Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Auto rischia di scivolare a causa del fango, i Carabinieri salvano padre e figlia

Per fortuna solo tanto spavento, stanno tutti bene grazie al tempestivo intervento dei militari

Una storia che per fortuna si è conclusa con un lieto fine e può essere raccontata oggi solo come un brutto ricordo, vissuto da un giovane andriese protagonista di un'esperienza che si è conclusa la meglio grazie all'intervento dei Carabinieri.

L'uomo era nei pressi della diga di Locone -in agro di Minervino Murge- in macchina con la figlia piccola quando a causa di uno strato di fango che si era depositato sull'asfalto, dovuto quasi certamente alle abbondanti piogge dei giorni scori, è rimasto bloccato nella melma, anzi, la vettura stava per scivolare verso il basso, andando a finire nell'acqua sottostante. Il giovane ha chiamato il 115 dei Vigili del fuoco i quali hanno richiesto il supporto dei Carabinieri della Stazione di Minervino Murge.

I militari giunti sul posto hanno subito messo al sicuro la piccola nell'auto di servizio e poi si sono occupati di mettere in sicurezza il mezzo, rimorchiandolo ed evitando lo scivolamento.

Tanto spavento per tutti, fortunatamente nessuno si è fatto male, Gli uomini dell'Arma sono riusciti, grazie alla loro determinatezza, ad arrivare sul posto prima che fosse troppo tardi. Abbracci dalla piccolina ai suoi angeli in divisa al termine dell'intervento.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Incendiate due auto nella notte: nelle vie D'Azeglio e Accetta. I VIDEO Incendiate due auto nella notte: nelle vie D'Azeglio e Accetta. I VIDEO Sul posto Vigili del Fuoco, Forze dell'ordine e personale degli istituti di vigilanza
Il Tenente Bonfardino Ufficiale al Merito della Repubblica Il Tenente Bonfardino Ufficiale al Merito della Repubblica All’ufficiale dell’Arma in congedo, già in servizio ad Andria l’alta onorificenza dal Capo dello Stato
Tenta di uccidere il padre a colpi di accetta: arrestato dai carabinieri Tenta di uccidere il padre a colpi di accetta: arrestato dai carabinieri E' accaduto a Minervino Murge. L'uomo è fuori pericolo e ricoverato presso l'ospedale "L. Bonomo" di Andria
A fuoco capannone nella zona PIP di Andria A fuoco capannone nella zona PIP di Andria Sul posto Polizia Locale, Vigili del Fuoco e Carabinieri
Pregiudicato andriese arrestato dai carabinieri nel pescarese Pregiudicato andriese arrestato dai carabinieri nel pescarese Era alla guida di un camion rubato ad una ditta di asfalti
Furti di uva ed olive nella notte: ronde di agricoltori ad Andria e nella Bat Furti di uva ed olive nella notte: ronde di agricoltori ad Andria e nella Bat Allarme criminalità, produttori preoccupati per l'escalation di furti. Coldiretti chiede più controlli da parte delle FF.OO.
Droga: 3 arresti e sequestro di oltre 1 chilo di marijuana Droga: 3 arresti e sequestro di oltre 1 chilo di marijuana Operazione dei carabinieri a Minervino Murge e Andria
1 Auto dei carabinieri prende fuoco per corto circuito: leggermente intossicati due militari Auto dei carabinieri prende fuoco per corto circuito: leggermente intossicati due militari E' accaduto questa mattina, intorno alle ore 12 nei pressi del casello autostradale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.