elezioni provinciali Bat
elezioni provinciali Bat
Politica

Elezioni provincia Bat, Marmo e Zinni scrivono a De Toma per un rinvio della votazione, causa esclusione di Andria

Colpo di scena in merito alle previste elezioni di secondo livello del 26 settembre

Colpo di scena in merito alle previste elezioni di secondo livello per eleggere il nuovo presidente della Provincia Bat. In una nota congiunta dei consiglieri regionali Nino Marmo e Sabino Zinni viene chiesto il rinvio della votazione del 26 settembre, a causa dell'esclusione di Andria.

"Il presidente della Provincia Bat, Pasquale De Toma, ha legittimamente convocato le elezioni per il nuovo presidente il 26 settembre. Abbiamo ritenuto di scrivergli perché se così fosse, la città di Andria, retta dal commissario prefettizio, sarebbe esclusa senza poter esprimere una propria proposta politica. È vero che si tratta di elezioni di secondo livello, ma è pur vero che la provincia continua ad occuparsi di questioni importanti per le comunità ed è oltremodo auspicabile che la città più grande e popolosa della provincia possa concorrere all'elezione del presidente. La prossima primavera si voterà al comune di Andria e la richiesta che abbiamo formulato a De Toma è quella di rinviare l'elezione del presidente, facendola coincidere quel quella per il rinnovo del Consiglio, al fine di consentire la partecipazione di tutti i Comuni del territorio".
  • Provincia Bat
  • nino marmo
  • Sabino Zinni
  • elezioni provinciali
Altri contenuti a tema
Rete 5G e Salute, un incontro promosso da Fare Quadrato e Urban Center Andria Rete 5G e Salute, un incontro promosso da Fare Quadrato e Urban Center Andria Venerdì 6 dicembre alle 18 presso "Genius Loci" incontro sul tema “Radio Frequenze e Salute delle persone”
Ultimazione dell'Andria Canosa, Ventola: "Grazie all'impegno di Giannini e di tutti i consiglieri regionali della Bat" Ultimazione dell'Andria Canosa, Ventola: "Grazie all'impegno di Giannini e di tutti i consiglieri regionali della Bat" Dichiarazione del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola
1 Dalla Regione 5 mln di euro per il completamento dei lavori sulla S.P.2 Andria-Canosa Dalla Regione 5 mln di euro per il completamento dei lavori sulla S.P.2 Andria-Canosa Definito l'assestamento di bilancio: una serie di misure urgenti per interventi di manutenzione
L'ex consigliere Lorusso attacca l'on. D'Ambrosio: "Era lui d'accordo sulla nuova tangenziale" L'ex consigliere Lorusso attacca l'on. D'Ambrosio: "Era lui d'accordo sulla nuova tangenziale" Si allarga il dibattito su chi aveva sostenuto questo progetto viario, con accuse incrociate
Ad Andria incontro con gli autori del libro “Sovranità nazionale, sovranità europea” Ad Andria incontro con gli autori del libro “Sovranità nazionale, sovranità europea” In programma questa sera alle ore 18.00 presso la sala conferenze “Pasquale Attimonelli”
Viabilità di Andria: riaperto al traffico il ponte Martinelli sulla S.P. 2 ex 231 Viabilità di Andria: riaperto al traffico il ponte Martinelli sulla S.P. 2 ex 231 Martedì 3 dicembre 2019 la cerimonia di inaugurazione
Nuova Tangenziale di Andria: incontro della provincia Bat con i consiglieri regionali e Tufariello Nuova Tangenziale di Andria: incontro della provincia Bat con i consiglieri regionali e Tufariello L'appuntamento è per domani, venerdì 29 novembre alle ore 17 presso gli uffici tecnici della Bat, a Barletta
Nuovo Ospedale di Andria: verso l' accordo per definitiva assegnazione di 318 mln di euro Nuovo Ospedale di Andria: verso l' accordo per definitiva assegnazione di 318 mln di euro Lo ha comunicato questa mattina, in Commissione Sanità il dottor Vito Montanaro
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.