Strisce blu parchimetri
Strisce blu parchimetri
Vita di città

Movimento IDEA: "Bene l'uso delle pistole Teser ma urgono chiarimenti su stalli a pagamento e per diversamente abili"

Il segretario regionale e quello provinciale, Francesco Losito ed Egidio Fasanella espongono alcune lamentele

Ancora commenti, nuove prese di posizione dopo l'introduzione dei regolamenti della Polizia Locale. Questa volta intervengono due esponenti di rilievo del Movimento IDEA, il segretario regionale e quello provinciale, rispettivamente Francesco Losito ed Egidio Fasanella.

"Dopo il regolamento sui dehors, arriva ad Andria il Regolamento della Polizia locale, con una solerzia ed una velocità che non possiamo che apprezzare e di cui ringraziamo il Commissario prefettizio Tufariello ed i sub Commissari competenti per materia che evidentemente sono all'opera per salvare dal dissesto il Comune di Andria da troppo tempo oramai ridotto all'inoperatività dal punto di vista amministrativo
Dopo circa 50 anni la Polizia locale di Andria si dota di un nuovo Regolamento che a prescindere dalle sterili polemiche circa l'utilizzo delle pistole Taser, accogliamo con soddisfazione.
Così come dopo cinque anni riparte il concorso pubblico per la selezione del Comandante della stessa Polizia municipale
A tal proposito sarebbe opportuno che qualcuno spiegasse alla città come mai la selezione pubblica sia rimasta ferma e bloccata senza alcun evidente motivo dalla data di pubblicazione del concorso nel 2014 fino ad oggi e come mai fosse necessario avere un Commissario prefettizio per far ripartire un pubblico concorso
Se ciò fosse probabilmente tutti capiremmo di più, avendo le idee più chiare in merito
Ma ancora un altro aspetto ci preme sottolineare nel contesto del controllo della pubblica circolazione
Abbiamo avuto modo di eccepire nel momento in cui sono state posizionate le strisce blu per la sosta a pagamento che probabilmente le stesse non fossero in equa misura ripartite con la libera sosta nelle strade città di Andria, così come la normativa dispone

Oggi vorremmo evidenziare ancora un ulteriore aspetto di cui siamo certi il Commissario prefettizio o chi per Lui non potrà che essere garante: la tutela necessaria ed opportuna per la sosta dei portatori di handicap così come del resto già avviene da tempo nelle vicine città capoluogo di Provincia
Pensiamo appunto a Trani e Barletta dov'è consentito ai portatori di handicap, muniti dell'apposito contrassegno, sostare senza pagare o senza rispettare il limite orario di tempo nelle apposite zone
Del resto, se si riuscisse a garantire anche ad Andria questa forma di tutela a favore di una categoria che forse più di tutte le altre necessita di muoversi con l'autovettura al seguito, saremmo dinanzi ad un ulteriore buona azione nell'interesse della collettività e più in generale della città", conclude la nota del movimento IDEA.
  • polizia municipale andria
  • vigili urbani andria
  • Parcheggi
  • parcometri andria
  • IDEA
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Agente della Polizia Locale affronta libero dal servizio due persone che si stavano picchiando selvaggiamente Agente della Polizia Locale affronta libero dal servizio due persone che si stavano picchiando selvaggiamente E' accaduto nei giorni scorsi nella centralissima via Perugia. Il plauso del Comandante Zingaro
Ennesimo incendio a deposito di pedane in via Bisceglie Ennesimo incendio a deposito di pedane in via Bisceglie Fiamme altissime si levano dall'immobile: sul posto i VV. F., Polizia di Stato, Locale e Carabinieri. Traffico bloccato nella zona
Salta la piazzola e distrugge le colonnine di supporto alle sbarre ferroviarie Salta la piazzola e distrugge le colonnine di supporto alle sbarre ferroviarie E' accaduto su viale Gramsci angolo via Buozzi: sul posto la Polizia Locale
Vicinanza all'ex collega maresciallo Gaetano De Vincenziis dal Comando della Polizia Locale di Andria Vicinanza all'ex collega maresciallo Gaetano De Vincenziis dal Comando della Polizia Locale di Andria Il sottufficiale, in servizio con un collega nella città di Bisceglie, è stato aggredito solo per aver fatto il suo dovere
Sicurezza ed ordine pubblico, D'Ambrosio (M5S): "Andria e la Bat devono aspirare ad elevati livelli di vivibilità" Sicurezza ed ordine pubblico, D'Ambrosio (M5S): "Andria e la Bat devono aspirare ad elevati livelli di vivibilità" Avviata interlocuzione con il nuovo Ministro Lamorgese e con il Comandante dei CC. Nistri
La città di Andria si dota di altri 3 defibrillatori La città di Andria si dota di altri 3 defibrillatori I nuovi strumenti salva-vita si aggiungono agli altri già presenti sul territorio comunale
Fuga di gas in via Rovito: tecnici dell'Italgas al lavoro anche questa mattina per il ripristino completo delle linea Fuga di gas in via Rovito: tecnici dell'Italgas al lavoro anche questa mattina per il ripristino completo delle linea Ieri sera una pericolosa fuga di gas ha messo in allarme tutta la zona adiacente la chiesa di San Giuseppe Artigiano
Fuga di gas in via Rovito nei pressi della chiesa di San Giuseppe Artigiano Fuga di gas in via Rovito nei pressi della chiesa di San Giuseppe Artigiano Sul posto Polizia Locale, CC e Vigili del Fuoco. La zona è stata isolata mentre stanno operando i tecnici dell'Italgas
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.