Pallavolo Andria
Pallavolo Andria
Volley

Pallavolo Andria: sconfitta al tie-break per gli azzurri

Il diesse Paradies: «Dobbiamo migliorare imparando dai nostri errori»

Seconda sconfitta consecutiva per la Pallavolo Andria, nel campionato di Serie B2. Gli azzurri, nella prima gara casalinga, sono stati battuti al tie-break dall'Arzano, conquistando così un solo punto e lasciandone due agli avversari.

Il primo set viene vinto senza grossi patemi d'animo dai padroni di casa per 25 a 11. Nel set successivo l'Arzano riesce a superare gli uomini di Lozowy vincendo con il risultato di 9 a 25. Il terzo set viene vinto nuovamente dai padroni di casa, questa volta con il risultato di 25 a 22. I campani, però, non si arrendono e così nel quarto set riescono a trovare nuovamente la parità vincendo per 23 a 25. Si arriva così al tie-break con gli azzurri che, nonostante il sostegno del pubblico amico, non riescono a trovare la giusta concentrazione e determinazione e perdono per 11 a 15. Termina così la partita.


Nonostante la sconfitta gli uomini di Lozowy hanno mostrato grandi miglioramenti rispetto alla scorsa settimana. Domenica 2 novembre gli andriesi torneranno in campo, tra le mura nemiche, contro l'Assoteripmi V. Joya di Gioa del Colle, squadra che ha perso l'ultima sfida in quel di Nola: ​«Gara dopo gara - afferma il ds Agostino Paradies - i nostri ragazzi stanno prendendo confidenza con la realtà della B2. E' evidente il rammarico per aver perso una buona occasione per segnare i primi tre punti in classifica. Adesso bisogna riflettere sugli errori per migliorare ed affrontare le forti compagini inserite nel nostro girone - conclude il dirigente - iniziando da domenica nella trasferta contro il Volley Joya».
  • pallavolo andria
Altri contenuti a tema
Calcit e Forum “Ricorda e Rispetta” sponsor sociali della Manzoni Sport Pallavolo Andria Calcit e Forum “Ricorda e Rispetta” sponsor sociali della Manzoni Sport Pallavolo Andria Connubio strategico per ampliare e completare l’educazione dei ragazzi che si avvicinano all’attività sportiva
Pallavolo Femminile U21: le azzurre volano alla fase finale dell’Europeo Pallavolo Femminile U21: le azzurre volano alla fase finale dell’Europeo Assessore Di Bari: “Rivedere l'entusiasmo del pubblico ripaga le difficoltà affrontate per giungere all'evento internazionale”
Europeo U21 femminile: oggi le ultime due partite del II girone ad Andria. Si inizia con Danimarca e Turchia Europeo U21 femminile: oggi le ultime due partite del II girone ad Andria. Si inizia con Danimarca e Turchia Assessore Di Bari: "Che i sogni e le aspirazioni, attraverso questi percorsi, possano spiccare il volo"
Europeo U21 femminile ad Andria: oggi Israele e Danimarca al Palasport Europeo U21 femminile ad Andria: oggi Israele e Danimarca al Palasport La partita verrà disputata a partire dalle ore 17.30, per poi replicare alle 20.00 con Polonia e Turchia
Europei U21 femminili di pallavolo, il 27 giugno la presentazione Europei U21 femminili di pallavolo, il 27 giugno la presentazione A render più interessante l'attesa ci saranno due amichevoli delle azzurrine con le pari età della Turchia in programma al PalaSport di Andria l'8 luglio
Andria ospiterà l'Europeo U21 di pallavolo femminile a luglio Andria ospiterà l'Europeo U21 di pallavolo femminile a luglio Assieme a Cerignola, la città federiciana sarà teatro di un evento importante per la pallavolo pugliese
E’ ufficiale: Andria ospiterà gli Europei di volley femminili U21 E’ ufficiale: Andria ospiterà gli Europei di volley femminili U21 La competizione sportiva si terrà dal 12 al 17 luglio
Pallavolo, la Florigel Andria cede alla capolista Leverano Pallavolo, la Florigel Andria cede alla capolista Leverano Gara mai in discussione per l'esperta compagine salentina
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.