Delegazione territoriale BAT di Confindustria
Delegazione territoriale BAT di Confindustria
Associazioni

Nuovo Consiglio direttivo della Delegazione territoriale BAT di Confindustria. Presidente è l'andriese Michele Scarcelli

Tra i consiglieri anche altri tre andriesi, Antonio D’Avanzo, Riccardo Di Leo e Luca Sanguedolce

Nei giorni scorsi, l'assemblea degli imprenditori della BAT ha eletto i componenti dei Consiglio Direttivo della Delegazione territoriale BAT di Confindustria Bari e Barletta -Andria-Trani, che affiancherà il nuovo presidente, l'andriese Michele Scarcelli.

Sono stati eletti Vicepresidenti Sigfrido Cappa – STIR S.p.A. e Alessandro Ricchiuti - Riada Partners stp S.P.A e i Consiglieri Daniele Attivissimo – Terme Margherita di Savoia, Filippo Bilanzuoli – Minerfruit Bilanzuoli, Antonio D'Avanzo – D'Avanzo Giovanni Srl, Riccardo Di Leo - Azienda Agricola Di Leo Riccardo, Luigi Germinario – Germinario Marmi srl, Paolo Luminoso - Fratelli Paradiso Srl, Donato Massa – La San Samuele s.r.l., Luca Sanguedolce – Sanguedolce Srl, Luigi Verzillo - Zeta Vu srl Società di ingegneria. A tutti loro sono andati gli auguri di buon lavoro del presidente Sergio Fontana e di tutta Confindustria Bari e BAT.

Con Michele Scarcelli, nel "direttorio" di Confindustria Bat ci sono quindi altri tre andriesi, Antonio D'Avanzo, Riccardo Di Leo e Luca Sanguedolce, che fanno della città fidelis, la rappresentanza più numerosa nell'esecutivo degli imprenditori associati della sesta provincia pugliese.
Imprenditore dell'azienda metalmeccanica RAM Elettronica Srlu, Michele Scarcelli -che non è nuovo alla vita associativa all'interno di Confindustria perché è stato vicepresidente della Sezione Meccanica di Confindustria Bari e BAT-, è laureato in Economia e Commercio: "Uno dei temi centrali del mio programma sarà quello della sicurezza del territorio, per il quale dialogheremo con le istituzioni e con le forze dell'ordine. Importante sarà anche la collaborazione con il mondo della scuola, per formare le figure professionali specializzate che le nostre imprese richiedono e spesso non trovano", ha tenuto a dichiarare al suo insediamento.
  • Comune di Andria
  • confindustria bari e bat
Altri contenuti a tema
Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Assessore Mario Loconte: “Risorse rimodulate ma l’obiettivo resta inalterato”
"Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria "Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria Nota a cura dei consiglieri comunali Andria Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Il ricordo del dottor Leonardo Di Pilato, già assessore comunale
Anziano rinvenuto cadavere ad Andria Anziano rinvenuto cadavere ad Andria La macabra scoperta all'interno della sua abitazione. Sul posto 118 e Carabinieri del nucleo radiomobile
Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria "Indispensabile finire nei tempi prestabiliti e rispettare i tempi di rendicontazione secondo le direttive europee"
"Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe "Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe Domenica in largo Torneo dalle ore 10.30
Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Ancora tanti ospiti in arrivo per gli appuntamenti dell' 8^ edizione del Festival della Disperazione Il programma completo del festival è disponibile sul sito www.festivaldelladisperazione.it
"La mia scuola é differente": la premiazione del progetto all’Oratorio Salesiano "La mia scuola é differente": la premiazione del progetto all’Oratorio Salesiano Le scuole vincitrici e le foto della manifestazione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.