Procedono i lavori su via Giannotti
Procedono i lavori su via Giannotti
Vita di città

Petizione per la rimozione del Divieto di Sosta e Fermata a Largo Zingaro (ex piazza Toniolo)

Tale richiesta è sorta a seguito di due cantieri stradali attivi nella zona dal 14 novembre 2022

Noi, i sottoscritti residenti nella zona del centro storico di Andria compresa tra via Giannotti, Largo Zingaro (ex piazza Toniolo) e strade limitrofe, desideriamo portare all'attenzione dell'Ufficio Viabilità e Traffico, con copia al Sindaco, all'Assessore alla Sicurezza e all'Assessore al Quotidiano del Comune di Andria, nonché alle testate giornalistiche locali, una serie di problematiche relative al divieto di sosta e fermata introdotto in Largo Zingaro (ex piazza Toniolo) a seguito di due cantieri stradali attivi nella zona dal 14 novembre 2022.
Le ragioni della nostra petizione sono le seguenti:
  1. Divieti di Sosta e Fermata: Chiediamo la rimozione/sospensione/copertura, fino alla chiusura dei cantieri, dei divieti di sosta e fermata in Largo Zingaro o, in alternativa, il permesso di sosta e fermata per tutti i possessori di permesso ZTL, anche ove espressamente vietato, fino al termine dei lavori nel centro storico. La limitazione attuale ci costringe a parcheggiare in spazi ridotti e/o vietati.
  2. Sanzioni Emesse: Chiediamo la cancellazione delle sanzioni emesse dalla Polizia Locale in data 09.11.2023 relative ai divieti di sosta in Largo Zingaro (ex piazza Toniolo) oppure, in alternativa, la sospensione del pagamento delle stesse.
  3. Segnaletica e Sicurezza: Richiediamo l'installazione di una transenna o altro segnale fisso all'incrocio Via de Anellis/Via San Francesco che agevoli il transito verso Largo Zingaro e zone limitrofe e funga da chiaro avvertimento per i non residenti sulla temporanea inagibilità della strada. Inoltre, chiediamo la segnaletica orizzontale provvisoria per indicare gli spazi di svolta in Largo Zingaro e Via Santa Chiara.
  4. Verifica della Segnaletica: Sollecitiamo un controllo sulla segnaletica posta in Largo Zingaro (ex piazza Toniolo) che appare artefatta e non regolare, come illustrato nelle immagini allegate.
  5. Divieto di Accesso in Via S. Chiara: Chiediamo una miglior segnalazione del divieto di accesso in Via S. Chiara, poiché stiamo riscontrando un costante passaggio di veicoli in direzione contraria al senso di marcia, verso San Domenico. È allegata una foto esplicativa.
A questa petizione sono allegate sono copie dei documenti dei primi firmatari per la presentazione, insieme ai nomi e alle firme degli oltre 60 residenti che supportano queste richieste.
Ci auguriamo che le nostre preoccupazioni vengano prese in seria considerazione e che si possa trovare una soluzione tempestiva per migliorare la situazione attuale.
  • Comune di Andria
  • lavori stradali
  • centro storico andria
  • piazza toniolo
  • lavori pubblici
Altri contenuti a tema
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Commissario cittadino dott. Sabino Napolitano: "dall’amministrazione Bruno solo parole, parole e parole!"
Il Comune avvia la bonifica di 42 siti sparsi sul territorio cittadino Il Comune avvia la bonifica di 42 siti sparsi sul territorio cittadino Assessore alla Qualità della Vita, Losappio: “Aggravio delle spese pubbliche”
Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" A giugno nuovo accordo di programma tra Governo e Regione. La Asl Bt entro l’estate indizione gara di esecuzione sul 1° livello di progettazione
Tra centro storico e contrade rurali, Andria ed il suo territorio invasi dai rifiuti Tra centro storico e contrade rurali, Andria ed il suo territorio invasi dai rifiuti Davanti alla chiesa di San Domenico come in contrada Coppe, esempi di degrado che avviliscono l'intera comunità
Il centro Zenith, a proposito delle scritte inneggianti il nazismo nella nostra città Il centro Zenith, a proposito delle scritte inneggianti il nazismo nella nostra città Le parole del responsabile del sodalizio, prof. Antonello Fortunato
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.