Avis Andria
Avis Andria
Vita di città

Ritorna attivo il progetto di servizio civile universale per Avis Andria

Dal 16 aprile i giovani del servizio civile svolgeranno attività da remoto, gestendo il servizio di informazione ai donatori

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Grazie al piano di riattivazione dei progetti di servizio civile universale, provvisoriamente sospesi a causa dell'emergenza Covid-19, ritornano operativi i giovani impegnati nel servizio civile di Avis Andria. L'attività dell'ente non si era mai del tutto fermata grazie all'impegno costante di tutti i volontari, e dal 16 aprile i giovani del servizio civile svolgeranno attività da remoto, gestendo il servizio di informazione ai donatori.

Sono giovani tra i 18 e i 29 anni, impegnati sia nella promozione della cultura del dono, che nella sensibilizzazione dei più giovani alla donazione. Infatti, è utile ricordare che anche in questo periodo di emergenza, continuare a donare è essenziale per permettere di eseguire interventi chirurgici e trasfusioni che possono salvare numerose vite umane. Si può donare dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 11:30 presso il Centro Trasfusionale dell'Ospedale "L. Bonomo" di Andria. Possono donare tutti coloro che abbiano un'età compresa tra i 18 e i 65 anni, pesino più di 50 kg e non abbiano assunto farmaci negli ultimi 5 giorni, antibiotici ed antistaminici negli ultimi 15 giorni.

Il progetto di servizio civile, pur con le modifiche necessarie a tutelare la salute dei volontari, continuerà a garantire ai giovani un'adeguata formazione per l'accoglienza dei donatori e la sensibilizzazione, e un servizio informativo costante ai donatori . Grazie alla sinergia e all'impegno di rappresentanti dell'ente, il progetto si confermerà come un'esperienza di solidarietà e crescita personale.
  • Avis
Altri contenuti a tema
AVIS Andria esorta i cittadini andriesi: “Non fermate le donazioni” AVIS Andria esorta i cittadini andriesi: “Non fermate le donazioni” Appello a recarsi presso il Centro Trasfusionale dell'ospedale "Bonomo" di Andria
Assemblea AVIS 2020 domenica 9 febbraio Assemblea AVIS 2020 domenica 9 febbraio Convocata presso la sede sociale cittadina, in via Stefano Jannuzzi n. 7, alle ore 10
L'AVIS Andria sostiene l' ADMO: donazione sangue fondamentale per diagnosi precoci L'AVIS Andria sostiene l' ADMO: donazione sangue fondamentale per diagnosi precoci Collaborazione tra le due associazioni nella tipizzazione a favore di un concittadino che necessita di un trapianto di midollo
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
Il S.I.T. di Andria impegnato in una importante iniziativa dell'Avis Il S.I.T. di Andria impegnato in una importante iniziativa dell'Avis Donazione straordinaria con visita cardiologica ed elettrocardiogramma destinata ai donatori
Convegno AVIS : “Corretto stile di vita e prevenzione dei tumori” Convegno AVIS : “Corretto stile di vita e prevenzione dei tumori” L'importanza dell'alimentazione e della diffusione della pratica sportiva
L'Avis comunale di Andria celebra il 28° anniversario L'Avis comunale di Andria celebra il 28° anniversario Domenica 20 ottobre grande festa con circa 300 donatori
Avis, al via la campagna antinfluenzale: vaccino gratuito per i donatori di sangue Avis, al via la campagna antinfluenzale: vaccino gratuito per i donatori di sangue Nel 2019 questa possibilità ha contribuito a diminuire le carenze di sangue, comuni nel periodo invernale
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.