Pasquale De Toma
Pasquale De Toma
Politica

Slittamento elezioni per il nuovo presidente della provincia Bat, all'esame del Governo

Lo ha comunicato il Presidente f.f., De Toma: "Invito da formulare prima della presentazione delle candidature da parte dei sindaci"

La possibilità che si addivenga ad uno slittamento alla primavera del 2020 delle elezioni del nuovo presidente della Provincia Bat, è stata sottoposta all'esame del governo Conte.
Lo ha reso noto il Presidente f.f., Pasquale De Toma (Forza Italia) in una nota in risposta alla proposta avanzata qualche giorno fa, dai consiglieri regionali Nino Marmo e Sabino Zinni.

"Prendo atto delle motivazioni politiche contenute nella nota dei consiglieri regionali Marmo e Zinni (del 6 settembre u.s. n.d.r.), in cui mi invitano a rinviare le votazioni per l'elezione del nuovo presidente della provincia, motivazioni, fra l'altro, condivise anche da alcuni consiglieri provinciali e da alcuni sindaci, ma, ad oggi, gli uffici della provincia non hanno trovato alcun supporto giuridico per giustificare tale eventualità. Avrei gradito, fra l'altro, che i due consiglieri mi avessero formulato quest'invito, sul quale, in linea di principio, ritengo che ci possa essere larga condivisione, fosse arrivato prima dell'indizione delle votazioni e non il giorno prima della presentazione delle candidature da parte dei sindaci. A prescindere, comunque, ho provveduto ad inoltrare la loro richiesta al Ministero dell'Interno e al Ministero per gli Affari Regionali chiedendo determinazioni in merito alla possibilità di posticipare l'elezione del nuovo Presidente della Provincia alla primavera del 2020", conclude il Presidente (facente funzioni) della provincia Bat, Pasquale De Toma.
  • Provincia Bat
  • michele zinni
  • nino marmo
  • elezioni provinciali
Altri contenuti a tema
Per la presidenza della provincia Bat in corsa i sindaci di Trinitapoli, Barletta e Margherita di Savoia Per la presidenza della provincia Bat in corsa i sindaci di Trinitapoli, Barletta e Margherita di Savoia Si voterà nel seggio allestito presso la sede legale di Andria, giovedì 26 settembre
“Comune che vai fisco che trovi 2019”: Andria, seconda città della Bat tra le più virtuose “Comune che vai fisco che trovi 2019”: Andria, seconda città della Bat tra le più virtuose I dati dell'Osservatorio Permanente CNA sulla Tassazione delle piccole e medie imprese
Comincia il nuovo anno scolastico, De Toma: "Assistenza specialistica garantita" Comincia il nuovo anno scolastico, De Toma: "Assistenza specialistica garantita" Il presidente della Bat rivolge un augurio a studenti e famiglie
Famiglie, Marmo (FI): “Che fine ha fatto il piano regionale?” Famiglie, Marmo (FI): “Che fine ha fatto il piano regionale?” "In Puglia siamo in piena emergenza natalità" sottolinea l'esponente azzurro
La critica situazione della potabilità dell'acqua a Montegrosso fa paventare pericoli anche per Andria La critica situazione della potabilità dell'acqua a Montegrosso fa paventare pericoli anche per Andria Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo; "Da mesi sollecito, ma Aqp sempre silente"
Elezioni provincia Bat, Marmo e Zinni scrivono a De Toma per un rinvio della votazione, causa esclusione di Andria Elezioni provincia Bat, Marmo e Zinni scrivono a De Toma per un rinvio della votazione, causa esclusione di Andria Colpo di scena in merito alle previste elezioni di secondo livello del 26 settembre
#Everest19: dal 6 all'8 settembre a Giovinazzo il campus dei Giovani di Forza Italia #Everest19: dal 6 all'8 settembre a Giovinazzo il campus dei Giovani di Forza Italia Da Andria, tra gli altri, gli esponenti azzurri Nino Marmo, Luigi de Mucci e Gaetano Scamarcio
Vigilia per il governo giallo-rosso, Marmo (FI): "Anni d'insulti e ora...scurdammoce o passato" Vigilia per il governo giallo-rosso, Marmo (FI): "Anni d'insulti e ora...scurdammoce o passato" Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.