Bimbo Natale
Bimbo Natale
Vita di città

Quarta edizione del “Bimbo Natale”, promossa dall’associazione “Le Amiche per le Amiche”

Dal 10 dicembre sarà avviata la raccolta di giocattoli e di materiale scolastico da donare alle famiglie meno abbienti della città

Al via la quarta edizione del "Bimbo Natale", l'iniziativa di solidarietà promossa dall'associazione "Le Amiche per le Amiche".
Dal prossimo 10 dicembre, l'Associazione, per la quarta edizione consecutiva, si farà promotrice dell'iniziativa benefica per consentire la raccolta di giocattoli e di materiale scolastico da donare alle famiglie meno abbienti della città.

"L'edizione 2018 prevede l'organizzazione di laboratori di lettura animata, dedicati ai piccoli dai 3 ai 5 anni, che si terranno tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 19.30 presso il centro raccolta avente sede ad Andria in viale Roma 24. Presso il centro potranno essere consegnati, altresì, giocattoli nuovi o in buono stato, che saranno successivamente distribuiti tra i più bisognosi", sottolinea in una nota la Presidente, l'avv. Stefania Campanile.

Il "Bimbo Natale" con il suo Babbo a bordo del "Trenino della felicità " distribuiranno parte dei doni ai bimbi frequentanti le scuole situate in zone periferiche della città.
Per il Natale 2018, le Amiche intendono, altresì, dar vita all'iniziativa "adotta una famiglia", donando a nuclei familiari particolarmente in difficoltà generi alimentari di prima necessità, in modo che possa essere per tutti un Natale più sereno. Grazie all'associazione barese il "Vaso di Pandora", in persona della presidente sig.ra Severina Bergamo e di tutte le altre socie, le Amiche hanno già raccolto i primi viveri; gli ulteriori generi alimentari saranno donati dalle Amiche attiviste.

Nell'ottica di sostenere l'iniziativa solidale, ciascun cittadino è invitato a partecipare attraverso un contributo volontario che possa sovvenzionare il Bimbo Natale.

Per info tel: 3478511860
  • Le amiche per le amiche
  • Natale
Altri contenuti a tema
“Leadership femminile e cultura della non violenza”, dibattito tra donne alla biblioteca “G. Ceci” “Leadership femminile e cultura della non violenza”, dibattito tra donne alla biblioteca “G. Ceci” Convegno organizzato dall’associazione “Le amiche per le amiche”. Ad introdurre la serata l’assessore Francesca Magliano
Donne a confronto sul tema "Leadership femminile e cultura della non violenza" Donne a confronto sul tema "Leadership femminile e cultura della non violenza" Con la Dirigente gen.le di PS Fusiello, le dott.sse Rossi Francavilla e Selvaggi, accolte dall'ass. Magliano
“Come le vedono, come sono”: spettacolo di prosa, musica e fotografia interamente dedicato alle donne “Come le vedono, come sono”: spettacolo di prosa, musica e fotografia interamente dedicato alle donne Iniziativa delle Amiche per le Amiche, insieme con l’associazione “Punctum - collettivo fotografico”
"Ester: la salvezza attraverso una donna", incontro a Palazzo di Città "Ester: la salvezza attraverso una donna", incontro a Palazzo di Città Appuntamento questa sera a partire dalle ore 19
Gli auguri di mons. Luigi Mansi alla comunità diocesana per le festività natalizie Gli auguri di mons. Luigi Mansi alla comunità diocesana per le festività natalizie Di seguito anche il calendario delle celebrazioni presiedute nella Chiesa Cattedrale
Anche Andria partecipa all'iniziativa "Natale in Puglia" della Regione Anche Andria partecipa all'iniziativa "Natale in Puglia" della Regione Borghi in festa, itinerari culturali ed enogastronomici, presepi e mercatini
Mons. Luigi Mansi: "Il Natale ritorna" Mons. Luigi Mansi: "Il Natale ritorna" Lettera aperta del Vescovo e dei Sacerdoti alla città: "Coerenza di certi comportamenti con il messaggio cristiano"
Auguri a te, non più marito e non più padre… Auguri a te, non più marito e non più padre… Gli auguri di Natale di don Ettore Lestingi, parroco della chiesa Madonna della Grazia, alla comunità cittadina
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.