancata copertura assicurativa pari a 139, alla velocità pari a 96. In totale sono stati decurtati 5.021 punti dalle patenti degli utenti indisciplinati.

Nell'anno 2013 sono stati eseguiti, quindi, 850 servizi di controllo nei luoghi a rischio o definiti sensibili. 6 gli arresti compiuti e oltre 200 le informative di reato inoltrate all'Autorità Giudiziaria. Il numero degli incidenti stradali rilevati è stato pari a 302 e sono state ritirate 39 patenti. I veicoli rinvenuti abbandonati su aree pubbliche sono stati 761, di cui 636 quelli oggetto di furto rinvenuti e consegnati.

Ed ancora gli accertamenti in materia di violazioni edilizie sono stati 359, mentre 214 i sopralluoghi per la verifica di ordinanze ed ingiunzioni; 218 le ispezioni ad attività commerciali su aree private e pubbliche in seguito ad accertamenti d'Ufficio, esposti, a richieste di altri Enti o a controlli durante il servizio. Sono state individuate e sequestrate 5 discariche abusive, effettuati 469 sopralluoghi per motivi di igiene, 562 segnalazioni di inconvenienti igienici per suoli incolti e fabbricati abbandonati e sono stati accertati 58 casi di presenza di amianto.

«L'Amministrazione Comunale è consapevole degli sforzi che quotidianamente compiono gli appartenenti al Corpo della Polizia Municipale – ha affermato il Sindaco Giorgino – sacrificando anche gli affetti personali. Spesso gli uomini e le donne della Polizia Municipale sono oggetto di ingiuste critiche ma se la città, nel suo complesso, compie passi in avanti lo si deve anche al lavoro prezioso, svolto con senso del dovere, dai vigili urbani».
  • polizia municipale
Altri contenuti a tema
1 Scritte oltraggiose sotto l'abitazione di Nino Marmo: «Sgradevole gesto odioso» Scritte oltraggiose sotto l'abitazione di Nino Marmo: «Sgradevole gesto odioso» E' accaduto tra la notte di sabato e la mattinata di domenica 6 settembre 2020: intervento del Commissariato di P.S.
Incidente in viale Gramsci, coinvolti un'auto e uno scooter Incidente in viale Gramsci, coinvolti un'auto e uno scooter Sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale
Scuola "Vaccina", famiglia e forze dell’ordine: una rete di solidarietà per la didattica a distanza Scuola "Vaccina", famiglia e forze dell’ordine: una rete di solidarietà per la didattica a distanza L'istituto ha messo a disposizione di alcune famiglie i propri device, con la collaborazione della Polizia Locale
Coronavirus: vigilia di Pasqua con controlli delle Forze dell'ordine in tutta la Bat Coronavirus: vigilia di Pasqua con controlli delle Forze dell'ordine in tutta la Bat Nella giornata di ieri, sabato 11, aprile, le attività ispezionate sono state 199, con 1 titolare sanzionato amministrativamente
Arriva il pensionamento per il Commissario Peppino Di Pietro della Polizia Locale di Corato Arriva il pensionamento per il Commissario Peppino Di Pietro della Polizia Locale di Corato L'ufficiale originario di Andria, lascia il servizio attivo raccogliendo stima ed apprezzamento per il lavoro svolto
Coronavirus: si intensificano i controlli delle Forze di Polizia Coronavirus: si intensificano i controlli delle Forze di Polizia 1.511 persone e 322 esercizi controllati ieri lunedì 16 marzo
Controlli nella Bat su coronavirus: in cinque giorni verifiche su 3399 persone e 1579 esercizi commerciali Controlli nella Bat su coronavirus: in cinque giorni verifiche su 3399 persone e 1579 esercizi commerciali Le Forze dell'ordine hanno denunciato 358 persone per violazione all'articolo 650 del Codice Penale
1 Coronavirus: il modulo da compilare per uscire fuori Andria ma solo per necessità, lavoro e salute Coronavirus: il modulo da compilare per uscire fuori Andria ma solo per necessità, lavoro e salute Scaricabile nell'articolo. Le indicazioni su come compilarlo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.