Caffè delle Idee
Caffè delle Idee
Vita di città

Andria, ripartiamo da qui: elaborazione di scenari per una città possibile

Tappa conclusiva de "Il caffè delle idee" di Andria Bene in Comune

Quattro tavoli tematici in cui elaborare un progetto che si chiama "Andria: ripartiamo da qui". Negli ultimi mesi il gruppo di Andria Bene in Comune ha girato molti quartieri della città, raccolto centinaia di idee da parte di tutti i cittadini ed è quindi giunto il momento di passare alla fase B e concludere questo percorso ipotizzando uno scenario possibile per la città.

È il caso di dire che è tempo di "organizzare le idee" utilizzando il metodo della partecipazione. "Abbiamo deciso di ripartire dalle idee e dal cuore. Le prime sono necessarie per alimentare la nostra città, il cuore perchè è necessario che si metta passione, che si investano energie da mettere a disposizione della città. Laddove le risorse economiche diminuiscono, bisogna aumentare le risorse umane", commenta il consigliere regionale Sabino Zinni.

Il laboratorio all'interno del Chiostro di San Francesco aperto oggi, sabato, 11 gennaio, è stato l'atto conclusivo dell'iniziativa "Il Caffè delle idee", ossia il "tour" fra i quartieri della città che il gruppo di attivisti di Andria Bene in Comune ha tenuto fra ottobre e novembre dello scorso anno in cui sono emerse anche lamentele ma non "per il gusto di lagnarsi", spiega Zinni. "Sui social troviamo tanta gente disfattista, nei quartieri invece abbiamo trovato persone che si lamentavano certo delle cose che non andavano ma senza rassegnazione. Sempre con una volontà di avere una fiducia seppure residuale nella politica. Noi vogliamo instaurare un metodo, questi sono i nostri punti di riferimento, parliamone e capiamo quale corrisponde al meglio ai bisogni e ai desideri della nostra città".
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Sabino Zinni
Altri contenuti a tema
Nasce Senso Civico, un nuovo Ulivo per la Puglia: Sabino Zinni sarà il capogruppo Nasce Senso Civico, un nuovo Ulivo per la Puglia: Sabino Zinni sarà il capogruppo “Noi al fianco di Emiliano. Al via il nostro manifesto programmatico del futuro e delle idee”
Tasse comunali non pagate per oltre 24 mln di euro, l'amaro commento delle opposizioni Tasse comunali non pagate per oltre 24 mln di euro, l'amaro commento delle opposizioni I pareri del segretario cittadino del PD, Giovanni Vurchio e del consigliere regionale Sabino Zinni
Mons. Mansi celebra alla chiesa delle Sacre Stimmate la Messa natalizia per il personale del "Bonomo" Mons. Mansi celebra alla chiesa delle Sacre Stimmate la Messa natalizia per il personale del "Bonomo" L'iniziativa della Direzione della Asl Bt ha unito nella preghiera i dipendenti in servizio presso le strutture sanitarie cittadine
Tangenziale ovest: verso un adeguamento del tracciato esistente della Sp 2 Tangenziale ovest: verso un adeguamento del tracciato esistente della Sp 2 La gestione commissariale concorde nel rimandare la problematica all'insediamento del nuovo consiglio comunale
"San Valentino Casa Comune": il consigliere regionale Zinni incontra i residenti "San Valentino Casa Comune": il consigliere regionale Zinni incontra i residenti Presentati gli interventi che l'Arca Puglia implementerà sul patrimonio residenziale pubblico del quartiere
Lavori ad abitazioni edilizia popolare per 5 mln di euro a San Valentino Lavori ad abitazioni edilizia popolare per 5 mln di euro a San Valentino Oggi manifestazione con l'assessore Pisicchio, il consigliere Zinni ed il Presidente Arca Puglia Zichella
Zinni (ESP): "Nuovo ospedale di Andria sinergica azione con quello attuale" Zinni (ESP): "Nuovo ospedale di Andria sinergica azione con quello attuale" Le dichiarazioni del consigliere regionale, a margine dei 30 anni della Fondazione Porta di Sant'Andrea
Nuova tangenziale di Andria: manca il confronto con la gestione commissariale comunale Nuova tangenziale di Andria: manca il confronto con la gestione commissariale comunale Tecnici, associazioni cittadine e politici hanno discusso pubblicamente su questa importane vicenda
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.