Bonitta ad Andria, Progetto Piramide
Bonitta ad Andria, Progetto Piramide
Volley

"Progetto Piramide", Bonitta: «Il futuro è dalla nostra parte»

Il tecnico della nazionale ospite ad Andria con un gruppo di 18 atlete

Primo appuntamento, dei tre previsti in Puglia, del "Progetto Piramide". Ieri sera nella splendida location del Palasport della Città di Andria, 18 atlete nate tra il 1999 ed il 2002 hanno realizzato uno stage di tre ore agli ordini di Marco Bonitta, tecnico della Nazionale di Volley femminile e del selezionatore regionale femminile Gaetano Gagliardi. Tutte le atlete sono state selezionate nel nord barese e nel foggiano e sono state le prime ad esser visionate: le altre due tappe saranno nella giornata odierna a Lecce e domani a Locorotondo: «In questo momento di stacco dalle attività della nazionale - ha detto Marco Bonitta - siamo molto contenti di venire sui territori ed avvicinarci alla base. Il progetto Piramide è nato proprio per questo, per promuovere la pallavolo sui territori ed avvicinare gli atleti al vertice non solo a parole». Tante ragazze interessanti tra cui anche tre atlete dell'Audax Volley Andria tra cui Rossella Selvarolo e Giorgia Bisceglie oltre a Valeria Gorgoglione selezionata direttamente dal tecnico Bonitta.

«Le aspettative che intervengono in questo progetto sono un obiettivo secondario - ha detto Bonitta - a noi interessa cercare di capire cosa il territorio sta facendo e dare qualche consiglio. Poi se troviamo qualche ragazza interessante è sicuramente un passaggio molto importante, diciamo che non ci dispiace». Il Progetto "Piramide", dopo Sicilia, Campania e Puglia, proseguirà in tutta la penisola: «Saremo in tutta Italia con l'idea di poter costituire alla fine un gruppo di ragazze che saranno la colonna portante del futuro per la nostra nazionale». Particolarmente fiducioso per il futuro e per quello che sarà il volley italiano del futuro: «La pallavolo sta molto bene - ha concluso Bonitta - è in costante crescita ed in Puglia, in particolare, il Progetto Piramide si sofferma qualche giorno in più rispetto alle altre regioni perchè il movimento è davvero in grande fermeto. Dobbiamo solo lavorare ancor di più sulla qualità ma credo che il futuro sia decisamente dalla nostra parte».
Carico il lettore video...
  • Audax Volley
  • marco bonitta
Altri contenuti a tema
Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Le azzurre consolidano il quinto posto in classifica a quota 16 punti
Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Nella 13^ giornata del campionato di Serie D le andriesi cede a una delle formazioni candidate per il salto di categoria
Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Gara a senso unico. Si riparte il 9 gennaio in trasferta contro l'Adriatica Trani
Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Seconda vittoria consecutiva, la prima lontano dalle mura amiche
L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola Le azzurre non vincevano da un mese: ottimo risultato contro una delle candidate alla vittoria del campionato
L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto Le andriesi si confermano a metà classifica con 16 punti
Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Le federiciane salgono al sesto posto in classifica a quota 14 punti
L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo Divario tecnico importante fra le due compagini che comunque si affrontano a viso aperto
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.