Festa di San Martino a Montegrosso
Festa di San Martino a Montegrosso
Eventi e cultura

San Martino al Borgo, il 13 e 14 novembre a Montegrosso. Ecco il programma

Terza edizione della festa del vino nuovo organizzata da Confcommercio con La Piscara, la Cooperativa Coloni Montegrosso, Italia & Friends e la Parrocchia di Santa Maria Assunta e Sant'Isidoro

Seminari, degustazioni, eventi ludici e sportivi, laboratori, mostre, rassegne, stand gastronomici, musica, spettacolo e attrazioni per i bambini. Tutto questo è San Martino al Borgo, la festa del vino nuovo a Montegrosso, giunta alla terza edizione. Il 13 e 14 novembre la Confcommercio di Andria con La Piscara, la Cooperativa Coloni Montegrosso, Italia & Friends e la Parrocchia di Santa Maria Assunta e Sant'Isidoro organizzano una due giorni per celebrare "il mosto che diventa vino" caratterizzata non solo dalle degustazioni del "nettare degli dei" e dei prodotti tipici della tradizione locale ma anche da un ricco cartellone di eventi che culminerà domenica alle 17 con uno spettacolo equestre a cura de "I Cavalieri del Mito", con la partecipazione dell'attore e regista Francesco Emanuele Delvecchio.

Si comincia sabato 13 novembre alle ore 17 con l'inaugurazione della kermesse affidata ad un convegno su Riccardo Campanile, artista e scultore. Parteciperanno artisti di pittura contemporanea: Teresa Di Renzo; Leonardo Lonigro; Teresa Inchingolo; Pasquale Brizzi e Giusy Rizzi.

Poi si prosegue domenica 14 novembre alle 8.45 con l'alzabandiera e l'Inno nazionale a cui seguirà l'esibizione della Bassa banda tra il Borgo e l'esposizione di auto d'epoca. La giornata andrà avanti a partire dalle 10 con le attività dedicate ai bambini: pigiatura, torchiatura ed elaborazione del mosto, aratura senza mezzi meccanici con cavallo. Inoltre, il Falconiere, l'imperatore Federico con i suoi falchi, farà visita per spiegare ai bambini la Falconeria: la caccia con il falco, il falco pellegrino. Alle 10.45 al via la passeggiata tra le vigne dopo la vendemmia. Alle 11 Santa Messa, a conclusione della quale, sul sagrato della chiesa, i ragazzi del centro Zenith presentano "L'Odissea", commedia musicale ironica e spassosa che racconta il viaggio di Ulisse per ritornare alla sua Itaca. Gli attori sono i ragazzi specialmente abili dello Zenith seguiti da Antonello Fortunato.
Concluso lo spettacolo, alle 13.15 circa spazio alle degustazioni con ticket di prodotti tipici presso L'Antico Forno (per chi volesse c'è anche la possibilità di un menù fisso ad un prezzo convenzionato prenotando presso i Giardini del Borgo, oppure contattando Alessandro al 328.7110440). Ed ecco arrivato il momento alle ore 17, presso il campo sportivo, dello spettacolo "Di chi è la Terra?" a cura dell'associazione I Cavalieri del Mito, una storia di briganti e di un cavalleresco onore.

"Anche con San Martino nel Borgo vogliamo perseguire l'obiettivo che ci siamo posti con altre iniziative e cioè quello di puntare su Montegrosso quale luogo già caratterizzato da una grande identità storica ma che merita di essere ulteriormente conosciuta e valorizzata, che si arricchisce di connotazioni culturali e ambientali molto importanti. Non vuole essere solo una sagra ma un'occasione per attirare nel Borgo, come già accaduto nelle precedenti due edizioni, migliaia di curiosi e di appassionati della cultura popolare, a partire dalla tradizione contadina e dal momento della vendemmia. Noi saremo lì ad accogliere chi vorrà venire a trascorrere un weekend all'insegna della spensieratezza, dello stare bene e del vivere all'aria aperta. Ringraziamo tutti gli artisti e le associazioni che insieme a noi si sono messi in gioco per la realizzazione di questa due giorni pensata non solo per wine lovers ma più in generale per interi nuclei familiari come dimostra il programma che abbiamo allestito", sottolineano Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio di Andria, Emanuele Di Corato, presidente della Cooperativa Coloni, Nicola Miracapillo, presidente de La Piscara e Antonio Pistillo di Italia & Friends.
  • montegrosso
Altri contenuti a tema
Riapre l'Andria Canosa e viene mantenuto l'accesso a Montegrosso Riapre l'Andria Canosa e viene mantenuto l'accesso a Montegrosso La soddisfazione della Sindaca Bruno nel video/post serale. Potenziata l'illuminazione nella villa comunale
Festa patronale a Montegrosso, ecco il programma. Niente fuochi per rispetto dei morti di Covid Festa patronale a Montegrosso, ecco il programma. Niente fuochi per rispetto dei morti di Covid Dall'11 al 16 agosto manifestazioni folkloristiche e religiose
Ad una svolta l'apertura della provinciale Andria Canosa: arriva una determina della Provincia Ad una svolta l'apertura della provinciale Andria Canosa: arriva una determina della Provincia Mancano l'ultimazione dei lavori per la messa in sicurezza della strada e la realizzazione della rotatoria provvisoria per Montegrosso
Successo per il Trofeo Costa del Sud a Montegrosso organizzato dall'Andria Bike Successo per il Trofeo Costa del Sud a Montegrosso organizzato dall'Andria Bike In collaborazione con "La Piscara". La stessa manifestazione è stata anche il 12° Memorial Giorgia Lomuscio
A Montegrosso il Trofeo Costa del Sud-Trofeo UNESCO per esordienti e allievi A Montegrosso il Trofeo Costa del Sud-Trofeo UNESCO per esordienti e allievi Appuntamento domenica 12 giugno, organizzazione a cura dell'Andria Bike e dell'associazione "La Piscara"
Giornata azzurra, a Montegrosso chiusa al traffico piazza Sant'Isidoro Giornata azzurra, a Montegrosso chiusa al traffico piazza Sant'Isidoro Domenica 12 giugno 2022, dalle ore 07.30 a cessata esigenza
“Pulire e non sporcare”: il resoconto del progetto “Rifiuti Zero” a Montegrosso “Pulire e non sporcare”: il resoconto del progetto “Rifiuti Zero” a Montegrosso Il racconto di Savino Strippoli, presidente dell'associazione culturale “I donatori del tempo”
Doppio incidente questa mattina al rondò di Montegrosso ed all'incrocio della provinciale Troianelli per via vecchia Minervino Doppio incidente questa mattina al rondò di Montegrosso ed all'incrocio della provinciale Troianelli per via vecchia Minervino Sul posto Polizia Locale, Polizia di Stato e 118. Situazione divenuta drammatica, solo per un miracolo ci sono stati feriti lievi
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.