Nè u vò
Nè u vò
Attualità

Onda d'Urto: "Finalmente al via l'app NEUVO!"

I cittadini andriesi potranno adesso segnalare "direttamente" roghi di rifiuti, discariche abusive o reati ambientali in flagranza

"Con enorme piacere vi comunichiamo che sarà possibile fin da subito scaricare su Play Store NEUVO! (lunedì 27 maggio per terminali iOS) che permette ai cittadini andriesi onesti e con senso civico, di segnalare roghi di rifiuti, discariche abusive o reati ambientali in flagranza".

A darne notizia è Onda d'Urto onluns uniti contro il cancro, che con altre associazioni ha voluto fortemente questa iniziativa.
"Realizzata dal software house Overzoom di Silvio Troia, spinta dalle associazioni 3Place e Onda d'urto e recepita dal comandante della Polizia Locale, dott. Riccardo Zingaro e l'ex assessore Pierpaolo Matera che si sono mostrati sin da subito molto sensibili e determinati nell'affrontare il dilemma dei roghi, l'abbandono abusivo dei rifiuti e i reati ambientali e che per questo motivo ringraziamo.
Si raccomanda ai cittadini di seguire letteralmente il tutorial dell'applicazione e di fare molta attenzione sulle foto e video che inviate. È importante, per garantire un intervento mirato e immediato, che la foto sia geolocalizzata e ben definita. Inviare immagini o filmati ripresi da distanza non ha alcun senso e non saranno prese in considerazione per ovvie ragioni.
Infine si ringrazia il nucleo Ecologico della Polizia Locale che, nonostante mezzi e uomini ridotti, è sempre lì in prima linea a combattere i reati ambientali su un territorio vastissimo".
la app di NEUVO
  • Rifiuti
  • onda d'urto
Altri contenuti a tema
Campagne trasformate in discariche di rifiuti a cielo aperto: danno paesaggistico incalcolabile Campagne trasformate in discariche di rifiuti a cielo aperto: danno paesaggistico incalcolabile Coldiretti lancia l'allarme. Chiesta la mobilitazione di tutti per una vera emergenza ambientale
Anche il quartiere San Valentino di Andria ha la sua casa dell’acqua Anche il quartiere San Valentino di Andria ha la sua casa dell’acqua Grazie all’intervento delle Associazioni 3Place, Onda d’Urto e il consiglio pastorale parrocchiale di San Riccardo
Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" Raccolta rifiuti, M5S: "Sulla gara ponte sono chiare le responsabilità" "Adesso massimo impegno degli andriesi per ritornare oltre la fatidica soglia del 65% e poter versare meno ecotassa alla Regione Puglia"
Sporcizia e degrado sulla rotatoria di via Corato nei pressi del distributore Agip Sporcizia e degrado sulla rotatoria di via Corato nei pressi del distributore Agip Malgrado la pulizia effettuata dalla Sangalli, scarti di cibo, contenitori e molti altri rifiuti: la segnalazione di alcuni residenti
Andria: momento di incontro tra i cittadini, la regista e i protagonisti del film "Alla salute" Andria: momento di incontro tra i cittadini, la regista e i protagonisti del film "Alla salute" Ieri sera, martedì 4 giugno, proiezione presso la Multisala Roma
Gara ponte di due anni per il servizio di raccolta e trasporto rifiuti Gara ponte di due anni per il servizio di raccolta e trasporto rifiuti La decisione del Commissario prefettizio Tufariello lo scorso 29 maggio
Giornata mondiale dell'Ambiente: la Sangalli lancia il progetto "Il mondo lo salvo io", indirizzato alle scuole Giornata mondiale dell'Ambiente: la Sangalli lancia il progetto "Il mondo lo salvo io", indirizzato alle scuole L'obiettivo è quello di individuare nuovi “Ambasciatori dell’Ambiente”, ragazzi capaci di sensibilizzare i loro coetanei
Cassonetti traboccano di rifiuti in contrada Madama Camilla Cassonetti traboccano di rifiuti in contrada Madama Camilla Dopo cinque giorni, intervento risolutivo degli operatori ecologici della Sangalli
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.