Camion Sangalli Andria
Camion Sangalli Andria
Cronaca

Raccolta differenziata: trend in lieve flessione

I dati dei mesi di Gennaio e Febbraio per il Comune di Andria. L'ente prosegue nell'azione di repressione dello scorretto conferimento

Dopo aver superato anche il 70% di raccolta differenziata nel mese di novembre scorso, il nuovo anno porta un rallentamento, se pur minimo, del dato di raccolta differenziata nel Comune di Andria. Nel mese di gennaio 2013, infatti, la prima lieve flessione con il passaggio dal 69,59% di dicembre 2012 al 68,30% del primo mese dell'anno, come confermano i dati forniti direttamente dalla ditta che si occupa della raccolta.

Nel mese di febbraio 2013, poi, un'ulteriore piccola flessione sino a giungere al 67,70%. Dal canto suo l'ente prosegue nell'opera di vigilanza con numerose altre multe comminate per i trasgressori che abbandonano i rifiuti indifferenziati in alcune zone della città. Qualche violazione è stata anche accertata, come confermano dall'ente, per aver conferito erroneamente i rifiuti nei sacchetti o nelle giornate di raccolta.
  • Raccolta Differenziata
  • news andria
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Dalla Regione 2 mln di euro per la rimozione di rifiuti abbandonati sulle aree pubbliche Dalla Regione 2 mln di euro per la rimozione di rifiuti abbandonati sulle aree pubbliche Saranno ammissibili al contributo gli interventi di rimozione, trasporto e conferimento ad impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati
Presentato il nuovo servizio di igiene urbana ad Andria: tante novità per la raccolta porta a porta Presentato il nuovo servizio di igiene urbana ad Andria: tante novità per la raccolta porta a porta Dal 1° luglio il servizio sarà gestito dall'A.T.I. tra Gial Plast srl e SiEco s.p.a.
Passaggio servizio raccolta rifiuti: preoccupazione tra i lavori non sindacalizzati Passaggio servizio raccolta rifiuti: preoccupazione tra i lavori non sindacalizzati L'avvio del nuovo servizio dal parte della GIAL PLAST e SI.ECO. sta creando non pochi malumori tra i lavoratori dipendenti
Avvicendamento appalto pubblico raccolta rifiuti ad Andria Avvicendamento appalto pubblico raccolta rifiuti ad Andria Rimostranze e osservazioni da parte sindacale mentre venerdì 24 presentazione del nuovo servizio a Palazzo di Città
Piazzole di sosta degradate a discariche abusive: insorge il Sindacato Autonomo di Polizia Piazzole di sosta degradate a discariche abusive: insorge il Sindacato Autonomo di Polizia La situazione di incuria e di pericolo per l'igiene e la salubrità mettono a repentaglio la salute dei poliziotti
Raccolta rifiuti: protestano i dipendenti della Sangalli mentre si paventa una irregolarità nei punti cardine della gara ponte Raccolta rifiuti: protestano i dipendenti della Sangalli mentre si paventa una irregolarità nei punti cardine della gara ponte Dal 1° luglio sarà l'ATI Gial Plast Srl e Sieco Spa a svolgere questo servizio primario
Rifiuti: 2 giugno, niente raccolta porta a porta Rifiuti: 2 giugno, niente raccolta porta a porta Garantite solo utenze non domestiche e zona residenziale Castel del Monte
I ‘Paladini del territorio’ di Federcaccia ripuliscono il boschetto di Sant'Agostino e la zona di Montevitolo I ‘Paladini del territorio’ di Federcaccia ripuliscono il boschetto di Sant'Agostino e la zona di Montevitolo Quintali e quintali di rifiuti di ogni tipo: "una ignobile inciviltà contro l'ambiente e la salute di tutti noi"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.