Riaprono bar, ristoranti, parrucchieri ed estetisti
Riaprono bar, ristoranti, parrucchieri ed estetisti
Vita di città

Parrucchieri e centri estetici, Emiliano conferma: il 18 maggio si apre

"Qualcuno ha provato a scatenare il Governo addosso alla Puglia"

"Non so che cosa sia successo ieri, veramente, però il 18 maggio parrucchieri, estetisti, barbieri, saloni di bellezza riapriranno" in Puglia "tutti, regolarmente come previsto". Lo ribadisce con un messaggio su Facebook il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dopo che ieri sera si sono scatenate le polemiche dei partiti di opposizione che lo hanno accusato di aver preso in giro queste categorie promettendo loro che avrebbero potuto riaprire. Le polemiche sono arrivate dopo una nota in cui Emiliano ha spiegato che l'ordinanza per le riaperture "dispiegherà i suoi effetti dal 18 maggio in coerenza con i provvedimenti nazionali che saranno adottati nei prossimi giorni e, soprattutto, nel pieno rispetto dei protocolli per la sicurezza". "Evidentemente - dice oggi Emiliano - qualcuno ha tentato di scatenare addosso alla Puglia il governo, facendogli intendere che noi stavamo facendo una cosa imprudente. Invece non è così, perché le regole dell'ordinanza che consente a queste attività di riprendere il 18 anziché il primo di giugno come era inizialmente previsto, sono regole che sono state studiate dal professor Lopalco e da tutti i miei tecnici, assieme ai professionisti, addirittura con sopralluoghi dentro ciascuna delle strutture". "E abbiamo individuato criteri di sicurezza - aggiunge - che sono e saranno utili anche al governo nazionale per far riaprire prima, io mi auguro ovunque, tutte queste categorie". "Dunque il 18, vedete i miei capelli - dice Emiliano ironizzando sulla sua acconciatura - tutti al barbiere, al parrucchiere, dagli estetisti, a fare i massaggi. Mi raccomando, fate le ricevute fiscali perché i controlli saranno importanti, e soprattutto applicate con rigore tutte le prescrizioni che vi ho dato nella ordinanza. Buon lavoro a tutti voi".
  • michele emiliano
Altri contenuti a tema
Fase 2, autosegnalazione per chi fa ingresso in Puglia: oltre 80 mila quelle pervenute Fase 2, autosegnalazione per chi fa ingresso in Puglia: oltre 80 mila quelle pervenute Mentre sono 6608 i moduli già compilati online alle ore 16 di oggi, di arrivi nella nostra regione
Parte la sperimentazione in Puglia di "Immuni", la app disponibile per il download Parte la sperimentazione in Puglia di "Immuni", la app disponibile per il download Lo strumento digitale sarà scaricabile su base volontaria. Emiliano: «Elemento in più per il contact tracing»
Fase 2, sostegno al reddito per la ripartenza economica: dalla Regione arrivano 125 milioni Fase 2, sostegno al reddito per la ripartenza economica: dalla Regione arrivano 125 milioni L'esecutivo approva la misura Start. Emiliano: «Boccata d'ossigeno per 60mila cittadini sotto i 20mila euro annui»
I timori degli Psicologi pugliesi: «Con l'emergenza covid 19 salute mentale a rischio» I timori degli Psicologi pugliesi: «Con l'emergenza covid 19 salute mentale a rischio» I medici scrivono ad Emiliano: «La Regione si attivi al più presto per affrontare i problemi legati all’emergenza»
Stabilizzazioni, beffa in Gazzetta Ufficiale: operatori della sanità in rivolta Stabilizzazioni, beffa in Gazzetta Ufficiale: operatori della sanità in rivolta Appello al ministro Boccia e al presidente della Regione dalla Fials Bat
La Regione Puglia istituisce un "gruppo strategico" per la ripartenza socioeconomica La Regione Puglia istituisce un "gruppo strategico" per la ripartenza socioeconomica Alcune tra le eccellenze pugliesi nella task force che si occuperà dell'auspicata ripresa: Chiuri, Bray, Inguscio, Lopalco, Preziosa, Rossi e Sannino
Coronavirus: ancora nessun nuovo caso e decesso oggi nella Bat Coronavirus: ancora nessun nuovo caso e decesso oggi nella Bat In Puglia si registrano 9 casi positivi, mentre sono 4 i decessi avvenuti
I vertici nazionali e regionali della Lega incoronano Nuccio Altieri candidato alle elezioni regionali I vertici nazionali e regionali della Lega incoronano Nuccio Altieri candidato alle elezioni regionali Rompe gli indugi il partito di Matteo Salvini, con una decisione che potrà avere ricadute anche in ambiti locali come Andria
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.