si schianta contro auto in sosta
si schianta contro auto in sosta
Cronaca

Per l'alta velocità si schianta contro auto in sosta: per fortuna solo danni e nessun ferito. Le FOTO

A distanza di soli quindici giorni ennesimo incidente stradale a Pendio San Lorenzo

A distanza di soli quindici giorni dal precedente, siamo a raccontarvi del nuovo incidente stradale che si è consumato ieri sera, venerdì 27 ottobre, in via Attimonelli-Pendio San Lorenzo. Se la storia si ripete ad Andria gli incidenti pure. Il copione è il medesimo di altri registrati sullo stesso nastro d'asfalto: una autovettura percorreva intorno alle ore 22,30 la strada ad alta velocità, quando è sbandata finendo la sua corsa contro una Smart parcheggiata, danneggiandola seriamente. Ed ancora una volta, per fortuna, solo danni alle vetture e nessun ferito, malgrado la strada fosse percorsa da numerosi pedoni

Siamo alle solite: non è la prima volta che su questa strada accadono incidenti di questo genere. Qualche automobilista continua a scambiarla per una pista da corsa. Lo abbiamo già scritto e ritorniamo a dirlo: se così stanno le cose, tanto varrebbe trasformare via Attimonelli e Pendio San Lorenzo in un piccolo autodromo, al pari di Montecarlo, un vero e proprio circuito automobilistico cittadino, dove è possibile sfrecciare impunemente con la propria autovetture a folle velocità, mettendo in conto di finire pure contro qualche auto parcheggiata.

Scherzi a parte, vane sono state ad oggi le richieste provenienti dagli ormai spazientiti residenti agli uffici comunali competenti, Polizia Locale e Mobilità, volte a chiedere l'installazione dei dissuasori di velocità o di telecamere di sorveglianza, per arginare questo pericoloso fenomeno: ma ad oggi nessun riscontro da parte degli uffici competenti, tenuto conto che l'installazione delle telecamere di videosorveglianza sono di competenza del Settore Lavori pubblici, mentre per i rallentatori di velocità la procedura deve essere valutata dall'ufficio traffico e viabilità.

Ma cos'altro bisogna attendere per prendere idonee precauzioni?
si schianta contro auto in sostasi schianta contro auto in sostasi schianta contro auto in sosta
  • Comune di Andria
  • incidente stradale
  • pendio san lorenzo
  • mobilità andria
  • Mobilità sostenibile
  • lavori pubblici
Altri contenuti a tema
"Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Manca ancora oggi una vera guida alla città di Andria", sottolineano i due consiglieri M5S
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" A cura dell'associazione politico-culturale "Andria Bene in Comune"
Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Siccità ed incendi stanno causando danni enormi alla fauna in fuga dagli ecosistemi distrutti dai roghi o infruttuosi per le alte temperature
Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Si è svolta ad Andria, presso la sala consiliare
I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» «Creatività che utilizziamo ogni giorno per cercare di risanare questa città, dopo averne ereditato le macerie e i debiti»
Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Alle ore 13,00 seduta congiunta della I e III Commissione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.