raccolta olive
raccolta olive
Territorio

Un Comitato Scientifico al fianco dei frantoiani di Puglia

A presiederlo sarà la professoressa Maria Lisa Clodoveo, del Dipartimento Interdisciplinare di Medicina dell'Università degli Studi di Bari

Un comitato scientifico che supporti l'attività dell'Associazione Frantoiani di Puglia, per la tutela dell'olivicoltura regionale. L'iniziativa è nuova nel panorama olivicolo regionale: "Come Frantoiani della regione italiana leader della produzione di olio extravergine di oliva -tiene a sottolineare Stefano Caroli, Presidente dell'A.F.P. -, la cui olivicoltura è oggi gravemente minacciata sotto diversi aspetti che vanno dalla sfera ambientale-paesaggistica all'ambito economico e sociale, riteniamo che la sopravvivenza e la resilienza del settore siano possibili solo se fondate sul supporto della comunità scientifica, che consenta di guidare le scelte imprenditoriali con consapevolezza e lungimiranza, tutelando il patrimonio di conoscenza che i frantoiani hanno fino ad oggi custodito, alla luce delle innovazioni agronomiche, fitopatologiche, tecnologiche, ambientali ed energetiche nonché nel settore della salute e della nutrizione, nel rispetto del pianeta e per il benessere delle generazioni attuali e future. Pertanto, il Consiglio AFP ha nominato un Comitato scientifico dell'Associazione, presieduto dalla Professoressa Maria Lisa Clodoveo, del Dipartimento Interdisciplinare di Medicina dell'Università degli Studi di Bari, composto dalle figure più rappresentative del settore olivicolo oleario italiano e internazionale:
  • Riccardo Amirante, Professore di Sistemi Energetici del Politecnico di Bari,
  • Filomena Corbo, Professore di Chimica degli Alimenti dell'Università di Bari
  • Franco Nigro, Professore i Patologia Vegetale dell'Università di Bari
  • Pasquale Crupi, Professore di Tecnologie Alimentari dell'Università di Bari
  • Salvatore Camposeo, Professore di Arboricoltura dell'Università di Bari
  • Francesco Paolo Fanizzi, Professore di Chimica Generale ed Inorganica dell'Università del Salento
  • Silvio Carmelo Fioriello, Professore di Archeologia dell'Università di Bari
  • Bernardo De Gennaro, Professore di Economia Agraria dell'Università di Bari
  • Alfredo Marasciulo, Capo Panel del comitato di assaggio per il controllo e la valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini dell'Università di Bari riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
  • Lorenzo Larocca, noto medico specialista in urologia
  • Domenico Maggi – chef e membro della World Association of Chefs' Societies. The Worldchefs
  • Sonia Rubini, Direttore Provinciale CNA Confederazione Nazionale dell'Artigianato e Picccola e Media Impresa, Associazione Provinciale Brindisi
  • Maurizio Fumarola, iscritto all'elenco di tecnici ed esperti degli olii extravergine di oliva di Udine (già Albo degli assaggiatori)
  • oliva coratina
  • olive
  • Frantoi aperti
  • olivi
Altri contenuti a tema
Ed il caro bollette colpisce anche i produttori olivicoli: costi lievitati del 12% Ed il caro bollette colpisce anche i produttori olivicoli: costi lievitati del 12% Ad incidere, il prezzo del carburante, il costo dell'energia e i rincari di vetro (+15%) e carta (+70%)
Torna sabato 11 e domenica 12 dicembre, la manifestazione "Frantoi Aperti" Torna sabato 11 e domenica 12 dicembre, la manifestazione "Frantoi Aperti" Riparte anche la nuova edizione di "Scatti d'Olio", grazie all'iniziative della Strada dell'Olio Extravergine di oliva "Castel del Monte"
Fitto (FdI): "Dall'Europa altri 6,2 mln per aiutare l'olivicoltura tunisina" Fitto (FdI): "Dall'Europa altri 6,2 mln per aiutare l'olivicoltura tunisina" "E’ concorrenza sleale. Abbiamo scritto alla Commissione U.E.”
Black Friday: buon riscontro in termini di vendite, anche per quanto riguarda gli acquisti dell'agroalimentare Black Friday: buon riscontro in termini di vendite, anche per quanto riguarda gli acquisti dell'agroalimentare Nei mercati degli agricoltori in Puglia, il weekend è stato dedicato all'olio extravergine di oliva
Contratto per l’olio Made in Italy: un primo passo per assicurare la diffusione dell'olio d'oliva italiano al 100% Contratto per l’olio Made in Italy: un primo passo per assicurare la diffusione dell'olio d'oliva italiano al 100% Intesa sottoscritta dalle 3 OP PugliaOlive, APPO e Olearia Aipo, aderenti ad UNAPROL
Crisi olivicola, AIPO Puglia: "Senza interventi duraturi si rischia la distruzione del patrimonio olivicolo regionale" Crisi olivicola, AIPO Puglia: "Senza interventi duraturi si rischia la distruzione del patrimonio olivicolo regionale" Presidente Luigi Amorese: "Se continueremo di questo passo aspettiamoci l’abbandono dei nostri meravigliosi uliveti"
Crisi olivicola, Coldiretti: "Stop alle speculazioni sui prezzi dell'evo. Magazzini pieni di prodotto straniero" Crisi olivicola, Coldiretti: "Stop alle speculazioni sui prezzi dell'evo. Magazzini pieni di prodotto straniero" Il report Frantoio Italia dell'ICQRF (MIPAAF) registra la presenza di olio UE ed Extra UE
Tempesta perfetta sull’olivicoltura, Cia Puglia e OP pugliesi: “Svolta o catastrofe” Tempesta perfetta sull’olivicoltura, Cia Puglia e OP pugliesi: “Svolta o catastrofe” Tra le richieste presentate: Tutela del prodotto italiano, sostegno sui costi di produzione e favorire il reperimento di manodopera
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.