mercato generale ortofrutticolo
mercato generale ortofrutticolo
Vita di città

Torna ad animarsi il mercato ortofrutticolo generale dopo la "protesta silenziosa"

Sospesa l'iniziativa di Confcommercio e Confesercenti in attesa di un incontro con Tufariello

I problemi restano ma grossisti e fruttivendoli hanno deciso di riprendere le attività. Al mercato ortofrutticolo generale di Andria si torna alla normalità dopo tre giorni di "protesta silenziosa". Gli operatori hanno sospeso l'iniziativa organizzata da Confcommercio e Confesercenti contro il caro-ticket in attesa di un incontro con il commissario prefettizio, Gaetano Tufariello. La richiesta è stata inoltrata dalle due associazioni categoria a conclusione della prima mattinata di stop alle contrattazioni. Da lunedì pochi grossisti hanno aperto la postazione, la maggior parte dei fruttivendoli è andata ad approvvigionarsi altrove. Un chiaro segnale per mostrare contrarietà verso le nuove tariffe: il pedaggio è raddoppiato per molti mezzi, triplicato per gli autoarticolati, da 3.50 a 10 euro. "Non ci fermiamo e tenteremo di trovare soluzioni per calmierare i costi, sei euro al giorno per gli autocarri solo per entrare nella struttura è un prezzo eccessivo. Moltiplicato per gli accesi, a fine mese è praticamente un'altra tassa sulle spalle degli operatori", spiega Claudio Sinisi della Confcommercio.
  • confcommercio
  • confesercenti bat
Altri contenuti a tema
Libri di testo, manifestazione d’interesse delle scuole: protestano i cartolibrai della Confcommercio Libri di testo, manifestazione d’interesse delle scuole: protestano i cartolibrai della Confcommercio Tra i criteri l’iscrizione al MePA. Sinisi: “Pochissimi gli operatori sulla piattaforma. La maggior parte tagliati fuori”
Regolamento dehors, Confcommercio e Confesercenti chiedono moratoria Regolamento dehors, Confcommercio e Confesercenti chiedono moratoria Sinisi e Landriscina scrivono a Tufariello. Si valuta anche il ricorso al Tar
Mercato ortofrutticolo affidato in gestione, la lettera del Comune spiazza i grossisti Mercato ortofrutticolo affidato in gestione, la lettera del Comune spiazza i grossisti Nel pomeriggio riunione operativa presso la sede di Confcommercio Andria
Regolamento dehors, polemico l'ex ass. Matera: "Passo indietro contro gli esercenti" Regolamento dehors, polemico l'ex ass. Matera: "Passo indietro contro gli esercenti" Secondo l'ex amministratore "Non si può essere succubi della Sovraintendenza"
Dehors ad Andria, Confcommercio e Confesercenti incontrano il commissario prefettizio Dehors ad Andria, Confcommercio e Confesercenti incontrano il commissario prefettizio Si va verso un nuovo regolamento che sostituirà quello approvato a gennaio dal consiglio comunale
Albania, la nuova frontiera dell’internazionalizzazione: focus su opportunità e pregiudizi Albania, la nuova frontiera dell’internazionalizzazione: focus su opportunità e pregiudizi Un workshop organizzato dalla Confcommercio di Andria, ospite un delegato del Ministero dell’Interno dall’Albania
Mercato generale ortofrutticolo, Confcommercio e Confesercenti: “Troppe accuse velate, ora basta” Mercato generale ortofrutticolo, Confcommercio e Confesercenti: “Troppe accuse velate, ora basta” Le Associazioni di categoria intervengono con alcuni chiarimenti sulla vicenda
Aumenti al mercato ortofrutticolo generale: è l’ora della protesta (silenziosa). La nota di Confcommercio e Confesercenti Aumenti al mercato ortofrutticolo generale: è l’ora della protesta (silenziosa). La nota di Confcommercio e Confesercenti Sinisi e Leonetti: “In maniera silenziosa ma assordante gli operatori vogliono far sentire la loro voce”
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.