programma nazionale
programma nazionale "Spighe verdi"
Territorio

Andria candidata nel programma nazionale "Spighe verdi"

Si tratta di un marchio che darà valore di pregio alle nostre eccellenze enogastronomiche a livello anche internazionale

"Abbiamo candidato, per la prima volta e primi nella Bat, la nostra città al programma nazionale Spighe verdi, marchio che darà valore di pregio alle nostre eccellenze enogastronomiche a livello anche internazionale. Un'apposita commissione composta da rappresentanti del Ministero delle Politiche Ambientali, Ministero Politiche Agricole, I.s.p.r.a., Arma dei Carabinieri, Cnr, Confagricoltura e da Fee Italia, valuterà le nostre colture secondo parametri di sostenibilità ambientale, qualità dell'aria ed altro nei quali rientra la nostra città. Il marchio Spighe verdi accompagnerà tutte le tipicità agricole in cui le nostre aziende sono specializzate, esaltandone qualità e caratteristiche, a partire dal nostro olio, dalle eccellenze vitivinicole, dalla burrata ed altro. La nostra agricoltura diventa strumento di promozione anche turistica dello splendido territorio che ci circonda e motore della nostra economia per accrescere occupazione e sviluppo per i nostri ragazzi e per le aziende del settore".

Lo comunica in un post, sulla sua pagina fb, l'assessore comunale avv. Pierpaolo Matera.
  • Comune di Andria
  • pierpaolo matera
  • agricoltura
Altri contenuti a tema
Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia Piazza SS. Trinità ripulita da cittadini diligenti: raccolti numerosi bustoni di immondizia La parrocchia chiederà adesso al Comune di poter "adottare" questo luogo, senza dimenticare nel contempo una maggiore vigilanza
Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Ad Andria incontro post voto europeo con il parlamentare neo eletto Mario Furore Appuntamento lunedì 17 giugno, alle ore 20 in via Cavallotti, n. 46
Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Rinviato a data da destinarsi il convegno su "da Mons. Di Donna a don Riccardo Zingaro” Nota del Centro studi "Don Riccardo Zingaro" onlus
Questura, D'Ambrosio (M5S): "Da Palazzo Chigi sbloccati i fondi per terminare i lavori" Questura, D'Ambrosio (M5S): "Da Palazzo Chigi sbloccati i fondi per terminare i lavori" La soddisfazione del parlamentare pentastellato: "Nel 2020 dobbiamo realizzare il collaudo perchè i cittadini possano avere la Questura!"
Il caldo porta nel nord barese ad una invasione di pappagalli che nelle campagne mangiano frutta e soprattutto mandorle Il caldo porta nel nord barese ad una invasione di pappagalli che nelle campagne mangiano frutta e soprattutto mandorle Dal primo insediamento a Molfetta, si sono diffusi a Bisceglie, Giovinazzo, Palese, S. Spirito, Bitonto, Bitetto, Palo del Colle, Binetto, Grumo Appula, fino a spingersi sull’alta Murgia
Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" "Adesso massimo impegno degli andriesi per ritornare oltre la fatidica soglia del 65% e poter versare meno ecotassa alla Regione Puglia"
Gelate 2018: il ministro Centinaio ha firmato la richiesta di declaratoria proposta dalla Regione Puglia Gelate 2018: il ministro Centinaio ha firmato la richiesta di declaratoria proposta dalla Regione Puglia "Si chiude - sottolinea l'ass. reg.le di Gioia - una vicenda che ha colpito in modo pesante gran parte del sistema agricolo pugliese"
D'Ambrosio (M5S): "Andria, debiti in aumento?" D'Ambrosio (M5S): "Andria, debiti in aumento?" Da sue indiscrezioni, il parlamentare pentastellato annuncia che il debito per le casse comunali sarebbe giunto a 104 mln di euro
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.