Vertice al Comune sulla scuola
Vertice al Comune sulla scuola
Scuola e Lavoro

Libri di testo, Dirigenti scolastici: "Impossibilitati ad anticipare somme che non rientrano nelle nostre voci di spesa"

"Entro la fine della settimana, studieremo insieme con il Comitato dei Presidenti dei Consigli di Istituto/Circolo eventuali soluzioni"

"Siamo consapevoli che il clima nelle scuola andriesi è rovente per il mancato avvio della refezione scolastica e attualmente per la questione delle cedole librarie. In qualità di Presidente della Rete di Scuole C.I.S.A. (Comunità Istituzioni Scolastiche Andriesi), esprimo a chiare lettere la posizione dei Dirigenti Scolastici".

Si apre con questa premessa la nota della dirigente scolastica Celestina Martinelli, Presidente della Rete di Scuole CISA e sottoscritta anche dai Dirigenti scolastici Lilla Bruno, Mariagrazia Campione, Rosanna Diviccaro, Dora Guarino, Nicoletta Ruggiero, Grazia Suriano e Carlo Zingarelli che fa il punto della situazione in cui si trovano le scuole e le famiglie andriesi per la vicenda dei libri di testo. "Una decisione del Comune subita e non negoziata".

"Nell'ottica di una costante e collaudata nel tempo collaborazione scuole - Ente Locale, abbiamo accettato la decisione del Comune - subìta e non negoziata - di gestire a livello di singole scuole il fondo comunale per la fornitura dei libri di testo nella primaria, con l'intento dichiarato di accorciare i tempi di consegna e sveltire le procedure.
Abbiamo tempestivamente emanato una manifestazione di interesse rivolta ai cartolibrai andriesi. Il meccanismo si è inceppato nel momento in cui tale fondo non è stato costituito presso la scuole O meglio, c'è una determina di impegno di spesa, ma non la disponibilità del fondo stesso. Ci viene chiesto di anticipare come scuole delle somme che non rientrano nelle voci di spesa del bilancio dell'istituzione scolastica: spetta all'Ente Locale garantire il diritto allo studio tramite la gratuità dei libri di testo nelle scuole primarie.
Tuttavia rassicuriamo i genitori e i docenti che, entro la fine della settimana, studieremo insieme con il Comitato dei Presidenti dei Consigli di Istituto/Circolo eventuali soluzioni che possano contemperare gli interessi delle parti in causa, a tutela soprattutto degli alunni, vittime incolpevoli di tale incresciosa situazione".
  • Scuola
  • Comune di Andria
  • libri di testo
Altri contenuti a tema
Rischiano gli stipendi i dipendenti della Sangalli a causa del pre dissesto comunale Rischiano gli stipendi i dipendenti della Sangalli a causa del pre dissesto comunale Chiesto un incontro con Comune di Andria, ARO e la Sangalli da parte dell'USB Igiene Ambientale
Maria Carbone: "Con il pre dissesto a rischio per il prossimo anno l'offerta formativa ed i posti di lavoro" Maria Carbone: "Con il pre dissesto a rischio per il prossimo anno l'offerta formativa ed i posti di lavoro" "Cosa si aspetta ancora a promuovere un tavolo interistituzionali per trovare soluzioni condivise a tutela di alunni e personale scolastico?"
"Tariffe mensa troppo esose e mancata attivazione servizi scolastici", prosegue la mobilitazione UIL Scuola "Tariffe mensa troppo esose e mancata attivazione servizi scolastici", prosegue la mobilitazione UIL Scuola "Ci si rifà ancora a promesse lontane nel tempo, comunque al 2019, che non possiamo assolutamente accettare"
Campagna Petardi NO della Polizia di Stato: nessuna adesione dalle scuole della Bat Campagna Petardi NO della Polizia di Stato: nessuna adesione dalle scuole della Bat L'obiettivo è quello di promuovere la cultura della legalità con riferimento al corretto utilizzo dei giochi pirotecnici
Parchi comunali: manifestazione di interesse, scadenza 15 novembre Parchi comunali: manifestazione di interesse, scadenza 15 novembre Avviso rivolto a soggetti interessati ad assumere l’affidamento a titolo gratuito della gestione dei parchi cittadini
Anche i Comuni di Andria, Barletta e Trani all'incontro in Regione per la stesura della legge sulla bellezza Anche i Comuni di Andria, Barletta e Trani all'incontro in Regione per la stesura della legge sulla bellezza Appuntamento a Bari, lunedì mattina 5 novembre
Concluse le selezioni dei candidati al Corso per Tecnici Superiori nel Turismo Concluse le selezioni dei candidati al Corso per Tecnici Superiori nel Turismo Il Corso si svolgerà nella Biblioteca Comunale "Giuseppe Ceci" e durerà 2 mila ore, di cui 900 in stage aziendali
Consiglio Comunale: seduta venerdì 9 novembre ore 18.30 Consiglio Comunale: seduta venerdì 9 novembre ore 18.30 Tra gli argomenti, la ratifica della delibera di giunta avente ad oggetto "Variazione al bilancio di previsione finanziario 2018/2020"
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.