villa comunale
villa comunale
Cronaca

Pedofilo 23enne andriese condannato per violenza sessuale su due bambini

Li aveva attirati nella villa comunale. Oggi la sentenza del Gup del Tribunale di Trani

Un 23enne andriese è stato condannato a 9 anni e 4 mesi di reclusione per violenze sessuali ai danni di due bambini che avrebbe attirato nella villa comunale di Andria col pretesto di una bella bicicletta da fargli usare. Ma secondo l'accusa sostenuta dal sostituto procuratore della Repubblica di Trani, dr.ssa Mirella Conticelli, tra il 2016 ed il 2019 con lo stesso stratagemma il giovane avrebbe adescato anche altri ragazzini meno che 14enni.

La condanna è stata inflitta a conclusione del giudizio abbreviato celebrato dinanzi al Giudice per l'udienza preliminare del Tribunale di Trani dr.ssa Lucia Anna Altamura che, in particolare, ha riconosciuto colpevole il 23enne per aver condotto a casa sua, in distinte occasioni, i due ragazzini (dopo averli adescati nella villa comunale) costringendoli a masturbarlo ed a masturbarsi.

Alle vittime sarebbe stato anche chiesto, con toni minacciosi, di inviargli attraverso whatsapp videomessaggi dello stesso genere. La sentenza di primo grado prevede pure che a pena scontata l'oggi 23enne, per un anno, non si avvicini a luoghi abitualmente frequentati da minorenni, nonché il divieto di svolgere lavori che prevedano contatti con minori.
  • villa comunale andria
  • tribunale di trani
Altri contenuti a tema
Emergenza covid 19: dal 9 al 15 gennaio divieti di stazionamento e chiusura aree verdi cittadine Emergenza covid 19: dal 9 al 15 gennaio divieti di stazionamento e chiusura aree verdi cittadine Il Sindaco Bruno ha emanato quest'oggi apposita ordinanza
L’Associazione Maratoneti Andriesi dedica uno striscione a Domenico Lorusso: «Ciao Presidente» L’Associazione Maratoneti Andriesi dedica uno striscione a Domenico Lorusso: «Ciao Presidente» Il messaggio è comparso, nel pomeriggio di martedì 5 gennaio, nella Villa Comunale di Andria
Rifiuti abbandonati nella villa comunale di Andria Rifiuti abbandonati nella villa comunale di Andria Immondizia di vario genere ammassata vicino ad un albero
1 Alberatura stradale e Forestazione urbana Alberatura stradale e Forestazione urbana Dallo storico ecologista e ricercatore locale Nicola Montepulciano riceviamo e pubblichiamo questa analisi del verde pubblico     
1 Giustizia svenduta: condanna a 16 anni per Nardi, nove anni per l'ispettore Di Chiaro Giustizia svenduta: condanna a 16 anni per Nardi, nove anni per l'ispettore Di Chiaro Il tribunale di Lecce si è pronunciato nel pomeriggio di oggi
1 L'ex giudice Nardi davanti al tribunale: "Io come Enzo Tortora" L'ex giudice Nardi davanti al tribunale: "Io come Enzo Tortora" Il magistrato tranese prende la parola nell’aula bunker di Lecce. Giovedì la sentenza
Ultime fasi per il processo "Giustizia svenduta": l'accusa chiede 19 anni e dieci mesi per l'ex Gip Nardi Ultime fasi per il processo "Giustizia svenduta": l'accusa chiede 19 anni e dieci mesi per l'ex Gip Nardi La sentenza del Tribunale di Lecce è attesa per lunedì 16 novembre
Covid, il Tribunale verso una nuova stretta Covid, il Tribunale verso una nuova stretta Le richieste del Consiglio dell'Ordine degli avvocati e la disponibilità del Procuratore Capo di Trani
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.