riccio di terra
riccio di terra
Attualità

Un riccio di terra recuperato in una grondaia di via Mons. Papa

Tanta pazienza ed un lungo lavoro per salvare il piccolo animale, grazie alla perizia di Francesco Martiradonna

Un lungo e paziente lavoro ha permesso di mettere in salvo un riccio di terra, finito chissà come in una grondaia di via Mons Papa, nei pressi del civico 9.

Ad intervenire, ieri mattina, allertato dal Comando della Polizia Municipale di Andria, è stato il prof. Francesco Martiradonna, che quale responsabile legale dei Volontari federiciani ha anche la qualifica di di Guardia Volontaria Giurata IVEA Zoofila.

C'è voluta circa un'ora per riuscire a tirare lungo lo stretto tubo di ferro il riccio di terra che impaurito, si era raggomitolato facendo fuoriuscire i suoi aculei, rendendo più difficoltose le operazioni di salvataggio. Ma grazie alla perseveranza del prof. Martiradonna e di un cittadino residente nella via, il sig. Nicola Cicciriello si è riusciti delicatamente a tirarlo fuori ed a portarlo all'interno di un vicino e grande giardino , grazie alla disponibilità concessa dal sig. Alfonso Fucci, dove erano stati precedentemente liberati altri tre piccoli ricci di terra.

"Il riccio comune -sottolinea il prof. Martiradonna-, è un animaletto simpatico e un po' opportunista che, se trova un ambiente favorevole, si adatta bene a vivere in giardino. Vogliamo capire se la convivenza è possibile e come fare perché sia serena per lui e per noi? Dovete sapere innanzitutto che l'amico spinoso apprezzerà il vostro giardino se questo è ricco di foglie e nascondigli, se riesce a trovare il cibo e l'acqua e un ambiente tranquillo. Volete agevolare il suo soggiorno? Allora seguite queste semplici indicazioni:
Acqua – In natura il riccio la ricava dalle sue prede, dalle piccole pozzanghere che si formano dopo la pioggia e dai vegetali. Può morire se la siccità lo priva di queste risorse. Nel giardino dovrete tenere sempre una ciotola con acqua, che cambierete giorno per giorno per non attirare zanzare. Vi raccomandiamo caldamente, però, di non lasciare grandi contenitori come secchi o bacinelle colmi di acqua perchè il piccolo animaletto rischia di annegarci.
Cibo – L'amichetto spinoso adora il cibo dei gatti, soprattutto i croccantini. Non è raro vedere ricci e gatti mangiare insieme: non si temono e si rispettano. Il nostro cibo non è l'ideale, ma il riccio mangia pane e pasta, solo se sono conditi, e avanzi di carne. Per lui vanno bene le uova, anche crude, che fanno parte della sua alimentazione in natura.
Riparo – Il riccio è un animale prevalentemente notturno. Durante il giorno vuole un posto al fresco in cui riposare tranquillo. Un buco, un anfratto protetto dalle foglie, un luogo riparato saranno i suoi posti preferiti per aspettare il buio. Come tutti gli animali, il riccio è intelligente e, se ne avete modo e desiderio, potrete sicuramente diventare buoni amici".
Un riccio di terra recuperato in una grondaia di via Mons. PapaUn riccio di terra recuperato in una grondaia di via Mons. PapaUn riccio di terra recuperato in una grondaia di via Mons. PapaUn riccio di terra recuperato in una grondaia di via Mons. Papa
  • polizia municipale andria
  • volontari federiciani
Altri contenuti a tema
Incidente in via Sgarantiello: sul posto Polizia locale, Vigili del Fuoco e 118 Incidente in via Sgarantiello: sul posto Polizia locale, Vigili del Fuoco e 118 E' accaduto intorno alle ore 19:30. Al momento la zona è interdetta ai curiosi
ZTL, Ass. Matera: "Quasi pronta la distribuzione dei tagliandi per i mezzi autorizzati" ZTL, Ass. Matera: "Quasi pronta la distribuzione dei tagliandi per i mezzi autorizzati" "Saranno consegnati ai cittadini, residenti e commercianti che ne hanno diritto"
Federiciani salvano falco grillaio ferito Federiciani salvano falco grillaio ferito Il rapace sarà portato stamane al centro di recupero di Bitetto
Calo repentino delle temperature: numerosi volatili colti di sorpresa Calo repentino delle temperature: numerosi volatili colti di sorpresa In cerca di luoghi più caldi, numerose specie di volatili, come i pettirossi cadono esausti al suolo
Piccolo cedimento del manto stradale in via Montegrappa angolo viale Istria Piccolo cedimento del manto stradale in via Montegrappa angolo viale Istria Tempestivo intervento della Polizia locale e del personale dell'AndriaMultiservice
1 Tangenziale di Andria invasa da decine di contenitori di plastica caduti da un camion in transito Tangenziale di Andria invasa da decine di contenitori di plastica caduti da un camion in transito Intervento provvidenziale dei volontari Federiciani
Inciviltà verso la natura, abbandonati rottami nei pressi di  contrada Abbondanza Inciviltà verso la natura, abbandonati rottami nei pressi di contrada Abbondanza Ennesimo intervento dei volontari federiciani
Caduta calcinacci in via Terlizzi: intervento dei Vigili del Fuoco Caduta calcinacci in via Terlizzi: intervento dei Vigili del Fuoco E' accaduto nel pomeriggio al quartiere San Valentino. L'area è stata interdetta alla viabilità da parte della Polizia locale
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.