carabinieri forestali. <span>Foto Vincenzo Cassano</span>
carabinieri forestali. Foto Vincenzo Cassano
Cronaca

Si intensifica l'azione dei Carabinieri Forestali sulla raccolta funghi in ambito Parco

Una decina circa le persone sanzionate. Servizi continui sono svolti per tutta l'area parco

Sono circa una decina i cercatori di funghi abusivi o irregolari che sono stati sorpresi dai Carabinieri Forestali, negli ultimi giorni nel territorio andriese, ricadente nel Parco nazionale dell'alta Murgia.

Naturalmente sono dati molto provvisori e riferiti ad appena una settimana di tempo, ma danno l'esatta dimensione di un fenomeno che è controllato e tutelato dai Carabinieri Forestali, in special modo in aree, come quella del parco, dove questa pratica deve essere autorizzata mediante il rilascio di apposito patentino.

Ma le sanzioni comminate dai Carabinieri Forestali, che a tal proposito stanno effettuando battute anche alle prime luci del mattino, stanno interessando aree boscate o arborate percorse dal fuoco, nelle quali non è assolutamente possibile raccogliere funghi per ben cinque anni dall'avvenuto incendio dell'area, secondo le stringenti disposizioni di legge nazionali e regionali.

Pertanto, l'invito rivolto ai cercatori di funghi è quello di attenersi scrupolosamente alle disposizioni di legge in materia e di non praticare la raccolta dei funghi in maniera abusiva, altrimenti si è passibili di pesanti sanzioni pecuniarie.

Ricordiamo che i Comuni, in accordo con le Asl sono tenuti a svolgere corsi idonei per il rilascio del previsto patentino per l'attività di raccolta funghi.
  • Murgia
  • Parco nazionale alta murgia
  • Carabinieri Forestali
Altri contenuti a tema
1 Ennesimo abbandono di rifiuti ai piedi di Castel del Monte Ennesimo abbandono di rifiuti ai piedi di Castel del Monte Vecchie masserizie immortalate dagli scatti di un nostro lettore
Motocross nel Parco dell'Alta Murgia, sequestrato mezzo Motocross nel Parco dell'Alta Murgia, sequestrato mezzo Controlli dei Carabinieri Forestali nelle aree boschive, dell'accaduto informata la Magistratura
Caccia con mezzi non consentiti: si intensifica anche ad Andria l'attività dei Carabinieri Forestali Caccia con mezzi non consentiti: si intensifica anche ad Andria l'attività dei Carabinieri Forestali Intanto ad Altamura e a Ruvo di Puglia effettuate denunce e sequestro di strumenti per la caccia illeciti
Celebrata la Festa dell'Albero al Circolo didattico "Rosmini" Celebrata la Festa dell'Albero al Circolo didattico "Rosmini" Sono stati piantumati nel giardino della scuola degli alberelli per far fiorire la coscienza ecologica
Carabinieri in servizio ed in congedo festeggiano la Virgo Fidelis Carabinieri in servizio ed in congedo festeggiano la Virgo Fidelis I militari della Compagnia di Andria si sono dati appuntamento presso la Cattedrale di Minervino Murge
Ordine pubblico: controlli di Polizia di Stato e Carabinieri Ordine pubblico: controlli di Polizia di Stato e Carabinieri Dopo gli ultimi eventi sono aumentati i servizi di prevenzione su tutto il territorio comunale
Anche i Carabinieri di Andria festeggiano la Virgo Fidelis Anche i Carabinieri di Andria festeggiano la Virgo Fidelis Domani 21 novembre S. Messa nella Cattedrale di Minervino Murge
Legislazione dei beni culturali nel nostro territorio: incontro all'Unitre di Andria Legislazione dei beni culturali nel nostro territorio: incontro all'Unitre di Andria Martedì 19 novembre interventi della dott.ssa Elena Silvana Saponaro e del dott. Cesareo Troia
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.