Stabilizzazioni Asl Bat
Stabilizzazioni Asl Bat
Territorio

Stabilizzazioni nella Asl, Fp Cgil: "Lotta al precariato battaglia di civiltà"

Il sindacato rivolge un appello alla Asl per il riconoscimento, per il periodo previsto per la stabilizzazione, delle tipologie di contratto flessibile

«Stabilizzazione nella Asl Bat, Fp Cgil: "Lotta al precariato per noi battaglia di civiltà"». L'appello ora al riconoscimento, ai fini del periodo previsto per la stabilizzazione, delle tipologie di contratto flessibile"
 
"Dopo i numerosi appelli della Funzione pubblica Cgil, finalmente sono stati stabilizzati ulteriori 74 lavoratori della Asl Bat, tra personale del ruolo amministrativo, sanitario del comparto e dirigenza e personale tecnico, nel rispetto delle norme vigenti in tema di superamento del precariato per coloro i quali in possesso dei requisiti al 31.12.2019, ai sensi della Legge Madia ed a breve si proseguirà, su dichiarazione della direzione strategica della Asl Bat, per coloro i quali li raggiungeranno nel corso del 2020". Così intervengono in una nota Michele Gorgoglione, coordinatore del Comitato degli iscritti aziendale e la segretaria generale della Fp Cgil Bat, Ileana Remini.
 
"Un impegno non disatteso dal direttore della Asl Bat, Alessandro Delle Donne in linea con le direttive del governo e di politica del personale della Regione Puglia. La lotta al precariato, da sempre è stata una battaglia di civiltà della Cgil, per garantire tutele ai cittadini, rispetto alla continuità assistenziale ed alla garanzia dei Lea, livelli essenziali di assistenza e delle prestazioni in ambito sanitario, utile a compensare carenze di organico nelle Asl pugliesi e potenziare il Servizio sanitario pubblico, riveniente da anni di blocco delle assunzioni e del turnover come emerso, quale criticità, soprattutto nel corso dell'emergenza Covid-19", spiega Gorgoglione e Remini.
 
"Disatteso, invece, nella Asl Bat il nostro appello, che ribadiamo, rispetto al riconoscimento, ai fini del periodo previsto per la stabilizzazione, delle tipologie di contratto flessibile (CO.CO.CO.) riguardanti medesime attività professionali, nonostante una favorevole e recente sentenza del Consiglio di Stato pubblicata il 22.6.2020 e adempimenti in tal senso da parte di altre ASL pugliesi come quella di Lecce e per completezza dell'iter e superamento del precariato, il riconoscimento dei periodi di lavoro ed attività reclutata per chiamata diretta e disponibilità, in circostanza di procedura concorsuale e per il quale continueremo a chiedere alla Asl Bat di procedere speditamente per il riconoscimento della dignità di quelle lavoratrici e lavoratori che da anni aiutano il Sistema sanitario regionale a garantire i Lea", conclude la nota a firma della Fp Cgil Bat.
  • asl bat
  • cgil bat
  • fp cgil bat
Altri contenuti a tema
Ripresa delle attività scolastiche in presenza: le precauzioni da adottare a scuola Ripresa delle attività scolastiche in presenza: le precauzioni da adottare a scuola La Asl Bt ha incontrato i dirigenti scolastici della provincia
Emiliano: "La Asl Bat ha investito più di 30 milioni di euro in nuove rianimazioni e in nuovi reparti" Emiliano: "La Asl Bat ha investito più di 30 milioni di euro in nuove rianimazioni e in nuovi reparti" Prima dell'incontro ad Andria, il Presidente della Regione ha incontrato a Margherita di Savoia gli amministratori locali
1 Emergenza topi, segnalazioni anche da alcuni residenti di Largo Torneo e via Morelli Emergenza topi, segnalazioni anche da alcuni residenti di Largo Torneo e via Morelli I cittadini chiedono una urgente e drastica derattizzazione della zona
Si intensificano i controlli nella provincia Bat per il rispetto delle norme anti covid Si intensificano i controlli nella provincia Bat per il rispetto delle norme anti covid Riunione tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia presso la Prefettura di Barletta
Sospetto Covid per un dipendente della Asl Bat, caso negativo. Nota dell'azienda Sospetto Covid per un dipendente della Asl Bat, caso negativo. Nota dell'azienda Dalla sede di via Fornaci fanno sapere che sono stati avviati tutti i controlli precauzionali
Test sierologici per il personale scolastico: la Asl Bt dispone l'intervento attivo del Dipartimento di prevenzione Test sierologici per il personale scolastico: la Asl Bt dispone l'intervento attivo del Dipartimento di prevenzione Distribuite nei giorni scorsi oltre 8mila dosi di test sierologici presso i distretti socio-sanitari
Scuola, Cgil Bat: “Riorganizzare gli spazi per partire in sicurezza” Scuola, Cgil Bat: “Riorganizzare gli spazi per partire in sicurezza” Il segretario generale della Cgil D’Alberto e la segretaria della Flc Dell’Olio guardano al modello delle “classi bolla”
Primo giorno ad Andria del dott. Pellicone, gli auguri della Cgil Bat Primo giorno ad Andria del dott. Pellicone, gli auguri della Cgil Bat Biagio D’Alberto: “L’arrivo del Questore, una necessità tanto attesa. L’assenza di alcuni uffici provinciali continua a limitare il ruolo di rappresentanza del territorio”
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.