torre dieciventi
torre dieciventi
Speciale

Torre Dieciventi, l’olio “made in Puglia” continua a crescere

Il brand di Cerignola, portato avanti da Rosanna e Chiara, produce olio che riempie le tavole e fa bene al corpo

Coltivare un territorio con il cuore e con l'anima, valorizzandone le peculiarità. Una mission ben precisa quella di Rosanna e Chiara Napolitano, due sorelle che, sui passi di nonno Umberto, fonte da cui hanno appreso l'amore per la propria terra, nel 2018 hanno fondato l'azienda agricola "Don Umberto".

Da questa realtà di Orta Nova, vicinissima alla loro città di origine, Cerignola, è nato lo scorso anno il brand "Torre Dieciventi", che produce e distribuisce olio extravergine di oliva. Un prodotto naturale a chilometro zero, garanzia di qualità e di freschezza.

"Torre Dieciventi" rispecchia la filosofia che le due sorelle hanno sempre portato avanti nella loro attività. Il rispetto della terra e delle sue stagioni per l'ottenimento di prodotti genuini. L'olio dell'azienda, infatti, ha ricevuto di recente un prestigioso riconoscimento. Si tratta dell'inserimento nella carta degli oli nazionali del ristorante "Rinaldi" al Quirinale di Roma.

«Un sincero ringraziamento va ai ristoratori locali, per la fiducia riposta in quello che facciamo – dichiarano Rosanna e Chiara – il fatto che il nostro olio sia stato scelto per le loro tavole ci riempie di gioia e di soddisfazione».
Torre dieciventiTorre DieciventiTorre Dieciventi
In quanto "oro" della nostra terra, l'olio presenta innumerevoli benefici per il benessere del corpo. Dalla prevenzione delle malattie cardiovascolari alla lotta contro il diabete, passando per l'alta digeribilità. Ma non solo: tanti anche gli aspetti estetici come le proprietà di anti-invecchiamento della pelle, grazie alla presenza di vitamina E, e l'azione anti-crespo sui capelli, per via delle sostanze anti-ossidanti.

Un valore aggiunto per promuovere la dieta mediterranea, oltre che per supportare le realtà che nascono nel territorio per renderlo fertile, ma soprattutto ricco di persone e di idee.

Un risultato legato al lavoro quotidiano, quello fatto di cura e di precisione e alimentato dalla passione. Questa la ricetta di "Torre Dieciventi", un'azienda intraprendente che punta sull'agricoltura innovativa, preservando le proprie radici. Un'attività che crede nel "made in Puglia" come tesoro del passato e bussola per il futuro.

Per info e contatti:
Telefono 3279227135
Email info@dieciventi.it
Sito web www.dieciventi.it
Instagram/Facebook torredieciventi
  • olio d'oliva
Altri contenuti a tema
Giunge a conclusione il Premio Biol 2024: in gara 483 oli d'oliva biologici provenienti da tutto il mondo Giunge a conclusione il Premio Biol 2024: in gara 483 oli d'oliva biologici provenienti da tutto il mondo Il premio venne istituito nel 1996 ad Andria per iniziativa del Ci.Bi. (Consorzio Italiano per il Biologico)
Qoco 24, una giovanissima chef vietnamita sul gradino più alto del podio Qoco 24, una giovanissima chef vietnamita sul gradino più alto del podio Giunto il verdetto della giuria tecnica presieduta da Ernesto Jaccarino. Si conclude la gara internazionale dei giovani cuochi
QOCO ’24: su il sipario. Esordio giovedì con un “Atto Primo” a Trani (Ristorante Gallo) e a Barletta (Ristorante Bacco) QOCO ’24: su il sipario. Esordio giovedì con un “Atto Primo” a Trani (Ristorante Gallo) e a Barletta (Ristorante Bacco) Domani, venerdì 22 marzo, dieci gemellaggi culinari in 10 ristoranti di Andria
Si discute di olivicoltura all'evento organizzato dal GAL "Le Città di Castel del Monte" Si discute di olivicoltura all'evento organizzato dal GAL "Le Città di Castel del Monte" Venerdì 22 marzo alle ore 16.30 presso l'Oleificio cooperativo I Tre Campanili ad Andria
Olio extravergine di oliva di Andria, con Qoco al via la sfida Olio extravergine di oliva di Andria, con Qoco al via la sfida Parte il progetto per un marchio identitario del nostro oro verde da cultivar coratina
Il tour nazionale dell’Ercole Olivario 2024 premia anche le aziende olivicole di Andria Il tour nazionale dell’Ercole Olivario 2024 premia anche le aziende olivicole di Andria È la prima volta che il concorso viene presentato nei territori regionali
Con Pugliaevoworld, tutta la Puglia dell’olio extravergine in un click Con Pugliaevoworld, tutta la Puglia dell’olio extravergine in un click Si concludono oggi le giornate di Olio Capitale. La Puglia presente con le iniziative dell’associazione Città dell’Olio
Olio d'oliva: Coldiretti Puglia, +25% EVO sfuso nei frantoi, necessario stringere maglie controlli Olio d'oliva: Coldiretti Puglia, +25% EVO sfuso nei frantoi, necessario stringere maglie controlli Azione di contrasto è importante in una situazione in cui sono straniere 3 bottiglie su 4 consumate in Italia
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.